Dettagli Recensione

 
Ospedale Policlinico Tor Vergata di Roma
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Buona volontà di chi lavora con passione

Il reparto funziona grazie alla professionalità e alla sensibilità dei medici specialisti (neurologi), che si dedicano ai pazienti considerandoli persone da trattare con estremo rispetto nella loro dignità e personalità; tuttavia ciò è in parte dovuto alla loro buona volontà più che al contesto nel quale lavorano. Ultimamente i tagli del bilancio nel settore sanitario non favoriscono il buon lavoro di professionisti le cui qualifiche e capacità rischiano di essere vanificate dal sovraccarico di compiti: degenze, turni di guardia, docenze e non solo visite, dai lunghi tempi d'attesa, dalla non certezza di continuità di una terapia personalizzata che richiederebbe il mantenimento dello stesso medico tramite prenotazione più con la segreteria del reparto e non con il CUP. Come nella scuola pubblica, il genitore spera che la Dea Bendata faccia "capitare" il figlio con la maestra "brava", quella cioè che ci rimette di persona, lavorando gratis fuori orario e pagandosi i corsi di aggiornamento. Ma si può continuare ad accettarlo?

Patologia trattata
Malattia di Parkinson.

Commenti

 
 
Per Ordine 
 
 
 
 

Altri contenuti interessanti su QSalute