Dettagli Recensione

 
Ospedale Careggi di Firenze
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Un angelo di nome Deganello

Riporto l'esperienza vissuta nel mio grigio anno del 2009, quando improvvisamente accusavo dei dolori lancinanti alla testa che si espandevano dalla zona della tempia fino a quella sottostante l'orecchio destro, senza che alcun antidolorifico riuscisse a placare tale sensazione di dolore intenso.
Tale dolore si manifestava sempre con maggior frequenza ed intensità, tale da compromettere ogni aspetto del mio quotidiano.
Al fine di trovare una causa ed una soluzione a tale problematica, mi rivolsi a numerosi specialisti, i quali mi diagnosticarono una nevralgia del trigemino da trattare con una terapia farmacologica, con componenti utilizzate per la cura di patologie di origine psichiatrica, che avrebbero probabilmente attenuato il dolore, ma allo stesso tempo alterato le mie funzioni neurologiche.
Fortunatamente non ricorsi all'utilizzo di tale farmaco perché, su indicazione di un amico medico, ritenendo necessario avere un ulteriore consulto, mi rivolsi al Prof. Alberto Deganello presso il reparto di otorinolaringoiatra di Careggi.
Dalla prima visita il Prof. Deganello mostrò con competenza l'esatta patologia "adenoma pleomorfo dello spazio parafaringeo", e mi suggerì di sottopormi ad intervento chirurgico consistente nella asportazione di tumore parafaringeo con accesso combinato transparotideo- transcervicale- retromascellare.
Mi sentii da subito rassicurata della buona riuscita dell'intervento con il sostegno dell'alta professionalità, determinazione nonché l'approccio umano, aspetto certamente da non trascurare in un momento di timore e smarrimento.
L'intervento effettuato dal Dott. Deganello ha avuto un ottima riuscita e l'esame istologico del materiale prelevato ha dato conferma della competenza, preparazione e professionalità del professore.
Pur riconoscendo la priorità alla mia totale guarigione da un punto di vista clinico, non è da sottovalutare la buona riuscita anche dal punto di vista estetico, considerata la mia giovane età e l'importanza per una donna di non subire alterazioni-menomazioni nel proprio volto.
Anche la mia degenza in reparto è sempre stata supportata dalla presenza costante del professore ed è proseguita fino ai successivi controlli.
Mi sembra pertanto doveroso esprimere tutta la stima nei confronti di un medico da considerarsi il valore aggiunto del presidio ospedaliero di Careggi, che quotidianamente si pone al servizio dei pazienti con alta professionalità e ammirevole umanità, che dovrebbe essere di esempio a chi si trova a gestire un bene così prezioso come la salute e la vita delle persone.
Elisa

Patologia trattata
Adenoma pleomorfo dello spazio parafaringeo.

Commenti

 
 
Per Ordine 
 
 
 
 

Altri contenuti interessanti su QSalute