Ematologia Ospedale Pisa

 
4.5 (33)
Scrivi Recensione
Il reparto di Ematologia dell'Ospedale di Pisa, Azienda Ospedaliero-Universitaria situata in Via Roma 67, ha come Direttore la Prof.ssa Sara Galimberti. Il reparto, ubicato nello Stabilimento di Santa Chiara, si occupa in particolar modo di pazienti con neoplasie ematologiche maligne (leucemia, linfomi, mielomi) o altre patologie (aplasie midollari) che richiedono terapie intensive e trapianto di midollo osseo-cellulare staminali periferiche. Opera in regime di ricovero, ambulatoriale e di Day Hospital, in cui avviene il trattamento con polichemioterapie di linfomi non H., Morbo di H., mieloma multiplo, sindromi mielodisplasiche, terapie di supporto in pazienti oncoematologici e pazienti sottoposti ad auto e allo-trapianto di midollo. Fanno parte dell'equipe dell'unità operativa i dirigenti medici Dr. Edoardo Benedetti, Dr. Gabriele Buda, Dr. Giulia Cervetti, Dr. Rita Fazzi, Dr. Enrico Orciuolo, Dr. F. Ghio, Dr. G. Consani, Dr. M. Pelosini Dr.ssa C. Baratè. Medici universitari: Dr. Federico Papineschi. Personale laboratori: Dr.ssa V. Guerra, Dr.ssa L. Macchia, Dr.ssa F. Guerrini.

Recensioni dei pazienti

33 recensioni

 
(25)
 
(3)
 
(4)
 
(1)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.5
 
4.6  (33)
 
4.4  (33)
 
4.7  (33)
 
4.3  (33)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento

Sono la sorella di Claudia, in cura presso questo reparto dal mese di agosto 2021. Scrivo per ringraziare la dottoressa Galimberti per quanto ha fatto per mia sorella. Estendo il mio infinito grazie a tutto il personale dell'Azienda Ospedaliera Universitaria Pisana per la competenza, la professionalità, la costanza e l'affetto dimostrato nel curare mia sorella. Grazie, grazie infinite, continuate così.

Patologia trattata
Leucemia mieloide cronica in fase acuta.


Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
2.0

Esperienza deludente

Posso esprimermi per quanto riguarda le visite ambulatoriali, ne ho fatte tre, sotto richiesta del reparto otorino di Cisanello, per noduli ingrossati in varie parti del corpo e "sospetti". Il risultato delle analisi è stato inconcludente e, nonostante ci siano dottori eccellenti come la dott.ssa Rita Fazzi, il dott. Gabriele Buda, non ci sono stati risultati.
In più il reparto è peggiorato nel giro di pochi mesi. Nelle prime due visite sono visitata dai due dottori che ho nominato prima, con gentilezza e grande professionalità. Al terzo appuntamento in ambulatorio, dopo ore di attesa, si è verificato un episodio spiacevole a causa di una dottoressa prepotente, che dava ordini a tutti, che non rispettava la precedenza dei vari assistiti né base agli orari, né in base all'urgenza, ma in base alla evidente conoscenza in visita privata.
Gli ospedali sono in balia di questi personaggi che gestiscono a modo loro, e bistrattano gli assistiti. Sembrano strutture private e non pubbliche.
Sarebbe ora di ristrutturare questo sistema ospedaliero alla deriva. Ci vuole cura e attenzione per i malati, umanità, oltre alla professionalità.
E poi questa omertà! Nemmeno mi hanno voluto dire il nome della dottoressa. Tutti zitti!
Non dovrebbe succedere in un ospedale come il Santa Chiara.

