Casa di Cura Abano Terme

 
4.3 (89)
Scrivi Recensione
Indirizzo
Piazza Cristoforo Colombo 1, Abano Terme (PD)
Telefono
049 8221211
Il Policlinico Casa di Cura Abano Terme è una Casa di Cura privata situata in Piazza Cristoforo Colombo 1 ad Abano Terme in provincia di Padova. Fondata nel 1961, si tratta di una Casa di Cura Polispecialistica e Termale che dispone di 205 posti letto, dei quali 170 accreditati con il S.S.N.. Il Policlinico è suddiviso nelle tre aree funzionali di Medicina, Chirurgia e Riabilitazione-Lungodegenza, articolate nelle specifiche Unità Funzionali di Chirurgia del ginocchio, Ortopedia e Traumatologia, Chirurgia Generale, Anestesia e Rianimazione, Medicina Generale, Piede Diabetico, Riabilitazione, Ostetricia e Ginecologia. L'attività è completata da servizi in parte obbligatori e fondamentali quali: Radiologia e diagnostica per immagini (TAC e RMN; Laboratorio di analisi; Terapia fisica e riabilitazione; Poliambulatorio; Servizio cure termali; Radioterapia; Medicina nucleare.

Recensioni dei pazienti

89 recensioni

 
(66)
 
(4)
 
(9)
 
(9)
 
(1)
Voto medio 
 
4.3
 
4.3  (89)
 
4.3  (89)
 
4.6  (89)
 
4.2  (89)
Visualizza tutte le recensioni

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Complimenti al pronto soccorso di Abano terme

Domenica mattina, bloccatasi la minzione, dolorosissimo, sono stato accolto immediatamente.
Scaricata subito la vescica, mi hanno quindi introdotto il catetere. Restato in osservazione e prenotato l'urologo per giovedì.
Ringraziamenti a tutto il personale ed in particolare al dott. Tareq Mobariki.

Patologia trattata
Ritenzione urinaria.


Voto medio 
 
3.0
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
2.0

CURA OBESITÀ

Pazienti a mio avviso sottoposti a diete eccessivamente ipocaloriche, incompetenza di una dietista in particolare, regole del riposo notturno totalmente ignorate (in un ospedale..).
Non consiglio.

Patologia trattata
Obesità.
Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
1.0

Visita pronto soccorso e ritiro referti

Ho accompagnato mia mamma ottantenne in pronto soccorso su indicazione del medico di base, in quanto dolorante all'inguine per sospetta ernia inguinale o addominale. L'attesa è stata di 2 ore e mezza (non si può pretendere se il caso non è grave) e l'accettazione è stata gestita cortesemente. Causa Covid non sono potuto entrare con la mamma, nè parlare con i medici. Hanno consegnato a mia mamma un modulo per ritirare l'esito su dvd. Il giorno successivo mi sono recato allo sportello per il ritiro, con regolare delega e copia dei documenti alle ore 15.45, entro i termini di chiusura indicati alle ore 16.00, ma allo sportello non c'era più nessuno. A quel punto mi rivolgo all'accettazione generale prendendo il regolare biglietto di prenotazione. Allo sportello mi dicono che non possono fare nulla in quanto sprovvisto della tessera sanitaria di mia mamma e che la delega con le copie dei rispettivi delegante e delegato non servono e che quindi sarei dovuto tornare la mattina successiva. Risottolineo che nel modulo è espressamente indicato che, in caso di persona diversa del titolare dell'esame, è indicato di presentarsi solo con 1) Foglio di delega 2) fotocopia C.I. del delegante e del delegato. A quel punto la risposta di 2 addetti all'accettazione è stata: "NON POSSO FARCI NULLA. RITORNI DOMANI CON LA TESSERA SANITARIA DI SUA MAMMA" (Prego??? sul modulo non è indicato così!!!).
Torno all'accettazione del Pronto Soccorso e l'addetta MOLTO GENTILMENTE si è preoccupata di farmi avere l'esito (anche se ciò non sarebbe stato di sua competenza). Stupore da parte mia (non sono un medico ma le basi le conosco) si trattava solo di una rx dal quale il chirurgo che ha visitato mia mamma ha stabilito "una piccola ernia inguinale da operare" (con una rx si vede?? mah!!).
CONCLUDENDO: 1) Visita medica superficiale 2) esame non idoneo per stabilire l'esito 3) non è stata indicata neppure la dimensione dell'eventuale ernia.

