Otorinolaringoiatra Ospedale Imola

 
4.1 (14)
Scrivi Recensione
Il reparto di Otorinolaringoiatra dell'Ospedale Santa Maria della Scaletta di Imola in provincia di Bologna, situato in Via Montericco 4, ha come Direttore responsabile il Dott. Ignazio Tasca. Il reparto si è da sempre contraddistinto per le moderne tecniche diagnostiche e chirurgiche delle patologie nasali, rappresentando un punto di riferimento nazionale per l'aggiornamento di medici specialisti provenienti da tutto il Paese. Il reparto si occupa della diagnosi e della terapia chirurgica, delle patologie di gola, orecchio e naso, trattando spesso malattie molto importanti, che necessitano di interventi di altissima chirurgia, come tumori maligni della tiroide, della parotide e della laringe. Per quanto concerne le patologie dell'orecchio, si svolgono indagini diagnostiche audiologiche di base e di secondo livello (audiometria tonale, vocale, comportamentale, impedenzometria; potenziali evocati uditivi ed otoemissioni acustiche). Altra comune patologia trattata dall'ORL di Castel San Pietro Terme, di notevole importanza sociale, è il fenomeno del "russamento", che spesso, a lungo andare, provoca nel soggetto colpito apnee, ipertensione arteriosa, sonnolenza diurna. Per questa sindrome vengono applicate la chirurgia con radiofrequenza del palato molle in regime di day hospital, ed interventi più estesi quali l'uvulapalatoplastica e l'uvulopalatofaringoplastica, nei casi più impegnativi. Inoltre gli ambulatori di Otorinolaringoiatria dispongono di apparecchiature moderne e sofisticate per la diagnostica strumentale dei disturbi nasali, dei russatori, delle sordità e della vertigine. La chirurgia estetica del naso (rinoplastica) viene invece svolta dell'équipe dell'ORL esclusivamente in libera professione intramoenia. Fanno parte dell'equipe dell'unità operativa i dirigenti medici dr. Michele Busoni, dr. Giacomo Ceroni, dr. Claudio La Melia, dr. Carmelo Romano, dr. Filippo Sorace.

Recensioni dei pazienti

14 recensioni

 
(9)
 
(1)
 
(1)
 
(3)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.1
 
3.8  (14)
 
3.9  (14)
 
4.7  (14)
 
4.0  (14)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

PAZIENTE

Il centro otorinolaringoiatria di Imola - direttore dal Dott. Ignazio Tasca con la sua equipe - è un centro di eccellenza a livello internazionale.
Questo fa onore alla sanita' pubblica italiana.

Patologia trattata
DEVIAZIONE SETTO NASALE + IPERTROFIA TURBINATI.


Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Disponibilità e cortesia

In seguito ad una caduta, sono stata trasferita in reparto Otorino per una frattura al setto.
TUTTO il personale si è dimostrato comprensivo, gentile, disponibile, paziente e professionale. Le carenze ci sono, ma il lato umano e professionale è d'eccellenza. GRAZIE.

Patologia trattata
Frattura scomposta al setto nasale.
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

