Dettagli Recensione

 
Ospedale di Asti
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Tanto di cappello

Sono in cura al reparto da luglio 2012. Devo dire che un'organizzazione così buona può venire solo da un primario che ha un'intelligenza, una professionalità e un'umanità eccezionali. Si viene accolti da una infermiera che spiega come funziona il reparto, come sarà il percorso di cura, a chi ci si è e rivolgere per qualsiasi necessità. C'è una farmacia interna, efficientissima, un servizio di volontari che fornisce a richiesta parrucche e pedicure (anche le piccole attenzioni fanno la differenza). Tutti, medici, infermiere e volontari, hanno una grande educazione, cosa rara di questi tempi. Naturalmente i miracoli non li fa nessuno, ma se non guarirò non sarà certo per la loro inefficienza!

Patologia trattata
Adenocarcinoma polmonare.

Commenti

1 risultati - visualizzati 1 - 1  
 
Per Ordine 
 
Inviato da enzo
11 Giugno, 2015
Sicuramente il primario è il punto nevralgico, ma bisogna che tutti collaborino, così si fa una squadra vincente.
1 risultati - visualizzati 1 - 1  
 
 

Altri contenuti interessanti su QSalute