Patologia trattata
Ernia inguinale.


Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

Vergogna!!!!

E' semplicemente vergognoso che dopo sei mesi di attesa per un intervento ambulatoriale, mi arriva finalmente la telefonata alle 11.00 per fissare l'appuntamento, ma il mio telefono è occupato; richiamo alle 11.08 e l'operatrice risponde candidamente: era occupato, ho contattato un altro paziente, se ne parlerà dopo settembre. SEI mesi che diventano almeno DIECI!!!!

Patologia trattata
Cataratta.
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

Mamma con scompenso cardiaco

Mia madre è stata ricoverata 4 giorni, conclusisi con la morte 3 giorni dopo dalle dimissioni. Dopo essere stata visitata in pronto soccorso, dove avevano detto "niente di grave", è stata ricoverata in medicina generale. Oltre ad essere stata trattata malissimo, messa prima in a stanza da sola poi in una stanza da quattro con anziana urlante con broncopolmonite, non è sta nutrita adeguatamente per ben 4 giorni. Dopo 4 giorni é stata rimandata in una struttura altrettanto pessima, dove dopo 3 giorni è deceduta (dopo averci detto che era critica ma stabile).

Patologia trattata
Scompenso cardiaco e distress respiratorio.
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

Pronto soccorso

Mia madre aveva la pressione bassa e credo dovesse solo essere reidratata, con infusioni come era successo a febbraio, quando eravamo stati a Padova nel pronto soccorso dell'ospedale Maggiore.
Ad Abano hanno invece iniziato una qualsivoglia terapia dopo ben 3 ore dall'accesso.
Mia madre è morta.

Patologia trattata
Pressione bassa in paziente oncologico.
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Intervento ernia inguinale

Scrivo per l'operazione all'ernia inguinale di un famigliare. Pessima recensione. Non è un day hospital, ma un intervento ambulatoriale. Ti fanno aspettare seduto in sedia, entri nell'ambulatorio diviso da 4 tende che dividono i pazienti stesi nel lettino. Se sei l'ultimo, hai circa meno di due ore per uscire dall'ospedale, non ti mettono punti di sutura ma graffette che non ti permettono di camminare nè di stare seduto (una vera armatura da medioevo). Per quello che so io, non esiste in nessun ospedale al mondo che mettano ancora per un lungo taglio delle graffette. Questa è la Sanità della Regione del Veneto. Assessore Lanzarin e Presidente Luca Zaia, così non va bene.

Patologia trattata
Ernia inguinale.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Pronto Soccorso

Un grazie dal cuore al Dott. Zara Stefano, che si è preso cura della mia mamma di 82 anni con professionalità e umanità. Grazie.

Patologia trattata
Covid-19.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Urologia al Top

Policlinico di Abano- Urologia: staff medico ed infermieristico con a capo il dott. Romagnoli di elevato standard. Anche i minimi particolari vengono attenzionati.
Massima disponibilità di tutto il personale.
Abito a Treviso ma ho optato per il Policlinico dopo essermi informato sulla metodica inerente il trattamento chirurgico mininvaso della IPB (tecnica mininvasiva con LASER OLMIO - Holep).
Grazie di cuore a tutti.

Patologia trattata
Ipertrofia Prostatica Benigna con ritenzione acuta.
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

Servizio di pronto soccorso

Incredibile, inconcepibile, inaccettabile!
Oltre 6 ore di attesa per un problema al piede da parte di mio figlio!
Osceno!

Patologia trattata
Contusione piede.
Voto medio 
 
3.8
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Insoddisfatta

Sono stata operata 2 anni fa dal dottor Valcarenghi, che mi era stato consigliato come specialista al piede per alluce valgo e borsite. Ora mi ritrovo con il mignolo che sormonta l'altro dito e un male da morire.. Quando ho fatto presente che il dito faceva questo, la risposta del medico è stata che era così anche prima, ma non è vero, prima il mio mignolo stava giù e dritto ed ora è una sofferenza atroce mettere le scarpe, oltre alla bruttezza del piede.

