Ginecologia Ospedale San Francesco Nuoro

Ginecologia Ospedale San Francesco Nuoro

 
4.0 (17)
Scrivi Recensione
Il reparto di Ostetricia e Ginecologia dell'Ospedale San Francesco di Nuoro, situato in Via Mannironi, ha come Direttore il Dott. Antonio Onorato Succu. Il reparto si occupa del trattamento e dell'assistenza alla donna in gravidanza ed è articolato nell'unità di ginecologia, ubicata al nono piano del presidio, e nell'unità di ostetricia, collocata al secondo piano. Interessi prevalenti in ginecologia sono la chirurgia mini-invasiva e robotica: vengono trattati sia l'oncologia che l'endometriosi e tutta la patologia benigna ginecologica. Altro interesse e la diagnosi ed il trattamento dell'infertilità. L'ostetricia offre la possibilità di praticare la parto analgesia H/24 gratuitamente a tutte le gravide. Altra possibilità è il parto in acqua. Attività ambulatoriale: visite ginecologiche; ecografie ostetrico ginecologiche; colposcopia e patologia cervico- vaginale; isteroscopia; controlli post operatori; IVG; translucenza nucale ed ecografia; amniocentesi; cardiotocografia; consulenza prenatale- diagnosi prenatale; tamponi batteriologici. Fanno parte dell'equipe dell'unità operativa i dirigenti medici Raimondo Corona, Piero Delogu, M. Carmela Fadda, Elsa Frau, Andrea Gasparini, Nathalie Molin Pradel, Grazietta Monni, Carla Pira, Simona Piras, Giovanna Pittorra, Alessandro Pontis, Roberto Uras, Caterina Useli, Antonio Fois.

Recensioni dei pazienti

17 recensioni

 
(7)
 
(6)
 
(3)
 
(1)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.0
 
4.6  (17)
 
4.3  (17)
 
3.3  (17)
 
3.7  (17)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie

Sono stata ospite di questo reparto nel dicembre 2016 per una gravidanza gemellare. Devo dire che mi sono trovata benissimo, ho trovato un reparto pulito, il cibo abbastanza buono e tutto il personale estremamente professionale, gentile e disponibile.
Ringrazio tutti, ma in modo particolare la meravigliosa Dott.ssa Giovanna Pittorra e il Dott. Andrea Gasperini, che mi hanno seguita in modo eccellente e umano.

Patologia trattata
Parto cesareo.



Voto medio 
 
3.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
2.0

Parto naturale

Ho partorito 10 giorni fa. Innanzitutto vorrei ringraziare l'ostetrica Marta Coccolone che mi ha assistita fino alla fine: il suo turno terminava alle 14.00, ma lei è rimasta fino alle 14.33 quando è nato il nostro bambino (questo è amore per il suo lavoro).
Ringrazio tutto il personale, ginecologi, ostetriche e infermiere, molto gentili e professionali. Molte di queste giovani ragazze (ostetriche e infermiere) hanno il contratto a termine e spero che venga loro rinnovato perché sono delle splendide persone che fanno il loro mestiere con passione (in bocca al lupo ragazze).
Nota negativa sono i servizi. Letti non regolabili e vecchi (una paziente in stanza aveva una sedia per sollevarlo), armadietti piccoli e pieni di ruggine, nel bagno manca la carta igienica, la doccia del bagno è rotta. Inoltre il campanello è unico sia per il nido che per le infermiere.

Patologia trattata
Parto naturale.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Ottimo reparto

Ho partorito da circa due settimane. Reparto bene organizzato e personale competente. Ringrazio il dottor Antonio Fois di cuore per avermi assistita sino alla fine, parto compreso. Unica nota negativa, le ragazze del nido, quelle giovani. Tutte saccenti e maleducate. Forse la caposala dovrebbe redarguirle sul compito per cui sono state assunte e indirizzarle a tenere un comportamento corretto nei confronti delle gestanti, che alla loro prima esperienza hanno loro come punto di riferimento... e non farle sentire in colpa se di notte non riescono, a due giorni dal parto, ad occuparsi del bambino. Lo scopo di ciò risiede nella poca voglia di adempiere il turno serale. Per fortuna c'erano anche le assistenti anziane, delle persone squisite, preparate e che fanno il loro lavoro con passione.

Patologia trattata
Parto cesareo.

Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

Parto naturale

Ho partorito a maggio del 2015. Ritengo la dott.ssa Pittorra e il dott. Gasperini i migliori ginecologi del mondo. Avranno per sempre la mia eterna gratitudine per aver reso un momento già bello, la più bella esperienza della mia vita. Non ho dubbi che in caso di altra gravidanza mi affiderei nuovamente a loro senza alcun dubbio. Un grandissimo ringraziamento va anche all'ostetrica Marcella.