Esperienza negativa

Sono stato operato presso il reparto di otorinolaringoiatria dell'ospedale di Imola.
Ho deciso di farmi operare in libera professione, quindi tutto rigorosamente a pagamento.
Dopo un mese dall'intervento la respirazione non era affatto cambiata; per non parlare della parte estetica, un lavoro pessimo.. Il medico, dopo 3- 4 mesi, quando oramai il naso era del tutto tornato alla normalità, aveva il coraggio di dire che il lavoro era venuto bene e che secondo lui non c'era niente da correggere. Fatto sta che dopo mie ripetute richieste di spiegazioni e le foto di come doveva essere l'esito dell'intervento, ha smesso di farsi trovare.
Ogni volta che mi presentavo ad una visita, 'era sempre un medico diverso, che chiaramente non poteva darmi delucidazioni perché non era stato lui ad operarmi (ma guarda un po' )
Finalmente dopo 2 anni di tartassamenti vari quasi per disperazione sono riuscito ad avere un colloquio col medico che chiaramente non ha mai voluto ammettere che il lavoro non era ben riuscito , Peró mi ha detto che si sarebbe potuto intervenire per una piccola correzione (ma guarda un po').
Visto che non respiravo bene e avevo apnee notturne, mi ha prescritto 2 visite in modo, se necessario, da intervenire nuovamente anche sulla parte funzionale. Fatto sta che per fare queste due cose, sono passati 7 mesi e una volta chiarite le questioni, ho di nuovo perso di vista il medico, che non aveva fissato nè una data per il secondo intervento, nè un incontro!
Morale della favola, ho dovuto lottare con la persona che si occupa di rifissare le operazioni perchè, visto che il primo intervento era già stato fatto (ricordo tutto rigorosamente a pagamento) per il secondo mi volevano mettere in lista di attesa a non si sa quando, come uno che aveva semplicemente fatto richiesta tramite mutua.
A forza di rompere le scatole, sono riuscito ad anticipare un po' il tutto. Nei giorni per la preparazione pre operatoria, del medico neanche traccia (sempre suoi "subordinati"). L'unico giorno che si è presentato è stato qualche ora prima dell'intervento, dove appariva notevolmente scocciato, quasi l'operazione dovesse essere un piacere che mi faceva.
Per l'intervento in sala operatoria erano in 2 (chi mi ha effettivamente operato io non lo so).
A 3 mesi dall'intervento posso dire che respiro meglio, per la parte estetica ha un po' limitato il lavoro mal riuscito dell'intervento precedente, ma nulla di più.
Se questo reparto a detta di molti è il fiore all'occhiello dell'ospedale di Imola, allora la mia esperienza è stata proprio negativa.

Patologia trattata
Deviazione setto nasale e allineamento/correzione piramide nasale.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Eccellenza

Sono stato recentemente sottoposto a intervento di settoplastica funzionale, tonsillectomia e uvulopalatoplastica per risolvere il problema delle apnee notturne.
Questa struttura rappresenta una vera e propria eccellenza a livello nazionale nel campo della rinologia, grazie ad una equipe straordinaria, guidata dal Dott. Ignazio Tasca, che porta avanti con passione una vera e propria scuola di rinologia, essendo sempre presente in sala operatoria ed in reparto.
Un ringraziamento a tutta l'equipe medica del reparto e della sala operatoria, nonchè al personale infermieristico e OSS per l'assistenza e la gentilezza ricevute.

Patologia trattata
Settoplastica funzionale e uvulo-palatoplastica allargata alle tonsille.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Staff ottimo e disponibile

Complimenti a tutto il reparto ed un grazie al Dott. Ignazio Tasca, molto bravo.
Staff ottimo e disponibile, struttura pulita ed efficiente.

Patologia trattata
Toilette corda vocale sx.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottimo reparto

Sono stata da poco in questo reparto per la deviazione del setto nasale ed ipertrofia dei turbinati. E' stato un grosso intervento e non posso non fare i miei complimenti a tutto lo staff. Sono stata accolta nel migliore dei modi, informata e ed assistita. Complimenti a questo staff.

Patologia trattata
Deviazione setto nasale + ipertrofia dei turbinati.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento chirurgico al naso

DOPO 6 INTERVENTI FATTI A LECCE DISASTROSI, OGGI POSSO DIRE CHE RESPIRO DA DIO.. FINALMENTE CONOSCO UN OSPEDALE ALL'AVANGUARDIA, QUELLO DI IMOLA SANTA MARIA DELLA SCALETTA, IN PARTICOLARE IL REPARTO ORL, CHE SI CARATTERIZZA PER PROFESSIONALIA', SERIETA' E MEDICI BRAVISSIMI.
GRAZIE DI TUTTO dott. Tasca Ignazio.