Patologia trattata
Alluce valgo e borsite.
Voto medio 
 
2.8
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Urologia Policlinico di Abano terme

Il numero di interventi che vengono eseguiti giornalmente presso il Policlinico di Abano, reparto di urologia, è a mio avviso assolutamente eccessivo.
Sono stato operato di prostatectomia radicale. La sera delle dimissioni (al 4° giorno dall'intervento) avevo la febbre a 39,5 e nessuno, ai numeri di telefono riportati nel foglio delle dimissioni, ha risposto alle mie chiamate. Dopo due giorni, dopo essere passato (per mia iniziativa) dal Pronto Soccorso, mi hanno ricoverato nuovamente in Urologia per 14 giorni senza risolvere il problema che mi avevano causato durante l'operazione, ossia una anastomosi che mi determinava una continua infezione. Appena dimesso (con ancora l'infezione in corso) tornavo a Messina e lì il primario del reparto di Urologia del Policlinico, prof Ficarra, intuiva subito il tipo di danno da me subìto, risolvendolo in via definitiva. Durante la mia degenza ad Abano non ho mai avuto il piacere di vedere in corsia il prof. Porreca, il quale mi aveva più volte visitato (sempre a pagamento) a Messina inducendomi a fare prima la biopsia liquida e poi a sottopormi alla usuale biopsia presso il Policlinico di Abano, dove venivo operato da uno dei suoi assistenti (contrariamente alle mie aspettative). In conclusione, il Policlinico di Abano è, per me, un ospedale assolutamente da non consigliare.

Patologia trattata
Prostatectomia radicale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottimo reparto Chirurgia donne

Il personale si è dimostrato preparato e molto disponibile.
Brave e brave!

Patologia trattata
Cisti caviglia dx.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti ORTOPEDIA

In occasione di un intervento di protesi d'anca, sono stata seguita da un'équipe di medici fantastici, in primis il dott. Salvatore Gravinese, persona molto umana, e da personale dell'ortopedia altrettanto paziente a seguirti. Aggiungo persona fantastica il dott. Nelson.
Molto valida la fisioterapia della struttura con personale scrupoloso ed attento. Un grazie di cuore al dott. Elias, a Monica, Federico, Marco, Irene. Grazie ancora di cuore.

Patologia trattata
Protesi d'anca.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

UROLOGIA, RIRS

Desidero ringraziare innanzitutto tutto lo staff di CHIRURGIA per la loro professionalità accompagnata da una straordinaria disponibilità ed empatia. Ho visitato la struttura per la prima volta durante la visita pre-operatoria ed ho subito notato una efficienza straordinaria: in poche ore hanno eseguito una serie di controlli senza mai essere frenetici, assistendo i futuri pazienti in tutti i modi possibili. Un particolare ringraziamento per il team di UROLOGIA, ben coordinato dal Dott. Angelo Porreca, che mi ha spiegato nei minimi particolari il significato dell'operazione. GRAZIE A TUTTI!

Patologia trattata
Calcolo al rene sx.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Uro-ginecologia

Non è la prima volta che mi affido a questa struttura, anche se per questioni di salute diverse, ma qui trovo le mie risposte esaustive.

Ringrazio il dott. Marco Libera. Dopo una sua attenta valutazione anamnestica e strumentale alla mia sintomatologia, mi ha proposto l'intervento chirurgico idoneo per ripristinare il mio stato di salute.
A febbraio 2020 sono stata ricoverata e l'intervento mi ha dato benefici.
A distanza di mesi, mi rendo conto di quanti dolori, fastidi e disagi mi sono liberata.
Un sentito grazie alla dott.ssa Bruna Virgilio per la sua scrupolosità, ai medici che mi hanno seguito durante la degenza, al personale della sala operatoria e del reparto chirurgico.

Patologia trattata
Cisti ovarica e paraovarica, cistocele e incontinenza da stress.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento per idrocele

Precisi, professionali ed umani.

Patologia trattata
Idrocele.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento di protesi d'anca

Un sentito grazie a tutto il personale del pronto soccorso e del reparto di ortopedia. In particolare un ringraziamento speciale al dott. Andrea Micaglio per la sua professionalità e disponibilità. Fa piacere constatare che ci siano medici e personale dotati di grande umanità e competenza.

Patologia trattata
Frattura testa del femore.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Gastroenterologia

Mi sono sottoposto ad esofagogastroduodenoscopia.
Un ringraziamento particolare al Dott. Vincenzo Palombo per la sua cortesia e per la grande professionalità.
Un sentito ringraziamento anche a tutto lo staff, persone veramente professionali e simpatiche.

