Microchirurgia ricostruttiva Careggi

Microchirurgia ricostruttiva Careggi

 
5.0 (10)
5134  
Scrivi Recensione
Il reparto di Chirurgia Plastica, Ricostruttiva e Microchirurgia dell'Ospedale Careggi di Firenze, situato in Via delle Oblate 1, ha come Direttore responsabile il Dott. Marco Innocenti. Il reparto si occupa della ricostruzione microchirurgica dei nervi periferici e tumori dei nervi periferici, di chirurgia della patologia degenerativa e postraumatica della mano e dell'arto superiore e della ricostruzione microchirurgica dell'osso e delle parti molli, come cute, muscoli, tendini. Esegue le proprie prestazioni in regime di ricovero, di Day Hospital e di Day Surgery- WeeK surgery per patologie a bassa intensità assistenziale (artrosi piccole articolazioni della mano, lesioni ligamentose della mano, lesioni tendinee, fratture), nonchè ambulatoriale, ove consta di un ambulatorio di I e II livello e tratta principalmente la sindrome del tunnel carpale. Fanno parte dell'equipe medica di reparto i dottori Dr.ssa Carla Baldrighi, Dr. Luca Delcroix, Dr. Alessandro Innocenti, Dr. Gerardo Malzone, Dr.ssa Giulia Lo Russo, Dr. Giulio Menichini.


Recensioni dei pazienti

10 recensioni

 
(10)
4 stelle
 
(0)
3 stelle
 
(0)
2 stelle
 
(0)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
5.0
 
5.0  (10)
 
5.0  (10)
 
5.0  (10)
 
5.0  (10)
Recensioni più utili
Voti (il più alto è il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
25 Giugno, 2017
Maria Nilo
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

OTTIMO

Professionalità, umiltà e precisione caratterizzano il reparto ed i suoi medici. Competenza ed assistenza degne di LODE!!!

Patologia trattata
MALFORMAZIONE CONGENITA A MANO E POLSO.
Trovi utile questa opinione? 



15 Giugno, 2017
Romoli Tiziano Claudio
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento

Desidero ringraziare il Dott. Delcroix, la Dott.ssa Baldrighi e tutto il loro staff per essersi presi cura di me, anche se si è trattato solo di un piede. con la loro Professionalità, Gentilezza e soprattutto Competenza si sono adoperati affinchè io tornassi a camminare con il mio piede, diciamo, integro. Senza il loro operato avrei sicuramente perso il mio piede. Era ridotto malissimo, lo assicuro. Non troverò mai le parole giuste per dire a tutti loro, GRAZIE. Un ulteriore ringraziamento lo dedico al Reparto di degenza, dove ho trascorso 2 mesi, al 3° piano Traumatologia B, ove mi hanno fatto sentire in famiglia con la loro simpatia e cordialità.
Romoli Tiziano Claudio

Patologia trattata
Piede dx frantumato da incidente stradale - Ricostruzione chirurgica e plastica del piede.
Trovi utile questa opinione? 
18 Aprile, 2017
Sandra
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Professor Innocenti Marco - UNA GARANZIA