Patologia trattata
SINECHIE, DEVIAZIONE SETTO NASALE.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Competenza e professionalità

Da qualche anno mi veniva diagnosticata una ipertrofia della mucosa nasale da allergia, nonostante nell'ultimo periodo rilevavo tracce di sangue dalla mucosa e la respirazione da una narice era quasi completamente compromessa. Consigliato da una collega che mi aveva parlato molto bene dell'equipe del prof. Tasca (ricostruzione nasale e della mandibola al figlio a causa di incidente) ho effettuato una visita col prof. Tasca. È stata determinante! Visita accurata e competente e grande disponibilità a spiegare la patologia come dovrebbero fare tutti i medici, compresi primari e professoroni! Conveniamo di effettuare intervento dopo qualche mese per mie esigenze, in uno con la correzione del setto pure deviato. Dopo pochi giorni il prof. mi chiama e, dopo aver approfondito i miei esami, decide di intervenire quanto prima per forti preoccupazioni su quanto rilevato. In pochi giorni dispone l'intervento presso la struttura (allora a Castel San Pietro) che viene eseguita perfettamente e con assistenza praticamente perfetta. Ora il mio naso è perfetto e la respirazione NORMALE. L'esame istologico è risultato positivo, ma per fortuna i prelievi circostanti tutti negativi. No radioterapia ma solo controlli annuali. E questo grazie alla tempistica e alla competenza del prof. e della sua equipe, che mi hanno seguito per oltre un anno nel post operatorio. Per sempre grazie e non posso che consigliarlo a tutti quelli che hanno bisogno di un otorino competente e professionale e di una struttura perfetta!

Patologia trattata
Deviazione setto nasale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Sono Nuovamente Rinato

Tre o quattro anni fa, avendo problemi di respirazione, sono stato operato al setto nasale all'ospedale nuovo di Boscotrecase (provincia di Napoli). L'operazione è andata no male, malissimo... all'inizio sembrava tutto ok, ma poi man mano mi sono accorto che non respiravo quasi più da una narice... La mia vita da quell'operazione è cambiata... dolori di testa, stanchezza, nervosismo e tutti quei sintomi che si possono associare a una cattiva respirazione... Delle giornate per me era quasi impossibile respirare, soprattutto nei periodi quando faceva più caldo, per non parlare di quando dormivo... Così incominciai a non aver più fiducia in nessun dottore, finchè un dottore di Pompei mi consigliò di visitarmi presso il professor Tasca a Castel San Pietro, e così feci a settembre 2012...
L'8 maggio 2013, dopo lunga attesa, sono stato operato dal professor Tasca e dalla sua equipe medica presso il nuovo Ospedale di Imola, reparto aperto una settimana prima della mia operazione: tutto nuovissimo, personale super coordinato, gentile e a disposizione dei pazienti... Il giorno prima dell'operazione mi hanno fatto varie visite e prove di respirazione con una maschera per misurare il mio livello di respirazione.. L'operazione è andata tutta ok... a distanza di 4 mesi la mia vita è totalmente migliorata e posso dire di essere rinato, ho una respirazione perfetta e tutto questo lo devo al professor Tasca e alla sua equipe medica... Grazie!
Ho voluto scrivere questa recensione perchè prima di operarmi, facendo ricerche qui e là, ho trovato alcuni pareri negativi, e avrei voluto trovare qualche parere positivo come il mio per avere più forza in quello che facevo ma, nonostante tutto ciò, ho provato e per me è stata la soluzione migliore... Quindi con questo, oltre che ringraziare il Professore, cerco di aiutare chi, come me, voleva un pizzico di forza in più leggendo qualcosa a suo favore... Ovviamente anche se penso che l'operazione sia soggettiva, sono stato sempre fiducioso in me stesso, nell'operazione e nell'equipe! Ciao in bocca a lupo!

Patologia trattata
Deviazione setto nasale.
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
2.0

Intervento chirurgico al naso

Sono stata operata al naso per una deviazione del setto nasale. L'intervento è andato malissimo: respiro peggio di prima e mi sono ritrovata il naso esterno diverso (alla visita successiva di un altro Medico otorino, mi è stato detto tecnicamente: dislocazione/lussazione delle cartilagini alari e triangolari).

