Radiologia Ortopedico Rizzoli

 
4.3 (8)
Scrivi Recensione
Reparto
Il reparto di Radiologia diagnostica ed interventistica dell'Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna, Istituto di Ricovero e Cura a Carattere scientifico (IRCCS) situato in via Giulio Cesare Pupilli 1, ha come Direttore il Dr. Ugo Albisinni. Il reparto si occupa principalmente dello studio del sistema muscolo-scheletrico; sono peraltro eseguiti anche studi radiologici di altri organi o apparati per la pianificazione terapeutica o chirurgica e per il follow-up di alcune patologie del sistema muscolo-scheletrico. Negli ultimi anni svolge anche attività interventistica TC-guidata, come agobiopsie, termoablazioni, vertebroplastica percutanea, trattamenti intraforaminali per le ernie del disco, trattamento delle sindromi faccettali, iniezioni intra-articolari di farmaci. Nel 2007 il reparto ha erogato in regime istituzionale circa 100000 prestazioni di radiologia convenzionale (di cui 57000 in pronto soccorso), 7000 tomografie computerizzate, 4000 esami di risonanza magnetica, 500 procedure di radiologia interventistica, 3000 prestazioni in regime di attività libero professionale intramoenia. Fanno parte dell'equipe dell'unità operativa i dirigenti medici Dr.ssa Milva Battaglia, Dr. Alberto Bazzocchi, Dr. Maurizio Busacca, Dr. Giancarlo Facchini, Dr. Antonio Moio, Dr. Massimo Molinari, Dr. Federico Ponti, Dr. Giovanni Ravazzolo, Dr. Paolo Spinnato, Dr.ssa Cecilia Tetta, Dr.ssa Annalisa Tognetti, Dr.ssa Lea Bono, Dr.ssa Laura Tonetti.

Recensioni dei pazienti

8 recensioni

 
(5)
 
(2)
3 stelle
 
(0)
 
(1)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.3
 
4.1  (8)
 
4.5  (8)
 
4.3  (8)
 
4.1  (8)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
3.8
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
4.0

Radiofrequenza pulsata per ernia discale

Ho fatto fisioterapia e tecarterapia senza esito.
Quindi mi sono rivolto al dott. Albisinni, che mi ha diagnosticato una ernia intraforaminale destra a livello L4-L5. Mi ha sottoposto ad un trattamento di Radiofrequenza pulsata nel mese di gennaio 2019 al Rizzoli. Dopo circa 7 giorni di riposo in casa, sono uscito per una commissione ed ho camminato per circa 20 minuti all'andata e 20 minuti al ritorno e mi sentivo bene. Nel pomeriggio però sono ritornati i dolori alla gamba destra. Conclusione: camminavo con difficoltà e dopo 20-30 minuti il dolore saliva e non ero in grado di camminare. Dopo 7 settimane dal 1° trattamento ho fatto una visita di controllo con il dott. Albisinni e, visto l'esito negativo, mi ha programmato un 2° trattamento di Radiofrequenza pulsata per la settimana successiva. Risultato: dopo il secondo trattamento non è cambiato nulla, i dolori alla gamba sono rimasti ed ho difficoltà a camminare oltre 30 minuti.
Il dott. Ugo Albisinni è sempre stato comunque gentile e disponibile, anche se sono rammaricato del fallimento del trattamento di radiofrequenza pulsata, che nel mio caso purtroppo non ha dato alcun miglioramento.

Patologia trattata
Ernia discale intraforaminale L4-L5.
Voto medio 
 
3.8
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

Trattamento intraforaminale ernia discale

Sono una donna di 33 anni. Il mio problema e' insorto improvvisamente come una fortissima sciatalgia alla gamba sinistra dovuta alla compressione da parte di un'ernia discale L5-S1. Dire che ho passato un inferno e' poco, ho girato specialisti in tutta Italia sperando in una cura adeguata per il mio problema che non fosse l'intervento chirurgico. Sono approdata al Rizzoli di Bologna tra indicibili sofferenze, ero disposta a tutto pur di riprendermi, anche a sostenere una spesa pazzesca per il trattamento. Nulla da dire sulla gentilezza dello staff e del dottor Albisinni, ma trattamento totalmente inutile per la mia patologia. Soldi buttati! Alla fine, dopo circa 8 mesi di calvario, ho dovuto necessariamente sottopormi ad un intervento chirurgico.