Patologia trattata
Dolore allo stomaco con acidità.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

PIEDE PIATTO, OTTIMO RISULTATO

Ringrazio il dott. Marco Corradin per aver operato mio figlio di 10 anni per il piede piatto. Già pochi giorni dopo l'intervento ci siamo accorti del miglioramento. Davvero un medico professionale.

Patologia trattata
Piede piatto con sindrome pronatoria bilaterale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie al dottor Martella Stefano

Ringrazio di cuore il dottor Martella Stefano, chirurgo plastico e senologo, primario presso l'ospedale di Abano Terme, per l'intervento di mastectomia con ricostruzione sotto cute: tecnica all'avanguardia che mi ha permesso di ottenere risultati ottimi e con tempi di recupero velocissimi senza ledere il muscolo gran pettorale. Il tutto accompagnato da una disponibilità rara in questi ambienti e da un'umanità unica.

Patologia trattata
Carcinoma seno.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Riparazione cuffia rotatori

Ringrazio con tutto il cuore il grande dott. Antonio Camporese e la sua equipe, compresi gli infermieri, per la loro professionalità, umanità e gentilezza. Siete meravigliosi.

Patologia trattata
Riparazione cuffia rotatori.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Oncologia Ginecologica

Un ringraziamento al dott. Nicola Fattizzi per la professionalità, competenza e accoglienza. Grazie anche al resto del personale.

Patologia trattata
Chirurgia mininvasiva oncologica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie al Dott. Pontrelli e suo staff

Sono stata sottoposta a 8 ore di intervento, poi 4 giorni di terapia intensiva. Un grande ringraziamento al dott. Pontrelli, un medico eccellente di grande professionalità, umanità, disponibilità e gentilezza. Ringrazio pure tutto il reparto di terapia intensiva, medici, infermieri, OSS, che fanno il loro lavoro con tanto amore.

Patologia trattata
Endometriosi profonda infiltrante 4° stadio.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento endometriosi

Sono stata operata il 01 ottobre dal bravissimo Dott. Marco Scioscia e dal Prof. Cristiano Huscher per endometriosi profonda e intestinale. Tutto è stato perfetto. Un ringraziamento al Dott. Libera, che è sempre stato presente,e alla dottoressa Basile per le sue spiegazioni precise. Un ringraziamento alle infermiere e alle OSS, che sono state fantastiche. Tornerei qui di nuovo se dovessi affrontare il mio 6° intervento.

Patologia trattata
Endometriosi IV stadio - asportazione tuba dx e resezione intestinale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

La mia ottima esperienza

Operata di protesi tricompartimentale al ginocchio destro dal dottor Franceschi Giorgio. Che dire... un grande professionista, capace, gentile e sicuro. Il mio ginocchio era incidentato da 43 anni, il dottor Franceschi è riuscito ad eseguire un intervento perfetto. In ortopedia sono stata seguita professionalmente e con umanità da tutto il personale, venivano a chiedere come andava in continuazione, il primo giorno ero in camera da sola e si sono davvero tanto interessati a me. Trasferita poi dopo 3 giorni in riabilitazione funzionale, ho continuato ad essere assistita perfettamente anche lì. Tra fisioterapia, passeggiatine e terapie, il tempo é davvero volato. Ero in un ambiente sereno e affettuoso, anche se ero in un ospedale.
Anche il cibo sempre buono, ottime minestre, pesce, verdure etc... Quando dopo 12 giorni sono stata dimessa.... Un po' mi mancava! Grazie al dottor Franceschi ed a tutta la sua equipe e a tutti i collaboratori di ortopedia e riabilitazione funzionale. Siete SUPER! Non dimentico neanche la peculiare preparazione all'intervento! Corsi su corsi, multimediale, di preparazione alle stampelle, corso dietologico, insomma... un nuovo mondo da conoscere. Grazie a tutti!

Patologia trattata
Protesi tricompartimentale al ginocchio dx.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento al dott. Rulli Ernesto

Ringrazio gli infermieri, l'anestesista e tutta l'equipe del dottor Rulli Ernesto per la professionalità e umanità dimostrate! Ma soprattutto ringrazio di cuore il dottor Rulli perché di questi tempi trovare un medico così umano e disponibile è raro!

