Dettagli Recensione

 
Ospedale Fabrizio Spaziani di Frosinone
Voto medio 
 
3.0
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
3.0

Maleducazione

L'ospedale è veramente molto bello, così come il reparto, sembra di stare in un clinica privata; ma il personale, a parte il dott. Crescenzi, non lo rendono tale. Ho dato alla luce il mio primo bambino l'anno scorso nella vecchia struttura, l'ostetrica non si è accorta che il mio era un parto precipitoso e alla prima spinta il mio bambino è uscito fuori come un fulmine, finendo nelle sue ginocchia. A parte lei e la specializzanda, non era presente nessun altro, dal ginecologo al pediatra, fortunatamente il mio bimbo ha respirato da solo e per quanto riguarda me ho avuto una lacerazione di II grado suturata in sala parto in anestesia locale, perchè l'anestesista non era disponibile! Non potete immaginare il dolore!!
Tra l'altro avevo scelto l'ospedale per donare il cordone, ma non me l'hanno permesso dicendo che era troppo piccolo!
Aspetto il mio secondo bambino e stamattina sono andata per una consulenza, la prima domanda che tutti ti fanno, a parte sempre il dottor Crescenzi, è: da chi sta sotto cura? E se il proprio medico non è della struttura il servizio è pessimo, mi hanno chiesto espressamente perchè non ero andata a Latina dove opera la mia attuale ginecologa e mi hanno invitata a non ritornare più a Frosinone.
Di certo, non ci metterò più piede!
Saluti

Patologia trattata
Gravidanza e parto.

Commenti

3 risultati - visualizzati 1 - 3  
 
Per Ordine 
 
Inviato da Fiorenza
10 Mag, 2011
Anche per me è stata la stessa esperienza, i medici sono dei maleducati, la prima cosa che ti chiedono non è come stai, ma qual'è il medico che ti segue privatamente!!! e se il medico non si chiama Pecci o Fiorini, allora ti fanno attendere tantissimo e non ti trattano bene, pensa che io venivo dal consultorio, e non mi hanno proprio trattata, per le loro pazienti invece si preoccupavano perfino se il letto era stato cambiato regolarmente tutti i giorni!
Poi ho notato che le pazienti dei medici dell'ospedale vengono ricoverate nelle prime stanze che sono più piccole e con il bagno interno, le esterne e le straniere vengono declassate alla fine del corridoio, sei posti letto per un bagno solo!
insomma, perlomeno in base alla mia esperienza personale, nemmeno io ritornerò in questo reparto (molto meglio l'ospedale di Sora).
In risposta ad un earlier comment

Inviato da lorena
05 Gennaio, 2012
secondo me lo dovremmo far presente al direttore sanitario!! io ero in cura A PAGAMENTO da un medico che lavora presso questo reparto, probabilmente non le ero simpatica.. ti dico che mi hanno messo alla prime stanze con bagno in camera. quando ho partorito però mi sono ritrovata nelle ultime stanze, come dici tu, in 6 con un solo bagno, e al mio posto, nella stanza con due letti (io ne occupavo uno e l'altro era vuoto) c'era la figlia di un impiegato dell'ospedale!! Io credo che questi fatti li dovremmo far presenti al direttore sanitario!!
In risposta ad un earlier comment

Inviato da Mara
18 Giugno, 2012
Sinceramente a me non ha mai chiesto nessuno chi fosse il mio medico, anzi.. La prima cosa che mi chiedevano è come stavo, perfino il primario nella mia degenza l'ho visto di tardo pomeriggio fare il giro chiedendo solo questo..
Delle stanze della vecchia struttura non so come fossero, però ti posso assicurare che ora sono tutte col bagno in camera e a 2 posti.
3 risultati - visualizzati 1 - 3  
 
 

Altri contenuti interessanti su QSalute