Ospedale di Cingoli

 
4.5 (1)
Scrivi Recensione
Indirizzo
Viale della Carità 11, Cingoli (MC)
Telefono
0733 601711
L'Ospedale di Comunità di Cingoli è situato in viale della Carità 11 a Cingoli in provincia di Macerata. La struttura, inaugurata nel 1970, attualmente dispone di 40 posti letto di ricovero (30 per la Lungodegenza + 10 per le cure intermedie), con un reparto riabilitativo con fisiatri, fisioterapisti e infermieri specializzati, nonchè di numerosi ambulatori specialistici supportati anche da professionisti dell'Area vasta n.3. L'Unità di Medicina è diretta dal Dott. Raffaele Romagnoli ed è contattabile al numero 0733/601747. All'interno dell'ospedale sono allocati inoltre il punto di primo intervento, la radioterapia ed un'area diagnostica con macchinari per diagnosi urgenti, RX, ecografo e ortopantografo. Nell'ambito dell'emergenza coronavirus, l'ospedale può contare sulle USCA (Unità speciali di continuità assistenziali).

Recensioni dei pazienti

1 recensioni

Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0  (1)
Assistenza 
 
5.0  (1)
Pulizia 
 
4.0  (1)
Servizi 
 
4.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Lungodegenza riabilitativa

La Degenza Post Acuzie è stata una esperienza positiva perchè si è risolta con la dimissione di mio zio in ottimo stato, e perchè ha avuto la possibilità di conoscere personale, sia medico che infermieristico, di alto spessore umano. Non si è mai sentito un numero di letto, e questo approccio nella ripresa di un anziano "fragile" sia emotivamente che fisicamente, è molto importante.
Il programma terapeutico si è dimostrato personalizzato quel che basta per avere esiti positivi. Grazie quindi agli operatori PAI.
Un grande grazie anche ai fisioterapisti, mai svogliati (come purtroppo visto in altre strutture).
Il presidio di Cingoli è stato troppo ridimensionato purtroppo, ma almeno per quanto riguarda ciò che è rimasto delle degenze, posso dire che la professionalità sia ancora di un certo spessore.
Grazie.

Patologia trattata
Post Acuzie.




Altri contenuti interessanti su QSalute