Dettagli Recensione

Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Trapianto fegato

E' trascorso quasi un anno dal mio trapianto di fegato, quasi un anno dalla mia rinascita, precisamente il 09/03/2019. Un trapianto complicato e travagliato.
Sono arrivato al centro trapianti in condizioni disperate, le possibilità di arrivare al trapianto erano quasi nulle e la riuscita un miracolo.
Si decide di affrontare il trapianto dopo una valutazione molto precaria, ma il tentativo andava fatto perché le speranze se pur minime, c'erano.
Ebbene, il miracolo è accaduto e ad oggi posso dire di stare bene e di condurre una vita pressoché normale. Sicuramente una mano da lassù c'è stata, ma il miracolo più grande lo avete fatto voi, con la vostra competenza e professionalità. Per questo oggi desidero ringraziare pubblicamente tutta la favolosa equipe: la dott.ssa Stefania Petruccelli, che mi ha accolto per prima, mi ha valutato e supportato, il professor De Simone, il professor Catalano, il dottor Pezzati, il dottor Tincani, la dott.ssa Bindi e tutto lo staff medico che ha contribuito a salvarmi la vita.
Ringrazio l'eccellente reparto di terapia intensiva che con grande professionalità mi ha seguito nei delicati giorni del post trapianto. Ringrazio la dott.ssa Carrai, che insieme alla dott.ssa Petruccelli mi segue tutt'ora, ed il personale infermieristico, che con pazienza, professionalità e umanità svolge un lavoro altrettanto prezioso.
Colgo l'occasione per ringraziare anche il reparto di medicina 5 che mi ha curato con altrettanta professionalità prima di affidarmi al centro trapianti. Infine, ma non meno importante, un ringraziamento di cuore a chi a messo a disposizione l'organo e a tutti i donatori che, con il loro nobile gesto, rendono possibile tutto ciò.
Grazie a tutti.
Pietro Mariottini

Patologia trattata
Cirrosi epatica.

Commenti

 
 
Per Ordine 
 
 
 
 

Altri contenuti interessanti su QSalute