Ospedale Umberto I di Siracusa

 
4.3 (2)
Scrivi Recensione

Giudizio dei pazienti

Voto ospedale
 
3.5 (1)
Voto reparti
 
3.6 (85)
Indirizzo
via Testaferrata, Siracusa
Telefono
0931 724041
L'Ospedale Umberto I di Siracusa, situato in via Testaferrata all'angolo con corso Gelone, è raggiungibile da qualsiasi punto della città con autolinee urbane ed è compreso, assieme all'ospedale unico Avola/Noto, nel Distretto ospedaliero SR1. La struttura eroga le proprie prestazioni all'interno delle seguenti unità operative complesse e semplici: anatomia patologica; anestesia, rianimazione e medicina iperbarica; cardiologia e U.T.I.C.; chirurgia generale; gastroenterologia; chirurgia generale II; chirurgia vascolare; diagnostica tradizionale e per immagini; malattie apparato respiratorio I; malattie infettive; alleorgologia; medicina e chirurgia di accettazione e di urgenza; medicina fisica- lungodegenza; medicina nucleare; medicina trasfusionale– banca del sangue; medicina interna; nefrologia e dialisi; neonatologia e U.T.I.N.; oftalmologia; oncologia medica; ortopedia e traumatologia; ostetricia e ginecologia; otorinolaringoiatria; patologia clinica; pediatria; psichiatria; urologia.

Recensioni dei pazienti

2 recensioni

Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0  (2)
Assistenza 
 
5.0  (2)
Pulizia 
 
4.0  (2)
Servizi 
 
3.0  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Medicina Nucleare

Competenza, professionalità e gentilezza. Non posso che avere belle parole per il reparto di Medicina Nucleare dell'OSPEDALE Umberto 1 di Siracusa, dove mi sono recata ad ottobre per fare una PET per il mio tumore alla mammella. Avendo anche una artrite e dolori alle articolazioni ormai da anni, mi hanno vista sofferente e mi hanno fatto sdraiare su una poltrona nell'attesa. Tutti gentili, mi sono stati vicini infermieri e tecnici per farmi distrarre.
Mi ha poi seguita la dottoressa Anna Giudice e ne posso parlare benissimo.
Un ottimo reparto, da 10 e lode.

Patologia trattata
PET.


Voto medio 
 
3.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Reparto Chirurgia

Dopo essere finito per ben 2 volte in pronto soccorso, e rimandato a casa per mancanza di posti, finalmente sono stato ricoverato. Dopo 7 giorni operato e dimesso. Ringrazio i chirurghi per la grande professionalità e competenza nella persona del primario dott. Tinè e vice dott. Passanese. Un elogio al personale infermieristico, che in numero ridotto cerca di gestire al meglio il reparto. Per il resto, ahimè, l'ospedale è carente in tutto, dal pronto soccorso al reparto, per mancanza di posti letto e personale ridotto, quindi non in grado di far fronte al notevole flusso di persone della città e paesi limitrofi, inclusa l'emergenza migranti.

Patologia trattata
Colecistite.


Altri contenuti interessanti su QSalute