Patologia trattata
Sospetto tumore del sangue agli esordi.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Un reparto eccellente

Mia madre è stata curata dal Prof. Mario Petrini e da tutti i medici di Ematologia di Pisa in maniera eccellente per quattordici lunghi anni. Un lungo percorso di malattia fatto di ricoveri, visite, day hospital. Altissima competenza e professionalità, ma soprattutto umanità.
Anche se l’esito finale è stato infausto per noi, non finiró mai di ringraziare il Prof. Petrini per aver aver fatto di tutto per curare mia madre al meglio.
Il reparto, dal personale medico a quello infermieristico ed OSS, a tutti dentro la struttura Ematologia, sono stati indispensabili per noi. Non posso che ringraziarvi per aver tentato ogni possibile cura per madre, e per averla aiutata fino alla fine.

Patologia trattata
Leucemia linfatica cronica (LLC), sindrome di Richter.


Voto medio 
 
3.0
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Negativa

Mio marito doveva seguire una terapia precisa, ma non gli è stata data la possibilità di arrivare a termine, dopo aver fatto tanti sacrifici, ed il ricovero per l'autotrapianto non è mai arrivato..

Patologia trattata
Linfoma.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti

Mi è stata diagnosticata una LMA, avevo 38 anni...e mi è caduto il mondo addosso. Poi ho capito e mi hanno fatto capire che potevo guarire. Dopo pochi mesi, trapianto da donatore esterno.. Molti episodi importanti di GVHD (Graft Versus Host Disease), ma tutto il personale medico mi ha tenuta sempre monitorata e piano piano sono quasi arrivata vicino al traguardo dei 5 anni..
Infermieri, OSS e medici hanno molta umanità, qui non sei un numero, ma una persona!! Tutti loro hanno pianto con me ed hanno gioito con me! Li adoro!!! Ed ognuno di loro ha un posto nel mio mio cuore per sempre!

Patologia trattata
LMA.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Ringraziamento e riconoscenza

Quando mi comunicarono che si trattava di linfoma non Hodgkin, mi sembrò che il mondo mi crollasse addosso. Poi entrai nel reparto di Ematologia diretto dal Prof. Mario Petrini e, grazie all'accoglienza premurosa e professionale del personale medico, capii che potevo affidarmi alle loro cure con fiducia e serenità.
Ho superato la malattia in tempi rapidi e con ottimi risultati: oggi, a distanza di sette anni dalla diagnosi e dalle prime cure, mi sento benissimo, ho tutte le analisi perfette come se nulla fosse accaduto e di questo non finirò mai di ringraziare tutto il personale del reparto di Ematologia del S. Chiara di Pisa.
Con infinita riconoscenza e gratitudine,
Roberta Giannoni

Patologia trattata
Linfoma non Hodgkin.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Morbo di Waldenstrom

Sono arrivata in questa clinica molto spaventata per la patologia che purtroppo mi hanno scoperto e fin da subito mi hanno tranquillizzata, curata e aiutata. In particolare la Dott.ssa Baratè Claudia, che mi sta seguendo passo per passo con dei risultati molto positivi. La ringrazio Infinitamente.

Patologia trattata
Macroglobulinemia di Waldenström.
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
2.0

Sferocitosi

Personalmente li ho trovati non idonei a trattare anemie autoimmuni e a carattere ereditario.

Patologia trattata
Sferocitosi.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Reparto fantastico

Esperienza fatta 21 anni fa. Oltre a curare il mio linfoma, si sono presi cura di me... Ho un ricordo bellissimo e indelebile di ognuno di loro e il professore è semplicemente unico.

Patologia trattata
Linfoma di Hodgkin.
Voto medio 
 
3.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

Introvabili

Se una persona ha bisogno di parlare col reparto, anche solo per avere un indirizzo email dove inviare la richiesta per una terapia salva vita, non risponde MAI nessuno a nessuna ora. É UNA INDECENZA.

Patologia trattata
Leucemia.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Competenza e molta umanità

Mia moglie Lina è stata curata nel reparto da novembre 2017 a giugno 2019 per LMA. Purtroppo le cure sono state vane... ma ricordo la competenza e la cordialità di tutto lo staff, dai medici agli infermieri alle Oss (quelli che io chiamavo gli angeli..). Vi porterò sempre nel mio cuore.