Sono la madre di un ragazzino di 17 anni che, nel settembre 2015, mentre tornava a casa da scuola con lo scooter, urtato da un’auto fu vittima di un incidente stradale e finì sotto un pullman, riportando un trauma da scuoiamento con perdita di sostanza della gamba sinistra, assenza della motilità estensoria del piede per perdita del muscolo tibiale anteriore, frattura scomposta della rotula, del sacro delle branche ischio ileo pubiche ecc..
I primi soccorsi furono prestati dall’ospedale di Pisa: dopo 3 mesi ed oltre 30 interventi, non potendo fare più niente per lui, dimisero “uno zoppo” … Non sapendo che cosa fare per migliorare la situazione, contattai ortopedici e plastici in tutta Italia, in Belgio, Australia, Germania, Stati Uniti e Spagna. Finalmente, grazie ad una amica ortopedico all’ospedale di Livorno, ebbi il nome di INNOCENTI - Professore Associato in Chirurgia Plastica e Ricostruttiva - con il quale venni in contatto. Dopo il lavoro effettuato dal Prof. Marco Innocenti, la nostra vita ebbe una svolta e mio figlio ricominciò a sperare. Ora riesce a camminare decentemente ed a muovere il piede; certo, ci sono ancora cose da fare, ma l’altissima professionalità insieme allo splendido carattere del professore, rappresentano la nostra guida per uscire da un tunnel.
Questa mia recensione vorrei che fosse utile a chi, come me, non ha avuto indicazioni per la risoluzione dei propri problemi di recupero funzionale ma, soprattutto, vorrei che fosse utile alla Direzione Aziendale dell’azienda ospedaliero Universitaria di Careggi ed alla Regione Toscana affinchè tengano in alta considerazione non solo tutto ciò che sta facendo il Prof. Innocenti ma, e soprattutto, tutto quello che VORRA’ fare in nome della medicina per restituire, a chi ne ha bisogno, le migliori condizioni possibili fornendogli, ovviamente, tutti gli strumenti di cui necessita in quanto, dalla mia modesta esperienza risulta essere una persona professionalmente di spicco mondiale con l’obiettivo volto esclusivamente alla cura del malato!

Patologia trattata
Trauma da scuoiamento con perdita di sostanza della gamba sinistra, assenza della motilità estensoria del piede per perdita del muscolo tibiale anteriore, frattura scomposta della rotula, del sacro delle branche ischio ileo pubiche ecc.

Intervento di microchirurgia ricostruttiva con ricostruzione delle parti molli della loggia anterolaterale sx con ripristino della funzione estensoria vicariando il tibiale anteriore irrimediabilmente danneggiato.
Trovi utile questa opinione? 



21 Giugno, 2016
Cinzia
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Alta competenza, professionalità e umanità

A distanza di tre anni dall'ultimo intervento risolutivo, desidero ringraziare con tutto il cuore il dott. Marco Innocenti e la sua équipe per aver risolto definitivamente il problema di mio figlio: osteoma osteoide al dito medio della mano destra. Grazie per la vostra pazienza nei confronti di noi genitori preoccupati, grazie per la vostra comprensione e soprattutto grazie per la vostra professionalità.

Patologia trattata
Osteoma osteoide dito medio mano destra.
Trovi utile questa opinione? 
09 Novembre, 2015
PATRIZIA CORBISIERO
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Alta competenza, professionalità ed umanità

Desidero associarmi a tutti coloro che hanno avuto modo di apprezzare le doti professionali ed umane del prof. Marco Innocenti Primario del reparto di Chirurgia ricostruttiva e microchirurgia dell’ospedale Careggi di Firenze. Mio figlio Marco nel 2011 all’età di 20 anni a Roma è rimasto gravemente ferito al braccio sinistro a seguito di un brutto incidente automobilistico. Trasportato al Policlinico Umberto I, ha subìto per circa quattro mesi una serie di interventi sperimentali che gli hanno procurato solo sofferenza e perdita di tempo prezioso per la guarigione. A conclusione di questi mesi di vero calvario, ci hanno comunicato che non esistevano alternative all’amputazione del braccio. Per puro miracolo siamo venuti a conoscenza (proprio in quel frangente) dell’esistenza del prof. Marco Innocenti, quindi l’abbiamo portato immediatamente a visita da lui, il quale vista la gravità del caso l’ha ricoverato e nel giro di pochi giorni l’ha operato con la sua equipe. L’intervento, molto complesso trattandosi di una ricostruzione con perone vascolarizzato su un paziente fortunatamente molto giovane, ma anche sofferente da tanti mesi, è durato circa dieci ore; ma al termine lo stesso professore Innocenti ci ha comunicato con soddisfazione che il braccio di nostro figlio era salvo! Oggi a distanza di circa quattro anni continuiamo a recarci dal prof. Innocenti per controlli ed anche per mantenere con quest’uomo eccezionale un rapporto di stima e di amicizia. Grazie ancora di cuore Professore Marco per aver salvato nostro figlio... e noi, suoi genitori.

