Dettagli Recensione

 
Ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
4.0

Ricovero tardivo con sviste e ritardi

MORFINA A RAFFICA, due dimissioni dal PS ravvicinate e una terza dimissione pronta al terzo ricovero al PS, che si è tramutata in ricovero urgente presso il reparto di Urologia solo dopo l'ennesimo attacco di dolore acuto sopraggiunto proprio quando volevano di nuovo liberarsi di me. Solo dopo le proteste dei miei famigliari, sono stato finalmente ricoverato in UROLOGIA e operato di urgenza SABATO MATTINA, dopo aver fatto una TAC con contrasto venerdì in regime di ricovero.
Pensare che si erano premurati di prenotarmi la TAC alle dimissioni dal primo accesso al PS, per il lunedì successivo, con attesa di circa 6 giorni con dolori lancinanti e impossibilità a svolgere la mia attività normale. E possibile che per avere una TAC di urgenza una persona debba essere imbottita di farmaci, dimessa per due volte con sofferenze atroci e debba sentirsi dire che a casa con la tachipirina passa il dolore??
Il mio rene è bloccato da un calcolo e durante questa trafila ho dovuto attendere di essere visitato da un urologo per ore su una sedia, o barella, anche presso gli ambulatori di urologia, dove venivo lasciato dal personale del PS in attesa della visita senza assistenza e tra gente che entrava in ambulatorio con le proprie gambe prima di me! Di questo sono testimoni amici e parenti, e mia moglie ha perfino contattato il nostro avvocato per un intervento ed eventuale denuncia dato il protrarsi della mia sofferenza e dell'attesa per avere un ricovero urgente. Il mio rene era bloccato dal calcolo fin dal primo accesso al PS, perciò le mie condizioni erano gravi fin dall'inizio di questa trafila e non solo la sera del ricovero. Non è possibile che per problemi interni dell'Ospedale io abbia dovuto soffrire per ben quattro giorni, rischiando, dato che i parametri della pressione salivano alle stelle a causa del dolore intenso ed insopportabile.

Patologia trattata
Calcoli renali.

Commenti

 
 
Per Ordine 
 
 
 
 

Altri contenuti interessanti su QSalute