Dettagli Recensione

 
Ospedali e case di cura a Ancona
Voto medio 
 
3.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Clinica Ostetrica Ginecologica- dott. Grechi

Il 5 agosto 2010 ho partorito al Salesi il mio meraviglioso bambino.
Non posso assolutamente dire che è stata un'esperienza bellissima, il mio bambino fortunatamente è nato, ma grazie esclusivamente al Dott. Gianluca Grechi e alla sua equipe riunita per un cesareo d'urgenza. Io ho fatto due giorni di travaglio con un'ostetrica che mi prendeva in giro dicendomi che il mio non era un travaglio in quanto secondo il monitoraggio non avevo contrazioni regolari, mi derideva del fatto che non effettuavo la respirazione giusta, ma non si è degnata di aiutarmi.. io non ce la facevo più.. ho chiesto di poter fare l'epidurale (non so se è il termine tecnico giusto) l'analgesia per continuare il parto naturale, mi hanno risposto che non c'era ancora l'anestesista... sono rimasta allibita e ho dovuto aspettare ancora tre ore, dopo aver effettuato l'epidurale, si è verificata un'anomalia del tracciato cardiaco di mio figlio che, dopo alcune pratiche effettuate dall'ostetrica che nel frattempo era cambiata, per fortuna è tornato normale. Purtroppo dopo alcuni minuti si è ripresentato il problema e il dott. Grechi mi ha operata d'urgenza... Grazie a lui per tutta la vita. Grazie all'anestesista, bravissimo e di cuore (purtroppo non so il suo nome) ha dovuto affrontare con lucidità e determinazione una complicanza che l'ha costretto a ricorrere all'anestesia totale. Grazie alle altre figure professionali che hanno salvato la vita di mio figlio. Ma le ostetriche, non tutte ovviamente, che ho incontrato in questa lunga avventura vorrei non incontrarle mai più nel resto della mia vita.

Patologia trattata
.
Patologia trattata
parto cesareo d'urgenza.
Punti di forza
Competenza professionale e grande cuore di medici e anestesisti.
Punti deboli
La freddezza e la non umanità di alcune ostetriche.

Commenti

 
 
Per Ordine 
 
 
 
 

Altri contenuti interessanti su QSalute