Patologia trattata
Deviazione del setto nasale.
Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Brutta esperienza

Dopo una semplice asportazione di una ghiandola superficiale il paziente, nonchè un mio familiare, è finito in rianimazione per 3 giorni perchè il dottore non aveva chiuso bene e si è creata una forte emorragia interna; ma grazie a dio il paziente è stato trasferito a Bologna e salvato. Cosa ben peggiore, il medico non ha ammesso il proprio errore, nonostante le continue prove date dai suoi colleghi che il sangue posto dentro lo stomaco non fosse derivante da ulcera, bensì da colamento.
Il buon medico deve essere: umile, gentile, professionale ma, soprattutto, UMILE.

Patologia trattata
Asportazione ghiandola.
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

DELUSIONE

Il personale è molto cordiale e disponibile. Tutto molto rose e fiori, se non fosse per l'intervento, mal riuscito..
Sono stato operato mesi fa dal dott. Tasca e dalla sua equipe, di rinosettoplastica tutto rigorosamente a pagamento. Degenza ottima, prima impressione anche, tutto nella norma; insomma, se non fosse per la bella sorpresa che mi aspettava togliendo il mascherino e aspettando che il naso si sgonfiasse.
A livello estetico presentavo un naso storto, deviato. Ora, il setto è rimesso in assetto ma la deviazione sussiste, ed evidente. Tanto evidente che lo stesso dottore lo ha ammesso dicendo che era un sciocchezza da poter recuperare. Però, a sua detta, l'intervento è riuscito bene.
Alla legittima domanda "per il ritocco ci saranno ulteriori spese? " ha ben risposto " Non lo so, adesso non ne parlerò, perchè dicendole che rietra nel costo gia speso, sarebbe come ammettere che ho sbagliato".
Una mia opinione? andate altrove.

Patologia trattata
rinosettoplastica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

egregio reparto, egregio Dott. Tasca

reparto pulitissimo, medici in gambissima, gentili e chiari nello spiegare lo svolgimento dell'intervento. Il dottor Tasca spiega la svolgimento dell'intervento con termini comprensibili anche per chi non è dottore, dando tutti i chiarimenti richiesti semplicemente. Quando mi hanno indirizzata da lui, pensavo di trovare uno di quei tanti medici che pur di sbrigarsi in due parole ti spiegano quello a cui stai andando incontro e, che se gli fai qualche domanda, sono pure scocciati, cosa che non si verifica con il dott.Tasca. Andando a fare il mio intervento, che consisteva in tiroidectomia totale, con questi dottori e questo personale mi sono trovata veramente benissimo. Infatti avendo anche un problema a livello nasale starei pensando di tornare da lui, sapendo già la persona prima ed il dottore poi che andrei a trovare. Grazie e arrivederci

Patologia trattata
noduli tiroidei
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Un bell'esempio di sanità nazionale

Sono stato operato per tre volte nel reparto di Otorinolaringoiatra dell'Ospedale di Castel San Pietro dal 1999 al 2010 per una pulizia dei seni mascellari da polipi nasali eseguita in endoscopia. L'ultimo intervento l'ho fatto la settimana scorsa il 01/04/2010 con il dottor Ceroni.
Devo fare i miei complimenti a questa struttura pubblica che oltre ad essere all'avanguardia per questo tipo di interventi (già dal 1999 sotto la guida del prof. Sulsenti opervano in endoscopia: un tipo di intervento non invasivo che permette di svuotare i seni mascellari senza tagli), ma anche per la qualità e l'efficienza della struttura che ho visto crecere in meglio in questi ultimi dieci anni. Davvero un bel esempio di sanità nazionale. Per cui la mia esperienza è per chi abbia problemi al naso o come me problemi di poliposi nasali di tenere in alta considerazione l'ospedale di Castel San Pietro in provincia di Bologna, ve lo consiglio anche per chi come me viene da Avellino e deve fare qualche chilometro in più.

Patologia trattata
Poliposi nasale, intervento di pulizia dei seni mascellari.


Altri contenuti interessanti su QSalute