Patologia trattata
Microchirurgia ricostruttiva su avambraccio sinistro con perone vascolarizzato.
Trovi utile questa opinione? 
10 Agosto, 2015
Rim tabbene
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Lembo D.I.E.P. - microchirurgia ricostruttiva

Desidero ringraziare l'equipe del Dott. Marco Innocenti per il lavoro che hanno fatto per me. Mi sono operata il 5 di agosto di ricostruzione del seno con lembo DIEP e sono molto soddisfatta dell'intervento e dei risultati.

Patologia trattata
Ricostruzione seno con lembo D.I.E.P..
Trovi utile questa opinione? 
15 Gennaio, 2015
salvatore
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Un piccolo pensiero a delle persone speciali

Quando sono partito dalla Sardegna per Firenze forse ero molto preoccupato o, forse, pieno di speranza. Oggi dico: ringrazio Dio nel vero senso della parola perchè all'ospedale Careggi di Firenze nel reparto di Microchirurgia Dipartimento Ortopedia, degenza Ortopedica e Ricostruttiva e Degenza Ortopedica Elettiva, ho incontrato dei chirurghi di una bravura e di una professionalità "mostruose". Parlo dell'equipe diretta dal Prof. Innocenti, Microchirurgia Ricostruttiva, la cui bravura e preparazione si riverbera su tutta la squadra. In primis il Dr. Delcroix. Il primo giorno che l'ho incontrato e nel primo colloquio con lui, non nascondo che ho avuto timore e mi ha messo soggezione. Poi mi sono subito ricreduto e ora non posso che riconoscere l'eccezionale lavoro da lui fatto e ringraziarlo per la sua disponibilità: per un paziente (e per un paziente del mio tipo), sentirsi nelle mani di un luminare che ti accompagna lungo la tua degenza e ti spiega tutto il processo del "recupero" è una sicura garanzia di guarigione. Lei Dottore è entrato nella mia "cerchia" riservata nella quale io custodisco le persone di famiglia a me care, gli amici e i tanti chirurghi che hanno "messo su di me" le loro mani esperte per rimediare ai miei guai fisici. Mi hanno restituito un cuore funzionante, 30 anni fa e ora Lei carissimo Dottore, mi restituisce l'uso della gamba sinistra! Forse anche Lei, che pure sa bene che cosa ha dovuto fare per raggiungere questo risultato, anche se naturalmente non posso dimenticare (o forse mai dimenticherò) le sofferenze che ho affrontato, non posso fare altro che riconoscere e dire, guardandomi: "Avete fatto una cosa grande"! La mia riconoscenza per Lei e per tutti coloro che con Lei Hanno "operato" è infinita. Ma aggiungo anche, doverosamente, la riconoscenza di tutti i miei familiari che si ritrovano a casa un marito, un padre e un nonno forse un po' nervosetto (e nessuno me ne farà una grossa colpa) ma, senza dubbio, soddisfatto del risultato raggiunto. Poi la sua collega la Dott.ssa Baldrighi, molto professionale, paziente e gentile, in ordine alfabetico i suoi collaboratori: Dr. Famiglietti, Dott.ssa Ghezzi, Dott.ssa Ima, Dr. Mori, Dr. Quattrini, Dr. Raspanti (mi scuso se dimentico qualcuno) sempre pronti al dialogo, qualunque e comunque fosse formulata la mia domanda. Il loro sorriso, la loro gentilezza hanno reso meno difficile questo terribile periodo della mia vita. L'ho affrontata con paura, non lo nascondo, questa mia "avventura", ne sono uscito con molte speranze, con l'ottimismo che ormai da tempo forse mi aveva lasciato. Non posso dimenticare certo il Dr. Beltrami per la parte ortopedica, devo dire che ha fatto un lavoro a dir poco eccezionale ricostruendomi la tibia e dandomi la possibilità di camminare, come non ho mai camminato da quando ho avuto l'incidente nel lontano 1969, anche lui non posso che riconoscere il grande lavoro fatto e ringraziarlo, una persone schietta e assolutamente sincera come ho constatato nel colloquio avuto prima dell'intervento (egli sa a che cosa mi riferisco), una persona meravigliosa la cui professionalità e la sua preparazione si sono dimostrate eccezionali. Ringrazio inoltre le anestesiste la dott.ssa Cantini Quinzina, Dott.ssa Pippa Pasquale e tutti gli anestesisti che non conosco i nomi, hanno fatto l'impossibile perchè affrontassi gli interventi con tranquillità (e ci sono riusciti!!!); e ancora, gli infermieri professionali, in generale donne e uomini, il personale ausiliario del II° e VI° piano nei quali ho dovuto spostarmi per i necessari interventi medici, tutto il personale delle sale operatorie: forse un ospedale sarebbe in grado di funzionare senza di loro? Grazie di cuore a tutti per tutto ciò che avete fatto per il mio benessere, sia fisico che morale. Spero di vivere ancora a lungo per poter raccontare e riconoscere a Voi tutti i meriti che non sono stato capace di elencare.
Solo, grazie al Vostro lavoro che meritate 10 e lode, può passare inosservato.
Con riconoscenza, Salvatore Virdis Serramanna - 05/01/2015