Patologia trattata
Parto naturale.
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
1.0

Parto cesareo

Ho partorito in questo reparto nell'agosto del 2015. Ho ricevuto una pessima assistenza durante il travaglio, con un parto cesareo d'urgenza, dovuto anche all'impreparazione, umana e professionale, della ginecologa che mi ha "assistita"; nulla hanno potuto le giovani e brave ostetriche. Poi a seguire, anche la permanenza è stata pessima, le assistenti del nido non fanno niente per favorire l'allattamento al seno, propongono subito l'aggiunta artificiale, così le loro orecchie si riposano.

Patologia trattata
Parto cesareo.
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
4.0

Grazie a tutti

Ho partorito il 2 Maggio.
Ho trovato persone amorevoli e preparate che mi hanno da subito rassicurata, spiegandomi passo passo ciò che stava accadendo, in particolare le ostetriche che mi hanno tenuto compagnia e "coccolata" durante il travaglio e il parto, l`anestesista, simpaticissima, tutti i medici e naturalmente il mio ginecologo, dott. Gianfranco Dedola, che mi ha seguita durante tutta la gravidanza e non mi ha abbandonata nemmeno durante il ricovero.
Le infermiere gentilissime, preparate e sempre vivaci, un po' meno le addette al nido. Una grande pecca è stata la pulizia della stanza, ma in particolare del bagno, utilizzato da quattro persone ogni giorno e che veniva pulito ad una velocità incredibile e con poca attenzione...
Un dieci pieno alle mie compagne di stanza!!! :-)

Patologia trattata
Parto naturale.
Voto medio 
 
3.5
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
3.0

Parto

Ho partorito il primo maggio assistita da una giovanissima ostetrica, la dottoressa Maria Antonietta Cabiddu, assistita da un'altrettanto giovanissima tirocinante Gianpiera, entrambe gentilissime e professionali; soprattutto Gianpiera mi ha tenuto compagnia (non altrettanto gentile e simpatica una che mi ha fatto giorni prima i tamponi! Mi ha lacerato! Non ricordo come si chiami, ma ricordo bene la sua faccia! Per fortuna non mi ha voluto assistere al parto..).
Infermiere e nido un po' così... la numero uno Ortensia è però sempre attenta anche allo stato d'animo delle pazienti, professionale e di grande cuore.
Pulizia abbastanza scarsa, per fortuna ci siamo armate di Napisan e salviette disinfettanti.
Cibo più o meno tutto buono.
Per essere il mio primo ricovero, non è stato male, anche per aver fatto amicizia con altre mamme, soprattutto le compagne di camera ;-)

Patologia trattata
Parto.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Infertilità

Sono stata in reparto di ginecologia a dicembre 2015 e sono stati tutti gentilissimi e competenti.
Tra tutti devo menzionare la signora Francesca Muggia ed il dottor Andrea Gasperini: competenti, amorevoli e pazienti anche in mezzo a mille difficoltà, bravissimi.

Patologia trattata
Infertilità.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Gravidanza e cesareo

Ho partorito ad aprile del 2014 e mi sono trovata benissimo! Ho avuto la fortuna di aver avuto una gravidanza bellissima e serenissima, seguita dall'ex primario Dott. Deriu, e ho finito in bellezza seguita da tutti i medici presenti in reparto! Ho avuto un cesareo perché la bambina era podalica, il parto era stato programmato ma essendo entrata prima in travaglio è stato anticipato. Sono stata operata dal Dott. Corona, l'operazione è stata velocissima, sono entrata a mezzanotte e dieci minuti e sono uscita a mezzanotte e 40 minuti. Intervento riuscito al meglio ed è stato fatto talmente bene che non ho avuto praticamente nessuna perdita, mi sono alzata a 12 ore dall'intervento e sì, c'erano i dolori, ma assolutamente sopportabili, non ho mai preso un antidolorifico al di fuori della terapia di routine! La cicatrice a distanza di due anni non si vede per niente! Ottima esperienza!

Patologia trattata
Taglio cesareo d'urgenza.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Parto con taglio cesareo

Equipe ottima! Competenza dei medici ai massimi livelli.
Soddisfazione per la competenza delle dottoresse Fadda e Piras.

Patologia trattata
Parto con taglio cesareo.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Taglio cesareo

Ottimo reparto e medici veramente bravi!! Un ringraziamento speciale al dott. Gasperini ed al dott. Pontis!

Patologia trattata
Taglio cesareo e pressione alta.
Voto medio 
 
3.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
3.0

Ottimo reparto

Ottimo reparto, infermieri e ostetriche (Maria Antonietta C e Daniela Bicchiri troppo brave) ottime, dottori eccellenti - un plauso a Raimondo Corona, Elsa Frau, Silvia Appeddu e la Fadda: bravissimi...

Patologia trattata
Gravidanza e parto.
Voto medio 
 
3.8
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

Strano trattamento

Io son stata nel reparto di ginecologia a metà gennaio.
Le infermiere sono davvero brave e molto gentili; devo far i complimenti anche agli ausiliari, oOSS eccetera.
Devo rimproverare al contrario la distrazione di alcuni medici che mi hanno davvero delusa.
Son stata ricoverata per pressione alta e mal di testa forti -vista la mia gravidanza a rischio - e son stata visitata in due giorni da tre medici diversi che hanno dato diagnosi diverse al momento delle dimissioni. Uno addirittura pensava fossi lì per un aborto... Che disperazione!