Patologia trattata
LMA.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Reparto ottimo

Sono stata ricoverata e curata con amore.
Ero incinta di 5 mesi quando mi hanno scoperto la malattia.
Dallo sconforto della diagnosi, siamo arrivati ad essere felici.
Ho finito la chemio, faccio solo controlli.
Mi hanno curato con amore come fossi una loro figlia.
Non finirò mai di ringraziare tutto il reparto. Dai medici agli OSS. Tutti quanti. Sono stati una squadra fortissima.
Oggi è grazie a loro se sono viva e posso abbracciare mia figlia Myriam.
Grazie.
Daria Ginanneschi e famiglia

Patologia trattata
Linfoma non Hodgkin.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Professionalità Disponibilità Umanità Gentilezza

Un reparto eccellente, un grande ringraziamento al Dott. Papineschi e soprattutto alla dott.ssa Giulia Cervetti, alle infermiere, per l'impeccabile professionalità ma, soprattutto, per la grande umanità, disponibilità e gentilezza nei miei confronti, doti ormai rarissime da trovare negli ospedali italiani.

Patologia trattata
Linfoma non Hodgkin a grandi cellule.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie

Sono il padre di Letizia Prestini.
Un padre vuole sempre il meglio per i propri figli.
Così quando sono venuto a sapere della gravità della malattia di mia figlia ho subito pensato che non mi sarei mai fidato della prima diagnosi e dei medici che l’avrebbero fatta.
Mi sarei informato e avrei portato mia figlia nel miglior centro italiano, o straniero, per la cura del linfoma.
Caro dottor Iovino, con Lei abbiamo avuto il primo incontro, dopo l’asportazione dall’ascella di un linfonodo che ha confermato il tumore, e lei è stata una persona e un dottore preciso e corretto nell’informare della patologia, dei rischi, delle misure da prendere, delle cure da fare, dei tempi, su cosa dovevamo aspettarci e sulle tantissime cure che la ricerca aveva a disposizione per rimediare a questa che io ritenevo una tragedia.
E’ come se ci avesse detto: "Dovrete scalare una montagna a mani nude e senza scarponi. Durante il cammino, quando sarete in parete e in posizioni piuttosto pericolose, potrete trovare improvvise tempeste, le mani e i piedi vi sanguineranno e, forse, potrete pensare di mollare la presa ma, noi, saremo lì dietro a proteggervi e a spingervi a mettercela tutta per arrivare in vetta. In vetta troverete di nuovo il sole….perché lo troverete…ve lo assicuro!”.
Lei Dottore fece ancora di più. Ci presentò una splendida persona, la dottoressa Rousseau, che avrebbe accompagnato Letizia nel cammino della chemioterapia.
Siamo usciti sicuri che ce l’avremmo fatta. Non eravamo soli.
Letizia da questo incontro trovò la determinazione per vincere la battaglia; la grinta e la voglia di vincere avevano preso il posto della paura.
Il 5 maggio, giorno del compleanno della sorella, iniziò il percorso della chemioterapia.
Carissime dottoresse dr.ssa Rousseau Martina e dr.ssa Giulia Cervetti, siete state due angeli. L’avete consigliata, spronata, aiutata a rialzarsi nelle numerose cadute e accompagnata in questo percorso accidentato.
E poi le infermiere, tutte disponibili e brave, sempre pronte a strappare un sorriso.
Il 6 dicembre 2016 ci avete informati che Tac e Pet avevano dato ottimi risultati e che la scelta della cura chemioterapica aveva debellato il tumore.
Scongiurata la Radioterapia l’unica cosa da fare saranno i controlli di routine e la sospensione di ogni terapia medica.
A quelle parole una immensa felicità prese il posto di mesi di terrore e paura di non farcela.
Non ci sono parole o omaggi che possano ripagare quello che avete fatto per Letizia in questi lunghi mesi.
Non so a cosa paragonare gli atteggiamenti avuti nei confronti di mia figlia, ma credo di poter dire che si avvicinano molto ad una parola che ritengo la cosa più importante nella vita di ognuno di noi: “Amore”.
Un abbraccio di cuore a tutti voi da me, da Letizia, da mia moglie Enrichetta, dall’altra nostra figlia Dania, da nostro nipotino Lorenzo e dal suo compagno Giuseppe.
Grazie di cuore e buon Natale a voi, alle vostre famiglie.

