Dettagli Recensione

 
Ospedale SS. Annunziata di Taranto
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Chirurgia generale

Sono una mamma che un anno fa ha conosciuto l'inferno e il dolore PIÙ grande: mio FIGLIO fece un terribile incidente con la moto, lo portarono alla ospedale SS. Annunziata con danni gravissimi. Il fegato era esploso con una emorragia interna gravissima, bacino e costole rotte, il braccio destro frantumato. Arrivati lì non ci diedero speranze, mio figlio era gravissimo e aveva 2 ore al massimo di vita... ma poi Dio decise di mettere al suo fianco colui che sarebbe stato poi il suo angelo custode: il dottor Piergaetano Campanella. Il dott. Campanella lo operò, un intervento durato 7 ore circa, le notizie non erano delle migliori ma lui mise a disposizione di mio figlio le sue competenze mediche e, molto importante, la sua umanità e il suo cuore. Il tragitto è stato lungo e molto difficile e doloroso per mio figlio e per chi gli è stato accanto e il dott. Campanella PIÙ di una volta gli ha salvato la vita in questo percorso, e se oggi mio figlio è vivo e sta bene è solo grazie a questo grande dottore, cui saremo grati a vita.
PS: tutto il reparto di chirurgia generale, a partire dai dottori per arrivare agli infermieri, alle OSS e anche agli addetti alle pulizie (tranne qualche raro elemento per ogni categoria) sono stati umani e professionali.
Grazie a tutti,

Patologia trattata
Trauma da incidente stradale.

Commenti

 
 
Per Ordine 
 
 
 
 

Altri contenuti interessanti su QSalute