Cardiologia non invasiva Ospedale Monaldi

Cardiologia non invasiva Ospedale Monaldi

 
4.9 (2)
Scrivi Recensione
Il reparto di Cardiologia diagnostica non invasiva dell'Ospedale Monaldi di Napoli, situato in Via Leonardo Bianchi, ha come Dirigente Responsabile il Dott. Caso Pio. Il reparto si occupa di patologie valvolari, ischemiche e aortiche, di miocardiopatie, di studi post-intervento cardiochirurgico. Le diagnosi vengono effettuate mediante Ecotranstoracico, Ecotransesofageo, Ecostress, Eco per riserva coronarica, Test da Sforzo al tappeto rotante. Fanno parte dell'equipe medica dell'unità operativa i dottori Agata Lamberti, Alfonso Roberto Martiniello, Sergio Padula, Sergio Pirone, Carlo Pisacane, Sergio Severino.

Recensioni dei pazienti

2 recensioni

Voto medio 
 
4.9
Competenza 
 
5.0  (2)
Assistenza 
 
5.0  (2)
Pulizia 
 
4.5  (2)
Servizi 
 
5.0  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Eccellenza

Voglio ringraziare in primis il Dottore Sergio Severino per la sua grande competenza e per la sua capacità di decidere e consigliare con grande umanità che cosa sia meglio per il paziente. Ringrazio tutti gli altri medici e infermieri incontrati nel reparto, che si dedicano con grande professionalità e amore al loro non facile lavoro. GRAZIE, GRAZIE, GRAZIE!
Franca Tarantino

Patologia trattata
FIBRILLAZIONE ATRIALE - CARDIOVERSIONE.



Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

elogio dott. Martiniello e reparto

Nell'equipe sopraindicata c'è un'ottima sinergia generata dalle molteplici competenze di ogni medico; ma ciò che mi ha colpito in questo reparto è stata la profonda umanità e umiltà, che ho riscontrato soprattutto nel dottor Alfonso Roberto Martiniello, il quale, oltre ad essere preparatissimo e molto professionale nel suo campo, si è subito rivelato molto gentile, disponibile e premuroso verso di me, mettendomi a mio agio grazie alla sua cordiale simpatia. Questo modo di essere, questa sua energia positiva ha animato la visita rendendola "fluida" e tranquilla.
Sono felice di averlo incontrato e le sue qualità mi hanno fatto riflettere ed associare la sua figura a quella di un grande medico: Giuseppe Moscati, contraddistinto proprio dalla fede, dalle capacità mediche, dalla benevolenza, e dalla stessa empatia e premura verso i pazienti.

Patologia trattata
Accentuata trabecolatura del ventricolo a livello apicale.


Altri contenuti interessanti su QSalute