Fausto Prestini
Cerreto Guidi, 21 dicembre 2016

Patologia trattata
Linfoma di hodgkin.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Come a casa

Anche se sono passati tanti anni, è ancora vivo il dolce ricordo di come il professor Petrini e tutto lo staff siano stati gentili e professionali; mi sono sentita coccolata, io, che ero una paziente appena ventenne.. Nella sfortuna di avere avuto una patologia maligna, ho avuto la fortuna di incontrare persone eccezionali.

Patologia trattata
L.H.
Voto medio 
 
3.3
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Delusi

Siamo stati abbandonati dai medici del reparto di ematologia dopo una recidiva di LAM. Dopo aver trattato la recidiva con inadeguatezza, siamo stati congedati con un palliativo. Noi avevamo fiducia in loro e prendevamo le loro parole come oro colato, ma ci hanno delusi. Fortunatamente un altro medico ha preso la situazione in mano e ha dato una speranza dove loro avevano dato solo una sentenza.

Patologia trattata
Leucemia mieloide acuta, recidiva dopo trapianto.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Una clinica d'eccellenza

La cartella di istruzioni circa i comportamenti del degente nella Clinica di Ematologia raffigura in copertina il Robinson di De Foe nei vari momenti della sua vita: il viaggio… il naufragio… l’isola… il ritorno a casa!
Simile è il percorso di alcune persone: un buono stato di salute, la malattia, la permanenza in una struttura sanitaria e poi il ritorno a casa. Ovviamente il recupero della salute è un messaggio contenente un auspicio ottimistico.
E tale è , nella maggior parte dei casi, grazie all’alto livello di preparazione scientifica dell’équipe, che facendo applicazione degli sviluppi più avanzati della scienza e della tecnica del settore, si è posta ai massimi livelli nel panorama mondiale delle cure ematologiche.
L’encomiabile professionalità scientifica e tecnologica non è disgiunta dalla cura del rapporto umano caratterizzato dall’alleanza fra medico e paziente , finalizzata a sconfiggere la malattia, ove la persona umana è attentamente ascoltata, in ossequio al principio della “umanizzazione della medicina”.
Di prezioso ausilio sono gli infermieri, donne ed uomini, altamente qualificati per la loro formazione universitaria (lo affermo con cognizione di causa per avere insegnato materie giuridiche nei corsi infermieristici): sempre pronti, con il sorriso sulle labbra, ad accorrere per alleviare ogni sofferenza, ispirati anche loro al principio etico-professionale della umanizzazione della medicina.
Ringrazio vivamente l’équipe medica, il personale infermieristico e quello ausiliario.
Un ringraziamento particolare al dr. Franco Caracciolo che ha saputo adeguare il trattamento terapeutico alla specificità delle mie condizioni di salute, che progressivamente stanno migliorando con il “robinsoniano“ ritorno a casa.
A tutti la mia stima e simpatia.

Patologia trattata
Leucemia Linfatica cronica.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Casi di Sanità d'eccellenza!!

Vorrei ringraziare tutto il Personale che lavora nel reparto, comprese le donne delle pulizie, per la loro umanità. L'avermi accolto come Persona mi ha consentito di conservare e rafforzare l'approccio positivo alla malattia e al piano di cure.
Ho estrema fiducia nelle competenze e professionalità dell'intero staff medico, che saluto con piacere (tanto ci rivediamo presto) e abbraccio virtualmente tutti gli altri che ho incontrato: Ciro, Andrea, Valeria, Marco, Roberto, Sara, Elisa, Antonella, Filomena, Daniela, Carmen, Monica, ed altri di cui mi sfugge il nome, ma che mi porto nel cuore.