Patologia trattata
Pressione alta in gravidanza.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
5.0

Dottoressa Piras Simona

Comparto medico tra i migliori mai visti: tutti disponibili, professionali, umani, cosa ormai poco frequente.
Un ringraziamento particolare alla Dott.ssa Piras per il suo lavoro straordinario, è instancabile, professionale e sempre attenta alle esigenze del paziente. L'ospedale è un luogo di sofferenza, lo sappiamo tutti, ma quando il comparto medico è composto da Grandi Dottori, tutto va come deve andare. Personalmente ho subìto un intervento e son stata seguita dall'equipe del Dott. Multinu e vi posso garantire che consiglierei a chiunque abbia problemi di natura ginecologica di recarsi all'Ospedale San Francesco di Nuoro.

Patologia trattata
Endometriosi.
Voto medio 
 
3.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
3.0

Ottimo reparto. Pulizia camere uno schifo totale

Dottori, infermieri e ostetriche sono gentilissimi e preparati..
La donna delle pulizie pulisce le camere e i bagni, scusate, da schifo... Sono ancora ricoverata e mi sono fatta portare lo sgrassatore da casa...

Patologia trattata
Rischio parto anticipato.
Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
2.0

Parto

Troppe ostetriche acidissime, e dalle donne fa ancora più rabbia!!! Ottime Cristiana, Mari, Gió, Gianfranca. La più grande: ORTENSIA!
Delle peggiori non so nemmeno il nome, ma ricordo le loro facce purtroppo..

Patologia trattata
Parto.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

MOLTO SODDISFATTA DELLA DOTT.SSA PIRA

Ho partorito al San Francesco di Nuoro con cesareo di urgenza nel novembre 2010; il parto è stato disastroso, ma ancora oggi spero non imputabile nè alla struttura, nè ai medici. Dopo il parto e il mio risveglio ho passato 5 ore in un letto in corridoio, senza familiari, fino al momento in cui si è liberato un posto letto nel reparto maternità; dopo 48 ore dal parto sono stata trasferita in ginecologia (sempre per questioni di posti letto) e per allattare dovevo recarmi (con molte difficoltà nella deambulazione) al nido. In Ginecologia stavo in camera XXL da 6/8 posti letto, senza bagno in camera ma condividendo il bagno con l'intero reparto... Dopo 72 ore sono stata dimessa... i posti letto servivano ad altre donne!!!! Ho sentito addirittura commenti rivolti a qualche neo mamma del tipo "Se non vuol tornare a casa sua forse è perché non ci si trova bene, altrimenti non si lamenterebbe!!!". Ho messo piede in casa mia che non riuscivo ancora a deambulare, nè a compiere i più semplici atti della quotidianità quali lavarmi, vestirmi, medicarmi eccetera, ma contenta di essere uscita dall'incubo. Mi sono trovata ad affrontare una nuova gravidanza alla fine del 2012. Attualmente sono residente a Trieste e sono seguita al Burlo, ma a fine Dicembre mi sono trovata in Sardegna, quindi ho effettuato la prima ecografia a Nuoro con la Dott. PIRA CARLA. Mi è dispiaciuto moltissimo non averla incontrata nel 2010... penso che le cose sarebbero andate molto meglio e, soprattutto, forse con una ginecologa così avrei potuto godermi anche i primi 3 giorni in cui sono diventata mamma, oltre che quelli che hanno preceduto il parto. A differenza del mio vecchio ginecologo (seguita in privato) lei, che non è il mio medico e consapevole del fatto che avrei effettuato in Sardegna solo ed esclusivamente quella visita, ha usato gentilezza, professionalità, ha dimostrato sincero interesse; inoltre si è preoccupata, nonostante potesse tranquillamente fregarsene, di fornirmi tutti i contatti in Sardegna per poter effettuare gli esami di screening per i quali avevo oramai a disposizione solo pochi giorni. Una visita nella quale ha coinvolto molto anche il mio compagno, che nella precedente gravidanza, durante visite ed ecografie, veniva trattato quasi da estraneo. Ha risposto in modo esauriente a tantissime domande, usando non solo professionalità, ma molta umanità... cose che in una donna in stato di gravidanza contribuiscono a dare tanta sicurezza e serenità, allontanando paure infondate che spesso compromettono la gioia che dovrebbe accompagnare un periodo come quello della gravidanza. Mi è addirittura capitato recentemente che mi contattasse per sapere come procede la gravidanza, nonostante io oramai sia in pianta stabile a Trieste già da Gennaio. Sono molto felice di aver incontrato un medico del suo calibro. Vale la pena partorire al San Francesco solo per il fatto che vi si trovi un medico così. I miei complimenti e l'augurio di una lunga carriera di successo.

Patologia trattata
GRAVIDANZA e PARTO.


Altri contenuti interessanti su QSalute