Patologia trattata
Ernia discale L5-S1 con sciatalgia sinistra.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie

Ottimo trattamento al pronto soccorso venerdì 13 gennaio scorso, con un particolare plauso agli addetti della Radiologia.

Patologia trattata
Frattura.

Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Trattamento ernia del disco

Volevo ringraziare il dottore Albisinni e tutto lo staff di radiologia interventistica del Rizzoli di Bologna per la loro professionalità e competenza.

Patologia trattata
Trattamento intraforaminale ernia del disco.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Radiologia Interventistica, esperienza positiva

giorno 13 03 2015 ho fatto un ago biopsia tc-guidata dell'equipe del dott. Albisinni: dr. Spinnato e dr. Bazzocchi. Ho trovato tanta professionalità e umanità. Facendomi questa biopsia mi hanno tranquillizzata da non sentire dolore.

Patologia trattata
Ago-biopsia TC-guidata.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Tac guidata

Venerdì 06/12/2013 mi sono sottoposta al trattamento per l'ernia intraforaminale. Ho fatto la tac guidata c/o IOR di Bologna con esito più che positivo; era da un anno che andavo avanti a cortisone ed altri farmaci per il dolore di questa patologia ma, nonostante tutto, il nervo sciatico era infiammatissimo ed anche il piede si era addormentato. Finalmente, dopo il trattamento, il piede si è svegliato ed il nervo sciatico non mi fa più male. Ora devo aspettare qualche settimana per avere il maggiore beneficio, ma sono già contenta di riuscire a dormire senza svegliarmi di notte per il dolore. Grazie infinite.

Patologia trattata
Tac Guidata.
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
2.0

RECLAMO

sono stata ricoverata il giorno 11 marzo 2012 per una notte in seguito alla rottura dell'omero sinistro del braccio, in attesa di risonanza magnetica richiesta dal medico di guardia. Il giorno 12 in mattinata sono stata dimessa, senza alcun controllo e nessuna spiegazione.
Sono passati tre mesi, sono ancora in sofferenza, con forti dolori al braccio. L'ultima visita di controllo del giorno 12.06 per me è stata un vero incubo: il medico di ambulatorio non voleva nemmeno ascoltarmi, trattandomi in modo sgarbato e meleducato.
Il mio medico curante mi ha consigliato di fare ecografia, con urgenza e di conseguenza a pagamento.
L'ecografia è servita a poco, fatta dopo TRE mesi dal trauma. Dall'ecografia risulta comunque la lesione ai tendini. Oggi farò risonanza magnetica all'ospedale Maggiore per verificare la gravità del problema.
spero di essere trattata con rispetto, professionalità e umanità...

Patologia trattata
rottura dell'omero braccio sinistro e relative conseguenze.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ernia al disco- dott. Albisinni

Il Dott. Albisinni ed il suo gentilissimo staff ha eseguito su di me il trattamento ieri. Sono rinata. Erano più di 6 mesi che provavo dolore, tutti i giorni a tutte le ore del giorno, in misura più o meno acuta a seconda dell'assunzione quotidiana di antidolorifici o cortisonici. Un dolore che mi impediva di vivere normalmente sia dal punto di vista psicologico che fisico: chi soffre di ernia al disco lo sa. Dopo due ore dal trattamento mi sono alzata e sono riuscita ad alzarmi senza rimanere piegata e senza metterci alcuni minuti prima di raddrizzarmi a denti stretti! Anche questa mattina mi sono alzata dritta dritta e sorridevo dalla felicità!!! Ciò di cui ringrazio il Dott. Albisinni non è solo la sua professionalità (che certo merita giudizi più autorevoli dei miei) ma soprattutto il suo splendido approccio con il paziente: sia durante la visita che nella breve degenza in ospedale ha dimostrato la massima attenzione e cura, disponibile nello spiegare anche le cose più semplici della mia patologia. Uscita dalla prima visita ho guardato negli occhi il mio compagno e ci siamo detti all'unisono "non ho parole". Dal quel momento ho sentito che qualcuno si era preso cura di me e così è stato. Grazie infinitamente!

Patologia trattata
Ernia al disco l5- s1.


Altri contenuti interessanti su QSalute