Patologia trattata
Leucemia Mieloide Acuta.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Aplasia midollare

Il Prof. Mario Petrini è una persona speciale ed accogliente.. Nel mio caso in particolare, per problemi burocratici si è dimostrato altamente in grado di riceverci senza appuntamento, di guarirmi e di darmi tantissima fiducia di guarigione. Ringrazio lui insieme al dottor Edoardo Benedetti: non ci sono parole, siete veramente speciali e professionali.
Grazie di tutto a voi 2 e a tutta la struttura.

Patologia trattata
Aplasia midollare.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

SQUADRA Pisa Ematologia

Sono una ragazza di 31 anni, ma in realtà ho 1 anno :D perché 2 giorni fa ho compiuto 1 anno dal trapianto di midollo, EVVIVA !!! Le parole sono banali, lo so, e io non troverò mai quelle giuste per ringraziare abbastanza quanto questa squadra si è dedicata a me (infermieri & medici + OSS + donne delle pulizie); infatti con tanti mi sento al telefono e sui social. La squadra dei medici è grande (ho perso il conto per l'ematologia tra specializzandi etc., ci sono ca. 10-15 medici) e sono TUTTI uno meglio dell'altro, è LA PURA VERITA' (Dio mi è testimone). Io mi sento particolarmente "legata" al dottor E. Benedetti, anche perché dall'inizio dalle prime visite ho parlato più con lui, sa tutta la mia vita, è un dottore attento che ti ascolta e ti consiglia sempre il meglio, e io gli sarò grata in eterno!!!
GRAZIE INFINITE SQUADRA Ematologia del S.Chiara, vi sarò grata eternamente, sarete sempre nel mio cuore come SQUADRA CHE MI HA SALVATO LA VITA. CHE DIO VI BENEDICA TUTTI.

Patologia trattata
Leucemia mieloblastica acuta.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Ematologia Pisa Santa Chiara

Trattamento durante i ricoveri:
- giudizio sul personale: ottimo per medici ed infermieri, buono per gli OSS.
- giudizio sul cibo: mediocre.
- pulizie accurate.
Nei primi ricoveri ho avuto la possibilità di avere un PC per collegarmi in rete, poi con gli anni i PC si sono guastati e non sempre sono stati riparati per mancanza di fondi. In ogni camera c'è una TV digitale (con collegamento skai) con lettore video e c'è una lista dei film che si possono richiedere e vedere gratuitamente (frutto della donazione di un paziente che si era trovato bene).
Ottimo anche il day-hospital che mi ha seguito con attenzione, occupandosi di prenotare per me ogni appuntamento per esami o radioterapia da farsi in altri reparti.
Nella malattia, che purtroppo in questi anni non si è mai fermata, mi sono sentita ben curata e mantengo la fiducia nel centro pisano, nonostante i risultati negativi dovuta alla forma aggressiva di mieloma multiplo.

Patologia trattata
Mieloma multiplo.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Eccellente

Mio marito affetto da sindrome mielodisplastica è da pochi mesi in cura presso questo reparto; per ora i risultati di miglioramento non ci sono, anzi, i valori dell'emocromo si sono ulteriormente abbassati.
Qualcuno che è stato in cura con la stessa patologia mi può dire se è riuscito a risolvere e stare meglio? grazie. Lo segue il dott. Carulli, medico umano e disponibile, così come il Prof. Petrini.

Patologia trattata
Sindrome mielodisplastica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti prof. Petrini e staff

Sono stata curata e guarita, ma soprattutto coccolata, ascoltata e capita. Avevo solo 22 anni, oggi ne ho 37.. Tutto lo staff dell prof. Petrini è professionalmente e umanamente eccellente. Grazie.

