Endocrinologia Ospedale Monaldi

 
4.0 (4)
Scrivi Recensione
Il reparto Endocrinologia - Patologie tiroidee dell'Ospedale Monaldi di Napoli, situato in Via Leonardo Bianchi, ha come Responsabile il Dott. Sergio Di Fraia. Il reparto è una Unità Operativa Semplice Dipartimentale UOSD del Dipartimento Medico e Cardiologico che eroga le proprie prestazioni tramite un ambulatorio di patologia tiroidea ed un Day Hospital per valutazioni cliniche e strumentali: ecografia tiroidea; FNAB tiroideo; scintigrafia tiroidea; esami funzionalità tiroidea e dosaggio anticorpi; consulenze di endocrinochirurgia.

Recensioni dei pazienti

4 recensioni

Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
4.3  (4)
Assistenza 
 
4.5  (4)
Pulizia 
 
4.0  (4)
Servizi 
 
3.3  (4)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
2.8
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
2.0

Visita di controllo per ipotiroidismo

Sono reduce da una visita di controllo stamattina, ad un anno dalla visita con il dott. Di Fraia che mi aveva dato un'ottima impressione. Tutti noi pazienti, prenotati da mesi, questa mattina scopriamo che il dott. Di Fraia non c'è più da qualche mese e che al suo posto vi è la dottoressa Maffettone, che non è endocrinologa ma specializzata in diabete e obesità.
Comincio con il dire che l'attesa è stata estenuante e che le visite iniziano alle 10.00 (è scritto anche su vari fogli appesi ai muri del corridoio del reparto). Una lentezza nelle prime visite, con una pausa di circa 20 minuti tra il paziente 100 e il successivo 01, in cui i dottori parlavano tra di loro chissà di cosa. Dopo 2 sollecitazioni da parte del paziente in attesa, lo fanno finalmente entrare. Le prime 10- 12 visite sono state della durata di anche 20 minuti, poi dal numero 04, quando si erano fatte circa le 12:30, sono magicamente scese a 10 minuti scarsi, data l'affluenza e l'orario di pranzo prossimo.
Veniamo alla visita. La dottoressa è sicuramente gentile e affabile, ma con me è stata piuttosto superficiale, dati i valori buoni di laboratorio per quanto riguarda la tiroide. Mi ha fatto venire una rabbia quando ho chiesto qualcosa per la ferritina bassa e altri valori leggermente alterati e mi vene risposto un superficiale "ehhh ma devi mangiare!"... grazie, non ci sarei mai arrivata.
Tutto senza chiedermi se ho fastidi, sintomi, senza suggerimenti su questa alimentazione da seguire per il ferro. Alle spalle della dott.ssa Maffettone c'era una dottoressa giovane, penso sia quella specializzata in endocrinologia, che scriveva al pc i miei valori e che interveniva, ma la dott.ssa Maffettone, simpaticamente parlando, non le ha lasciato molto spazio. Da quel poco che ho visto, questa giovane dottoressa era gentile e disponibile.
In fine sono stata accompagnata da un giovanissimo dottore (o specializzando?? boh!) alla scrivania per prenotare un nuovo controllo e anche lui molto disponibile e gentile mi ha chiesto se avevo bisogno di chiarimenti su questa fatidica alimentazione di cui parlava la dottoressa e alla fine mi dà un integratore.
Quello che è certo è che nella sezione endocrinologia del Monaldi la gentilezza la fa da padrona, da parte di tutti, dottori, inservienti, addetti alle prenotazioni, ma onestamente avrei preferito meno gentilezza e più sostanza alla visita, perché alla fine, quando sono andata via, ho gentilmente pensato che devo trovare un altro endocrinologo!
Non parlo della pulizia, altrimenti divento prolissa, ma almeno in bagno c'era il sapone!

Patologia trattata
Ipotiroidismo.


Voto medio 
 
3.3
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
1.0

Ritardo inizio visite ambulatorio

Per il dott. Sergio Di Fraia.
Azienda Ospedaliera dei Colli
OSPEDALE MONALDI
U.O.S.D.Patologia Tiroidea

Egregio dottore,
sono un suo paziente da diversi anni. Le scrivo per lamentarmi della cattiva organizzazione presso l’ambulatorio di endocrinologia dell’ospedale Monaldi di Napoli. Una attesa di due ore e mezza per una visita di 7 minuti.
Le visite di controllo nell’ambulatorio di endocrinologia del giorno 08/10/2018, sono iniziate con circa un’ora di ritardo (la prima visita è entrata alle 9:57). Alla mia richiesta al medico dell’ambulatorio (dott.ssa Maffettone Ada) del perché di questo ritardo, mi sono sentito dire che loro le visite di solito le iniziano alle ore 10:30.
Diversamente di quanto detto, affermato e scritto, dal personale della reception dello stesso ambulatorio. Le chiedo: a chi dobbiamo credere?

Con l’auspicio che in futuro possa migliorare il servizio verso gli utenti/pazienti e ci possa essere maggiore informazione (specie tra medico e personale che riceve gli utenti/pazienti), le invio cordiali saluti.
Dott. Giuseppe Battista.

Patologia trattata
Iperplasia tiroidea.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Constatazione

Sto da diverso tempo in cura dal Dott. Di Fraia Sergio e devo dire in tutta onestà che è un professionista serio e preparato, scrupoloso ed attento ai problemi dei pazienti e pertanto voglio ringraziarlo pubblicamente.

Patologia trattata
Ipertiroidismo.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Elogio dott. Sergio di Fraia ed equipe

Sono stata ben assistita e guidata sia dal Prof. Sergio di Fraia, che dal suo staff e da tutti gli infermieri, che hanno mostrato alta professionalità e gentilizza.
Un ottimo reparto.

Patologia trattata
Nodulo alla Tiroide.


Altri contenuti interessanti su QSalute