Patologia trattata
Osteomielite cronica tibia sinistra con arteriopatia: toilette chirurgica, emidiafisectomia e ricostruzione con cemento atb. + lembo libero di Gran Dorsale muscolare.
Trovi utile questa opinione? 
23 Luglio, 2014
Franco Scoccitti
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Asportazione sarcoma cranio

Papà, 65 anni con un tumore esteso all'esterno della testa, è stato operato dal prof. Marco Innocenti e da altri suoi collaboratori, tutti eccezionali. Un intervento lungo e rischioso riuscito benissimo. DIRE GRAZIE è POCO.
UN ABBRACCIO VIRTUALE, sarete per sempre nel mio cuore…
Franco

Patologia trattata
Massa tumorale (sarcoma) estesa nella parte destra della testa, all'altezza della tempia.
Trovi utile questa opinione? 
20 Settembre, 2013
Carmine
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

dott. Innocenti

Mio figlio (4 anni) ha subìto un incidente al dito medio della mano destra con lesione completa dei flessori inferiore e superiore. Dopo 2 interventi al Santobono di Napoli, rischiava l'amputazione del dito.
Dopo aver contattato il dott. Innocenti, ha subìto il trapianto dei tendini ed oggi ha recuperato totalmente la vitalità del dito, anche se la sua funzione è parziale. Grazie di cuore, un vero professionista insieme alla sua equipe.

Patologia trattata
Ricostruzione tendini flessori inferiori e superiori.
Trovi utile questa opinione? 
09 Aprile, 2010
Beatrice Cogliati
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

CTO - Reparto Microchirurgia ricostruttiva Careggi

A seguito di incidente stradale, mio figlio, 18 anni, mancino, ha riportato le fratture del radio e dell'ulna con danni muscolari e al nervo mediano del braccio sinistro. E' stato operato in urgenza con osteosintesi in altro ospedale. Poi ci siamo affidati al reparto di microchirurgia del Dr. Marco Innocenti per l'intervento successivo.
E' stato effettuato un intervento di osteosintesi rigida con trapianto osseo dalla cresta iliaca sul radio e di ricostruzione microchirugica dell'ulna con trapianto di perone vascolarizzato.
A tre mesi dall'intervento entrambe le ossa hanno consolidato e a cinque mesi la funzionalità del braccio è veramente migliorata.
Siamo immensamente riconoscenti al Dr. Marco Innocenti ed alla sua equipe, per la professionalità e la dedizione con la quale hanno trattato il caso.
Mio figlio rischiava di rimanere gravemente invalido, non posso che ringraziare con il cuore chi gli ha ridato la possibilità di tornare a vivere una vita normale.

Patologia trattata
Frattura esposta biossea avambraccio con grave perdita di sostanza ossea dell'ulna.
Trovi utile questa opinione? 

Altri contenuti interessanti su QSalute