Patologia trattata
Malattia di Hodgkin (MH).
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie

affetta da una malattia rara, la PTT in forma recidivante, ringrazio la Dott.ssa Fazzi per la disponibilità professionale ed umana nel seguirmi. Ringrazio anche l'infermiera professionale al Day Hospital, Patrizia, per la sua gentilezza..... Nella mia rarità so di non essere sola.

Patologia trattata
Porpora trombotica trombocitopenica (PTT o sindrome di Moschcowitz).
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Meravigliosi

Oltre ad essere bravissimi professionalmente, hanno tantissima pazienza e una delicatezza incredibili.

Patologia trattata
Leucemia mieloide acuta.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ematologia ottimo reparto

E' un reparto fantastico, ove hanno tutti tanta pazienza e sono bravissimi. A breve mi ricoverò per il trapianto.

Patologia trattata
Mieloma multiplo - trapianto di staminali.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Reparto fantastico!

E' un reparto esemplare, grandissima competenza dei medici, professionalità e umanità degli infermieri, estrema pulizia... sono veramente rimasta colpita. Mio padre è entrato in gravissime condizioni e sono riusciti a rimetterlo in sesto, davvero bravi!!!

Patologia trattata
Aplasia midollare.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ce ne fossero...

Tutti i medici e gli infermieri che ho incontrato sono stati splendidi, sia nella loro professionalità che nella gentilezza e nel tatto che usano verso i pazienti e i parenti.
E' rarissimo che i medici si ricordino il tuo nome e la tua storia, eppure loro li sanno. Il percorso terapeutico da fare è certo e ben organizzato, è tutto sotto controllo, ti vengono programmati gli esami aggiuntivi e il follow-up.
Non sei mai lasciato solo e sono disponibili per tutte le spiegazioni e i chiarimenti (anche telefonici) di cui un malato di queste patologie ha bisogno.
Grazie.

Patologia trattata
Linfoma di Hodgkin - day hospital.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Fantastici dott. Benedetti e staff tutto

Sono veramente un reparto fantastico! Io ho 30 anni e non ho mai visto un servizio cosi in mia vita; per questo ringrazio tantissimo tutto lo staff, ma in particolare il dott. Edoardo Benedetti, che mi è stato veramente vicino per la guarigone di mio fratello. Non ci sono parole per elogiare queste persone cosi meravigliose.

Patologia trattata
Aplasia midollare.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grandi!!!

In questo reparto ogni aspetto importante è veramente ai massimi livelli; ma soprattutto esisti come persona e questo non viene mai dimenticato ed i momenti più difficili vengono affrontati insieme.

Patologia trattata
Leucemia Mieloide Acuta.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

soddisfatto

In questo reparto ho incontrato professionisti competenti, che offrono attenzione massima e scrupolo nel follow-up. Inoltre il rapporto medico paziente è all'insegna dell'empatia. Grazie.

Patologia trattata
LNH.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
3.0

U.O. AFFIDABILE

COMPETENZA MASSIMA, CHE NON TEME CONFRONTI;
ATTENZIONE AGLI ASPETTI UMANI: MASSIMA;
DISPONIBILITA': NONOSTANTE DEBBANO FARE I CONTI ANCHE CON LE URGENZE E GLI IMPEGNI, COMUNQUE SODDISFACENTE.

Patologia trattata
LINFOMA NH (non hodgkin).
Voto medio 
 
3.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
2.0

valutazione prestazione

In data 19.01.11 ho dovuto affrontare una visita ematologica.
Avendo la prescrizione urgente mi è stata concessa con molta celerità.
Ho trovato un Dott. disponibile e molto competente che mi ha rassicurata sullo stato delle cose ed anche mi ha consigliato di monitorare l'andamento dei valori.
Mi ha prescritto la terapia che auspicavo senza allarmismi.
Valuto il reparto in modo positivo.

Patologia trattata
possibile ipoglicemia.