Patologia trattata
Cisti recidiva al polso.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Coliche biliari

Pronto soccorso con tempi di attesa ridottissimi.
Personale cordiale e competente, sempre disponibile.

Patologia trattata
Coliche fegato/ cistifellea.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Ottima struttura, che Dio ce la conservi!

Che conforto!!! Una struttura accogliente e ben organizzata con BRAVISSIMI medici dotati non solo di grande professionalità e competenza, ma anche di quella UMANITÀ e SENSIBILITÀ, che non si imparano sui libri.
Grazie.

Patologia trattata
- 2003 e 2011) Ortopedia: Cuffia rotatori.
- 2019) Ginecologia: Polipo uterino.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

MICROCHIRURGIA DELLA MANO- DOTT. RULLI

Voglio ringraziare di nuovo il Dott. Rulli Ernesto che ha percorso con me il mio incubo... che a faticato ben 3 volte, che ha lavorato sodo per sistemare qualcosa alla mia mano destra: quella che qualcuno aveva rovinato in un'altra struttura. Il Dott. Rulli è un grande, umano, gentile, professionista preparato, lavora con pazienza, è sempre disponibile, interessato e segue con attenzione i pazienti. Svolge il suo lavoro, la sua professione, con cuore e sentimento. Ma cosa vogliamo di più??
Ringrazio anche il Dott. Nelson, è lui mi mi ha apertola strada...
Ringrazio anche a tutto il personale della Struttura di Casa di Cura Abano Terme, dal c.u.p. agli ambulatori, ai reparti e sale operatorie, per la gentilezza e disponibilità lavorativa!
Auguro a tutti Buon Lavoro e Lunga Vita!

Patologia trattata
Lesione nervo ulnare mano dx.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Un grazie al 118 e a tutto il reparto codice rosso

Per fortuna solo una semplice influenza, ma ieri mattina verso le 10.00 (penso perché non ricordo tutto) mi sono trovato svenuto per terra. Sono riuscito a chiamare mio padre, che subito si e’ precipitato a casa e vedendo che la situazione non era bella, ha chiamato il 118. Sono arrivati in poco tempo a casa, sono stati molto gentili, non hanno tralasciato nulla al caso. Arrivati al pronto soccorso mi hanno portato direttamente in area rossa, già molto affollata di pazienti, ma dottori ed infermieri si sono subito presi cura di me, chiedendomi cosa era successo e visitandomi. Non hanno sottovalutato nulla e, oltre a terapie con flebo e medicinali, mi hanno anche fatto fare Rx al torace e Tac al cranio - per mia fortuna tutto negativo.
In tutta la giornata che sono rimasto lì ho potuto notare la gentilezza che tutti gli infermieri avevano con i pazienti ed il continuo via vai del dottore che a tutti andava chiedere come andava. Un grazie ai ragazzi del 118, agli infermieri del reparto area rossa e un grazie alla dottoressa Zappacosta.

Patologia trattata
Altissima febbre.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento

Volevo ringraziare tutto lo staff, in particolare la signora Debora ostetrica. Ho partorito due mesi fa. Primo bimbo. Non sapevo cosa aspettarmi, ero spaventata, ma Debora... rispettosa, gentile, sempre presente, a qualsiasi domanda dava risposta, era sempre pronta ad aiutarmi per diminuire il mio dolore del parto. Sono molto felice di averla conosciuta. Grazie infinite.
Se dovessi avere un altro figlio, di sicuro verrò ad Abano. Consiglio la struttura a tutte le future mamme.

