Urologia Ospedale San Carlo di Nancy

 
4.0 (6)
Scrivi Recensione
Reparto
Il reparto di Urologia dell'Ospedale San Carlo di Nancy di Roma, situato in Via Aurelia 275, ha come Direttore il Dott. Prof. Bove Pierluigi. La chirurgia urologica eroga le seguenti principali prestazioni: visita urologica, nefrologica ed andrologica; visite chirurgica generale; visite e controlli pre-ospedalizzazione; visite e controlli post-ospedalizzazione e post-pronto soccorso; urologia diagnostica ed operativa (a pagamento); cistoscopia (a pagamento); litotrissia (a pagamento). La visita urologica è indicata per la valutazione dei disturbi urinari maschili, per il trattamento dell'ipertrofia prostatica benigna con tecniche open o endoscopiche con il laser, per la diagnosi precoce tumorale come il tumore prostatico, vescicale, renale e dei genitali. La visita andrologica è indicata per la prevenzione ed il trattamento delle malattie sessualmente trasmesse, per il controllo dello sviluppo genitale, per la diagnosi precoce ed il trattamento di malformazioni e patologie (il varicocele, il testicolo ritenuto, l'idrocele, la fimosi ed il frenulo breve, la deviazione dell'asta, per la valutazione delle infezioni acute e croniche, per i disturbi della fertilità, per i disturbi erettili e dell'eiaculazione. Equipe medica: Dott. Bertolo Riccardo, Dott. Iacovelli Valerio, Dott. Panei Massimo, Dott.ssa Petta Filomena, Dott. Travaglia Stefano, Dott. Vittori Matteo.

Recensioni dei pazienti

6 recensioni

 
(3)
 
(2)
3 stelle
 
(0)
 
(1)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.0
 
4.3  (6)
 
3.5  (6)
 
4.3  (6)
 
3.8  (6)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie

Mi sento in dovere di ringraziare il dott. Marchionni, oltre che per la sua indiscussa competenza, perchè riesce a trasmettere allo stesso paziente la sicurezza e tranquillità che usa durante i suoi interventi. Altrettanto irreprensibile sotto ogni aspetto il comportamento dello staff di urologia e del personale infermieristico durante il periodo di ricovero successivo.
Per farla breve: grazie di cuore a tutti.

Patologia trattata
Adenoma prostatico/ ipertrofia prostatica benigna.



Voto medio 
 
3.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Benissimo, con spunti di ulteriore miglioramento

Mi sono trovata benissimo con l'equipe medica del reparto di Urologia, capeggiata dall'eccellente professor Pierluigi Bove e composta da professionisti tutti a mio avviso molto validi sotto il profilo professionale e umano, nonchè tra loro molto coordinati.
Ottima anche la struttura, con qualche carenza nei bagni sui beni disponibili.
Sacche di inefficienza invece nel personale infermieristico del reparto: mal coordinate, in contraddizione tra loro, quasi sempre maleducate (non tutte); forse troppo oberate, ma comunque andrebbero impartite loro direttive più severe, imposto un maggiore allineamento e insegnata una maggiore disponibilità.

Patologia trattata
Calcolo in uretere e infezione vie urinarie.
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Papilloma vescicale

Mio padre, persona in buone condizioni di salute, il mese di settembre 2018 ha subìto l'asportazione di un papilloma alla vescica in epidurale, ma a seguito di questo intervento dopo 30 giorni è deceduto in ospedale a causa della perforazione della vescica stessa e delle conseguenze causate ovviamente da questo errore.
Un calvario durato un mese nel corso del quale ha contratto tre infezioni in terapia intensiva fino al decesso.
Le domande che mi pongo sono le seguenti:
a) si può morire così?
b) se papà si fosse ricoverato al reparto solventi (dove era stato 2 anni prima per la stessa operazione e con lo stesso primario) ci sarebbe stata più attenzione e cura da parte dello staff medico?

Patologia trattata
Papilloma alla vescica.

Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Resezione ureterale sinistra

Personale dalla grande professionalità e competenza ed umanamente meraviglioso!!!

Patologia trattata
Calcoli renali.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento di prostatectomia radicale

Buongiorno, sono Giuseppe Gioni, sono stato ricoverato per una prostatectomia radicale in seguito a neoplasia prostatica dal 16/05 al 24/05 presso la struttura nel reparto Monti. Sono ad elogiare il servizio da Voi offerto: innanzitutto la professionalità e competenza del dott. Marchionni e della sua equipe; la gentilezza e correttezza del personale infermieristico; senza dimenticare il personale incaricato ai servizi annessi al ricovero.
L'equipe medica è stata sempre disponibile, umana e corretta nei miei confronti; sono stato informato in modo esauriente sul decorso pre e post intervento. Avrei voluto conoscere prima il dott. Marchionni, viste le mie pregresse esperienze in campo urologico.
Il personale infermieristico offre il proprio servizio sempre con modi sorridenti, disponili e pazienti.
Consiglierei decisamente il reparto, ma soprattutto lo staff medico.
Grazie e cordiali saluti.

Patologia trattata
Prostatectomia radicale per neoplasia prostatica (16/05 24/05 - reparto Monti).
Voto medio 
 
3.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Nuovo reparto chirurgia urologica

Causa calcolo al rene, ho dovuto frequentare il reparto di Chirurgia Urologica dell'Ospedale San Carlo, che ora è diretto dal nuovo primario Dott. Marchionni. Molto professionali e, incredibile a dirsi, molto umani sia gli infermieri che i medici. Grazie.

Patologia trattata
Calcolo renale.


Altri contenuti interessanti su QSalute