Laboratorio Analisi Ospedale Umberto I Torino

Laboratorio Analisi Ospedale Umberto I Torino

 
2.5 (1)
Scrivi Recensione
Il reparto di Laboratorio Analisi dell'Ospedale Mauriziano Umberto I di Torino, situato in Largo Filippo Turati 62, ha come Direttore responsabile il Dott. Marco Migliardi (biologo). Il reparto, ubicato al primo piano del Padiglione 13, è una Struttura Complessa che svolge attività diagnostica nei principali campi della Patologia Clinica: Biochimica Clinica e Immunochimica, Ematologia, Coagulazione, Immunologia, Sierologia, Microbiologia e Microscopia Clinica. Eroga prestazioni di tipo specialistico in numerosi ambiti, quali: Emostasi (diatesi emorragiche e trombotiche, sindrome da anticorpi anti-fosfolipidi, funzionalità piastrinica), Endocrinologia (dosaggi ormonali), Gastroenterologia (Gastropanel, Urea Breath Test), Immunologia (test di allergologia e di autoimmunità), Microbiologia (infezioni ginecologiche, micosi cutanee), Nefrologia (studio calcolosi renale). Nell'ambito della struttura opera anche un ambulatorio di sorveglianza per la terapia anticoagulante orale (TAO). Afferisce alla Divisione la S.S. di Microbiologia. Fanno parte dell'equipe medica: Dott. Domenico Cosseddu (vicedirettore), Dott.ssa Ines Casonato, Dott.ssa Cristiana Marchese, Dott.ssa Margherita Ferlini (Biologo), Dott.ssa Lucrezia Gallo (Chimico), Dott.ssa Laura Germano (Chimico), Dott.ssa Diega Marranca (Biologo), Dott.ssa Barbara Montaruli (Biologo), Dott. Michele Petrarulo (Chimico).

Recensioni dei pazienti

1 recensioni

Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
3.0  (1)
Assistenza 
 
3.0  (1)
Pulizia 
 
3.0  (1)
Servizi 
 
1.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Ritiro referto on-line

Premetto che mi sono sempre trovata bene, le infermiere sono molto competenti ed anche gentili.
Il mio disappunto va per il ritiro referti on-line.
Per quattro volte ho richiesto il ritiro on-line all'accettazione:
la prima volta è andata bene,
la seconda volta non mi è stato dato il codice,
la terza volta il codice mi è stato scritto a mano, e poi non è stato possibile ritirare il referto e mi sono dovuta recare allo sportello per ritirare il tutto,
la quarta volta, oggi, avrei dovuto ritirare il referto on-line (ho una visita nel pomeriggio che ho dovuto annullare a causa della mancanza del referto), non c'è nulla nella mia area personale.
Ho chiamato in ospedale ed oltre ad essere stati molto maleducati dicendomi che non erano problemi loro se non sono capace, mi hanno detto di aspettare... Quanto dovrei aspettare per l'incompetenza di gente che fa l'accettazione?

Di sicuro non tornerò più a fare le analisi, perché non posso perdere tempo e farmi trattare male.

Patologia trattata
Prelievo del sangue.





Altri contenuti interessanti su QSalute