Patologia trattata
Parto.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

CHIRURGIA DEL PAVIMENTO PELVICO

Da quando mi é stata fatta diagnosi di prolasso rettale, cioè dal dicembre 2015, per me è iniziato un lungo periodo doloroso e invalidante, aggravato dalla difficoltà di trovare mani esperte in questa problematica. Sottopostami nel novembre 2016 a rettopessi ventrale laparoscopica, a distanza di alcuni mesi non avevo ottenuto i benefici sperati. Anzi, col trascorrere del tempo, i miei sintomi si accentuarono ulteriormente. A giugno 2018 effettuai una visita con la dott.ssa Francesca Da Pozzo, che seppe ascoltarmi, dare una spiegazione ai miei dolori, fare una diagnosi puntuale e proporre una soluzione chirurgica. Mi sono sottoposta a fine novembre 2018 a questo delicato e complesso intervento, colectomia subtotale con supporto robotico, eseguito con un risultato magnifico dal responsabile del Centro Pelvico, il dott. Angelo Stuto, chirurgo capace e umano.
Un ringraziamento é doveroso non solo al dott. Stuto, alla dott.ssa Da Pozzo, ma anche a tutto il personale medico e infermieristico che mi ha assistito durante la degenza. Un caloroso grazie anche al personale della segreteria del Prericovero, in particolare a Grazia, che mi aiutato a superare le mie ansie e paure per l'intervento.

Patologia trattata
STIPSI DA RALLENTATO TRANSITO INTESTINALE.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Un grazie al Dott. ANTONIO SALVAGGIO urologo

Il giorno 18/09/2018 venivo sottoposto dal Dr. Antonio Salvaggio a un intervento di URECISTOSCOPIA, DOVE IL MEATO URETERALE SINISTRO APPARIVA INDENNE, E SUCCESSIVA RESEZIONE TRANSURETRALE DI FRANGE PAPILLIFERE DELL'URETRA PR0STATICA E DEL COLLO VESCICALE, REGOLARIZZAZIONE DI LOGGIA E NEFROURETERECTOMIA CON PASTIGLIA VESCICALE ROBOT-ASSISTITA. L'operazione è durata 8 ore. La bravura e professionalitá del Dr. Salvaggio hanno permesso di effettuare il tutto in un unico intervento. Grazie di tutto, é stato un GRANDE PROFESSIONISTA.

Patologia trattata
SOSPETTA NEOPLASIA VESCICALE.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Pronto Soccorso e Chirurgia Generale

Arrivo in Pronto Soccorso per forte dolore addominale. Vengo subito visitata ed inviata per accertamenti, in seguito ai quali vengo ricoverata in Chirurgia Generale e dimessa dopo 8 giorni con controlli da effettuare in vista di eventuale intervento chirurgico.
Ringrazio il personale medico di entrambi i reparti per la grande competenza ed attenzione al lato umano dimostrati, ed il personale infermieristico ed OSS per la competenza, la pazienza, la disponibilità e la cortesia.

Patologia trattata
Quadro settico da colecistite acuta.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

GRANDE STRUTTURA

La mia piccola ma INTENSA esperienza maturata al Policlinico e sul personale tutto che rende “GRANDE” la struttura.
A febbraio del 2017, per una banale cisti di Baker al ginocchio destro, ho dovuto interrompere il mio amato tennis e le mie passeggiate sul lungomare.
Aspirazione di liquidi dal ginocchio, iniezioni di acido ialuronico, fisioterapia non lenivano il mio dolore, non modificavano la mia postura: non raggiungevo gli auspicati risultati. Mi fu programmata per ottobre un’artroscopia.
A giugno 2017 un’amica di Livorno, mi racconta dei suoi riusciti interventi ad entrambe le ginocchia presso il Policlinico di Abano effettuati dal Prof. Nardacchione Roberto.
Accedo al Sito del Policlinico e "conosco" virtualmente il Prof. Nardacchione. Prenoto una visita in settembre 2017 e conosco il Prof. Nardacchione, che da SUBITO ha affermato che avrei avuto bisogno di un intervento monocompartimentale al ginocchio destro e mi suggerisce di NON effettuare l’intervento di artroscopia (già programmato per ottobre).
La fiducia che da subito ho nutrito nei confronti del Prof. Nardacchione, mi ha suggerito di affidargli il mio ginocchio.
L'intervento viene programmato per dicembre 2017, ma la notte precedente al pre-ricovero presso il Policlinico di Abano, una colica renale mi costringe a ricorrere al Pronto Soccorso dello stesso Policlinico. Particolarmente efficiente e tempestivo il personale di turno che, con visite, Rx, esami e prelievi, individua un calcolo renale incuneatosi nell'uretere che impone un immediato intervento per il bombardamento del calcolo ed il posizionamento di uno stent ureterale. In serata viene effettuato l'intervento da un magnifico urologo: il Dott. D’Agostino.
Il pre-ricovero per l’intervento al ginocchio “salta”, così pure l’intervento.
A feb 2018 rimuovo presso la stessa struttura lo stent ureterale e riesco a completare il pre-ricovero per l’intervento al ginocchio.
Il giorno 06/03/2018 il Prof. Nardacchione, con uno dei suoi validissimi collaboratori (Dott. Iorio), esegue finalmente l’intervento al ginocchio.
Dopo due mesi di terapia effettuo il primo controllo ed al sesto mese ritorno al Policlinico per la visita di controllo prevista.
Rivedo il Prof. Nardacchione (ed il suo aiuto Dott. Iorio) che mi accoglie con il solito smagliante sorriso. Gli dico: “Professore, lei non avrebbe dovuto fare l’ortopedico ma il cardiochirurgo!” - Perché mi chiede lui? Ed io: “Perché, quando la vedo, MI SI APRE IL CUORE!”.
Oggi, perfettamente in forma (ho ripreso le mie lunghe passeggiate sul mare e tra qualche settimana riprenderò a giocare a tennis), “certifico” la mia
esperienza, certamente positiva nei confronti del Policlinico ed in particolare per i reparti che, mio malgrado, ho “testato” personalmente.
L’organizzazione, la professionalità e la competenza evidenziate dallo staff medico e paramedico, sono certamente SUPERLATIVE!

