Dettagli Recensione

 
Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna
Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Insoddisfatto

Sono stato al Rizzoli in visita dal dott. ALFREDO CIONI. Non mi sono lamentato delle 2 ore e 20 di attesa, poichè eravamo in tanti, ma che la visita durasse 6 minuti con questo medico che mi ha guardato in faccia solo alla fine..
Ha guardato il cd della RM ed ha subito iniziato a scrivere il referto chiedendomi "quante volte hai dolore? dove hai dolore?".
Ed ogni risposta lui metteva a verbale (sempre senza guardarmi in faccia). Poi mi dice "piegati in avanti", mi piego e scrive "clinicamente la colonna è mobile per 1/2"! dopo questo... la visita si conclude con "faccia pilates anche una volta a settimana, prenda 2 compresse di.... quando ha bisogno. Arrivederci".
Sono ignorante in medicina, ma credo che una delle prime regole sia GUARDARE IL PAZIENTE...

Patologia trattata
Lombosciatalgia acuta.

Commenti

3 risultati - visualizzati 1 - 3  
 
Per Ordine 
 
Inviato da Vincenzo Rizza
26 Mag, 2013
Sono stato visitato ieri dal Dott. Cioni a Catania.
Sono contento di avere incontrato un professionista serio, scrupoloso e preparato.
Mi ha dedicato circa tre quarti d'ora per la visita, che ho prenotato la mattina stessa, d'urgenza.
Ho dovuto attendere oltre un'ora e mezza, ma sono contento di averlo fatto: il Dott. Cioni mi ha fornito risposte credibili per una patologia seria (scivolamento di una vertebra del 50% per causa traumatica).
Sento per lui una profonda riconoscenza e non mi appare giustificato il commento del sig. Pietro.
Vincenzo Rizza (Modica)
Inviato da Marisca
13 Gennaio, 2016
Stessa cosa io col dott. Boriani, che per la cronaca la mia RMN nemmeno l'ha guardata. Ha negato i miei sintomi refertati da 2, non 1, elettromiografie che segnavano denervazioni. Visita di 20 minuti, 20 giorni di attesa per averla.
Vorrei sottolineare che pilates, yoga, eccetera, discipline che io conosco bene da ex ballerina poiché erano discipline che solo gli AGONISTI dovevano fare per via degli sforzi elevati a livello sia muscolare che articolare, non vanno consigliate con leggerezza.
Inviato da Andrea
16 Aprile, 2018
Salve, mi spiace per la sua esperienza, ma personalmente posso dirle che il dottor Cioni, oltre a essere indubbiamente uno dei luminari in campo dell'ortopedia e chirurgia vertebrale italiana ed europea, è una persona di una gentilezza ed umanità incredibili, molto incoraggiante per ogni paziente!
3 risultati - visualizzati 1 - 3  
 
 

Altri contenuti interessanti su QSalute