Dettagli Recensione

 
Ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

leucemia mieloide acuta e trapianto di mio padre

E' un reparto di grande professionalità, che unisce la ricerca alla pratica ospedialiera con risultato eccellente. In primis il professor Fanin e la dott.ssa Candoni. Oltre alla capacità pura, c'è anche un approccio al paziente e ai famigliari eccezionale, umano e professionale insieme, con una disponibilità unica. Nella mia esperienza di parente c'è un'unica pecca, una figura medica che in un momento dei peggiori della lunga vicenda, durante l'attesa del trapianto, se n'è uscita con un "la percentuale della sopravvivenza a un anno dal trapianto è del 50%" in faccia al paziente: informazione sicuramente vera, ma assolutamente non richiesta e fuori luogo visto l'evidente stato di difficoltà psicologica del paziente. Il quale ciononostatne le ha augurato buon natale, e questa figura si è anche lamentata che "qui non ci si accorge nemmeno che è natale". Ecco, l'unica unica pecca l'incapacità relazionale di questa figura. Ma tutti gli altri sono eccezionali.

Patologia trattata
Leucemia Mieloide Acuta e trapianto.

Commenti

1 risultati - visualizzati 1 - 1  
 
Per Ordine 
 
Inviato da Orietta
19 Settembre, 2020
Ho trascorso 2 anni in Ematologia tra cure e i due autotrapianto. Sono persone favolose di una grande umanità. Ho fatto il controllo il 17 in ambulatorio, anche lì persone veramente di grande umanità. Però mi dispiace dire che a mio avviso tra loro c'è una dottoressa veramente di poca umanità.
1 risultati - visualizzati 1 - 1  
 
 

Altri contenuti interessanti su QSalute