Ferdinando Guarnieri

Patologia trattata
CALCOLO RENALE.
GONARTROSI GINOCCHIO.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

UROLOGIA

Un grande grazie a tutto lo staff del dottor Porreca per l'alta attenzione, professionalità e competenza del reparto di Urologia dimostrate ogni giorno nei confronti dei propri pazienti.
Un ringraziamento particolare anche a tutto il personale infermieristico.

Patologia trattata
Ipertrofia prostatica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

GRAZIE AL DOTT. FATTIZZI

Dopo 22 anni che non "affrontavo" una visita ginecologica, oggi ce l'ho fatta!!! Fifona, esigente e diffidente, sono veramente grata al Dott. Nicola Fattizzi, medico molto professionale, scrupoloso, delicato e simpatico. Assolutamente da consigliare con fiducia.
GRAZIE DI CUORE, al prossimo controllino.

Patologia trattata
Visita ginecologica, pap test, rilevamento di polipo uterino.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
3.0

Grazie dottor Scioscia

Sono stata operata il 5 aprile dal dottor Marco Scioscia per endometriosi profonda con metodo laparoscopico. Eseguita isterectomia subtotale con annessiectomia bilaterale e shaving rettale/sigma (51 anni).
Dopo soli 3 giorni di ricovero mi sono sentita subito meglio e, finalmente, è ritornata la gioia!!
Ringrazio il dottor Scioscia per la sua grandissima professionalità, sentivo di essere in ottime mani!

Patologia trattata
Endometriosi profonda.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Un'eccellenza nella sanità italiana

Mia madre di 93 anni è stata presa in cura dall'equipe del Dott. Brocco a fine del 2016 per il trattamento di ulcere agli arti inferiori. Siamo arrivati al Policlinico dopo mesi di pellegrinaggio in diversi ospedali, conclusi tutti con il consiglio di amputare entrambe le gambe. Oggi, grazie alla professionalità dell'equipe guidata dal Dott. Brocco, mia madre è guarita ed è tornata a camminare.
Intervento di angioplastica e pulizia chirurgica con applicazione di sostituto biodermico.
Grande professionalità accompagnata da disponibilità e profonda umanità. Ringrazio veramente di cuore tutto il personale del servizio dell'ambulatorio del Piede Diabetico per questo miracolo.

Patologia trattata
Piede diabetico.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Prima dilatazione esofagea

Su consiglio del dr Giovanni Zaninotto (che nel marzo 2011 mi aveva operato con successo per acalasia esofagea al San Giovanni e Paolo di Venezia), mi sono sottoposto a una piccola revisione del suo operato, cioè una dilatazione con palloncino, che ho accettato volentieri. Grazie a tutto il personale del servizio di endoscopia del policlinico di Abano Terme, in particolare al primario dottor Vincenzo Palombo, tutto è andato bene.
Era la prima volta che entravo in questa casa di cura pubblica e sono soddisfatto. A settembre dovrei ritornarci per la seconda dilatazione, grazie ancora al mio caro Zaninotto, che rivedo sempre volentieri per il suo stile, la professionalità ed umanità celate da una riservatezza timida.

