Dettagli Recensione

 
Ospedale Civile S.Agostino-Estense di Modena
Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
3.0

Pessima esperienza

Mia mamma è stata in cura presso di lui da agosto 2015 per forti dolori alla pancia ed allo stomaco. L'ha visitata e le ha prescritto dei farmaci. Rifatta una visita dopo 20 giorni, dice che è tutto nella norma. Sul momento è stata un pò meglio, ma poi, passato un mese, sono ripartiti i dolori ed anche più forti di prima. Si richiama il dottore che le consiglia la sospensione di uno dei farmaci, in quanto potrebbe dare allergia e di aspettare un po' di tempo. Dopo una ventina di giorni nei quali il dolore si è aggravato, non riusciva più a mangiare e rimetteva in continuazione, la mamma ha richiamato ed il dottore le ha consigliato di prenotare una colonscopia. A questo punto decidiamo di cambiare medico e ci rivolgiamo al dotto Leonardi all'ospedale di Sassuolo, che le trova una voluminosa neoplasia vegetante ulcerata allo stomaco, che la Tac dichiara come carcinoma di stadio quarto con metastasi in giro.
Uno specialista che sia tale non può non accorgersi di una massa così voluminosa, anche se ha effettuato un'ecografia e non una gastroscopia.
4 o 5 mesi fa avremmo potuto asportare lo stomaco e salvarla..

Patologia trattata
Dolori all'addome.

Commenti

1 risultati - visualizzati 1 - 1  
 
Per Ordine 
 
Inviato da Nicoletts
02 Febbraio, 2016
Ma come si chiama il medico di cui parla in modo negativo, così ci possiamo tutelare? Grazie.
1 risultati - visualizzati 1 - 1  
 
 

Altri contenuti interessanti su QSalute