Diabetologia Fatebenefratelli San Giuseppe

 
4.6 (3)
Scrivi Recensione
Il reparto di Malattie Endocrine e Diabetologia dell'Ospedale San Giuseppe dei Padri Fatebenefratelli di Milano, situato in Via San Vittore 12, ha come Direttore responsabile il Prof. Livio Luzi. Si tratta di un reparto ad alta specializzazione per la diagnosi e la cura del diabete mellito, delle sue complicanze acute e croniche, e di tutte le principali malattie del sistema endocrino. In regime di degenza ordinaria, di day hospital ed ambulatoriale vengono diagnosticate e trattate le seguenti patologie: diabete mellito di tipo 1 e 2, forme secondarie di diabete mellito e sue complicanze; malattie ipotalamo-ipofisarie; malattie tiroidee (ipotiroidismo, ipertiroidismo, tiroiditi, gozzo semplice e nodulare); iperparatiroidismo primario e secondario ed ipoparatiroidismo; malattie surrenaliche come la sindrome di Cushing, il feocromocitoma, gli adenomi del surrene e le masse surrenaliche scoperte casualmente (incidentalomi); osteoporosi maschile e femminile; forme di iperandrogenismo ed irsutismo; deficit staturali e i ritardi puberali. Fanno parte dell'equipe i dirigenti medici Dott. Guido Adda (referente Diabete Gestazionale), Dott.ssa Maria Grazia Radaelli (referente Osteoporosi), Dott.ssa Anna Ferulli (referente Obesità e Nutrizione), Dott.ssa Elena Cipponeri (referente Tecnologia e Diabete Tipo 1), Dott. Claudio Cusini (referente Patologie della Tiroide), Dott. Stefano Massarini (Biologo Nutrizionista).

Recensioni dei pazienti

3 recensioni

Voto medio 
 
4.6
Competenza 
 
5.0  (3)
Assistenza 
 
5.0  (3)
Pulizia 
 
4.7  (3)
Servizi 
 
3.7  (3)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Reparto di diabetologia e endocrinologia

Il servizio sul territorio rappresenta un punto di riferimento per me e per tanti altri pazienti. Con l'arrivo anni fa di Multimedica, sono inoltre stati migliorati gli spazi, divenendo più adeguati, sia come ambulatorio che come reparto.

Patologia trattata
Diabete di tipo 1.
Problemi alla tiroide.


Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
3.0

Ottimo endocrinologo Dott. Cusini Claudio

Mi sento di consigliare vivamente il Dott. Cusini Claudio, endocrinologo.
Le patologie endocrine che coinvolgono surreni, tiroide, glicemia e asse ipotalamo ipofisi surrene sono subdole, spesso difficili da indagare e inquadrare anche se portano a convivere con disturbi invalidanti.
Il Dr. Cusini Claudio è davvero molto, molto preparato oltre che attento, ascolta, valuta indaga e fa diagnosi precise senza assumere mai atteggiamenti superficiali, consiglia segue e va a fondo valutando anche casi complessi.
Ho girato per anni i migliori Professori di Milano, capaci di vedere solo parti dei problemi, mentre il Dr. Cusini sa porre attenzione su ogni su ogni cosa che gli viene segnalata e andare al dunque.
Capisci subito di esser finalmente approdata in buone mani, dopo anni di inutili pellegrinaggi.
È un medico molto scrupoloso, gentilissimo, e sa trovare il percorso di diagnosi e cura più indicato.
Bravissima è anche la signora Simona Berardinelli, infermiera dedicata all'equipe di Endocrinologia.

Patologia trattata
Valutazione surrenalica, ipocortisolismo, ipotiroidismo, ipoglicemia reattiva.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie

IL COMMENTO SU QUESTO REPARTO E' MOLTO POSITIVO. PERSONALE COMPETENTE E SENSIBILE AL PAZIENTE. TI SENTI SUBITO A TUO AGIO PER LA GENTILEZZA DEL PERSONALE, DEGLI INFERMIERI, DEI DOTTORI. TI SEMBRA DI ESSERE IL LORO UNICO PAZIENTE TANTO TI ASCOLTANO E POSSO DIRE TI "COCCOLANO". UN PARTICOLARE GRAZIE AL DOTT. GUIDO ADDA ED ALLA SUA ASSISTENTE SIMONA. GRAZIE.

Patologia trattata
DIABETE MELLITO 2 SCOMPENSATO CON PICCHI MOLTO ALTI DI GLICEMIA.




Altri contenuti interessanti su QSalute