Patologia trattata
Dilatazione esofagea.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento reparto chirurgia del ginocchio

Mia mamma è stata operata il 04/06/2018 di protesi totale del ginocchio dal dottor Girotto. L'intervento è riuscito al 100%. La degenza, sia nel reparto chirurgico che in quello riabilitativo, è stata perfetta. Ringrazio di cuore tutto il personale medico, infermieristico ed i fisioterapisti.

Patologia trattata
Gonartrosi ginocchio.
Voto medio 
 
2.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Ennesimo intervento al ginocchio

Insoddisfatta! Dopo ben 6 interventi al ginocchio in varie strutture ospedaliere, mi sono rivolta alla struttura nell'ottobre 2014. Il dottore mi rassicurava dicendo che mi avrebbe applicato una protesi con raddrizzamento del ginocchio. Non mi ha più visitato... Nel maggio 2015 sono stata ricoverata per il suddetto intervento, ma il dottore si è ben guardato dall'effettuare un esame preventivo. Non l'ho visto neppure in sala operatoria, ero già sotto anestesia. Dopo l'intervento ho dovuto elemosinare un colloquio, in cui mi informava di avermi lasciato la protesi rotula vecchia, anche se logora, e dimostrava di non avere effettuato il raddrizzamento dell'articolazione! All'ultimo controllo , dato che le cose non erano migliorate, mi proponeva di sostituire la protesi, facendo confusione e dimostrando di non ricordarsi più il tipo di intervento fatto. Ad oggi, a 3 anni di distanza, sono ridotta molto peggio di prima!

Patologia trattata
Rotula alta e ginocchio valgo.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Chirurgia ginocchio - protesi

Mia madre è stata operata il 12/1/2018 di protesi totale del ginocchio dal dott. Girotto. Intervento riuscito e soprattutto la degenza, sia nel reparto chirurgico che in quello riabilitativo, è stata perfetta. Considerata l’età avanzata, è stata seguita con pazienza e gentilezza da tutto il personale medico, infermieristico, fisioterapico e dagli ausiliari. Pulizia buona, vitto sufficiente.
Grazie a tutti.

Patologia trattata
Artrosi ginocchio.
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Intervento inutile e dannoso al menisco

Nel 2013 mi recavo dal dott. Girotto per un fastidio al ginocchio che, solo in particolari situazioni (intenso nuoto a rana o lunghe camminate) mi doleva un po', senza essere mai gonfio o darmi eccessivi fastidi (correvo regolarmente e fino a qualche anno prima facevo triathlon ed anche la maratona). Dopo la visita il dottore mi disse che il menisco era rotto e che andava operato, se no così lasciandolo avrei causato l'usura della cartilagine. Sarebbe stata fatta solo una pulizia della parte lesionata del menisco che mi avrebbe permesso in breve di fare attività sportiva tranquillamente. Mi sottoponevo all'intervento ad Abano. Mi diceva che l'intervento era andato bene ed aveva trovato la cartilagine perfettamente integra, malgrado la mia età. Sembrava tutto bene per un breve periodo, poi cominciavano i dolori (molto peggio rispetto a prima) e continui, nonchè il ginocchio ha cominciato ad "incastrarsi", cosa che prima non era mai avvenuta; tornavo allora dal Dott. Girotto che mi diceva che era normale in quanto la cartilagine del ginocchio senza il menisco si usurava! E che per rimandare un intervento di protesi era meglio sospendere ogni tipo di attività! Alla mia osservazione che lui mi aveva consigliato di operare un ginocchio che mi dava ben pochi problemi solo per "preservarlo", mi rispondeva che lui mi aveva operato solo per togliermi i fastidi del menisco rotto e che l'usura ora era inevitabile. L'unica cosa che mi proponeva erano delle iniezioni di acido ialuronico che lui stesso mi faceva e che non hanno sortito alcun effetto. Ora il ginocchio mi fa continuamente male, la mattina appena alzato e quando sto a lungo seduto e mi alzo si blocca, ho dovuto smettere di correre per il dolore e di fare attività ed ho scoperto che la "pulizia" non è stata tale ma ha in realtà comportato l'asportazione di un terzo del menisco!

Patologia trattata
Meniscopatia.
Guarda tutte le opinioni degli utenti


Altri contenuti interessanti su QSalute