Medicina Ospedale La Spezia

 
3.8 (3)
Scrivi Recensione
Il reparto di Medicina Interna dell'Ospedale Sant'Andrea di La Spezia, situato in Via Vittorio Veneto 197, ha come Direttore il Dott. Francesco Orlandini. Il reparto si occupa dell'inquadramento diagnostico e del trattamento dei pazienti affetti da patologie acute di interesse internistico, singole, d'organo o di apparato, o multiple, caratterizzandosi per un prevalente indirizzo metabolico, cardiovascolare, ematologico e reumatologico. Fanno parte dell'equipe dell'unità operativa i dirigenti medici Dott. Marchese Giovanni, Dott.ssa Piredda Sabrina, Dott.ssa Scuotri Lucia, Dott.ssa Pacetti Edoarda, Dott. Malasoma Paolo, Dott.ssa La Regina Micaela, Dott.ssa Corsini Francesca, Dott.ssa Ceraudo Anna Maria, Dott.ssa Bonanni Paola, Dott.ssa Bonacci Rosanna.

Recensioni dei pazienti

3 recensioni

Voto medio 
 
3.8
Competenza 
 
3.7  (3)
Assistenza 
 
3.7  (3)
Pulizia 
 
4.7  (3)
Servizi 
 
3.0  (3)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

REPARTO MEDICINA SEZIONE C

Entrare in reparto alle ore 17,00 in orario ufficiale di visita per accudire mia madre e trovarla deceduta senza che nessuno se ne accorgesse, direi che è una cosa che non dovrebbe MAI accadere, soprattutto in un reparto dove oltre l'orario di visita non è consentito rimanere.

Patologia trattata
Polmonite.


Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Massima tempestività

La mamma, Lena Maria Luisa, venne ricoverata urgentemente nella notte del 13/4/13 con emoglobina a 5.6, fibrillazione atriale fino a scompenso in paziente con asma bronchiale cronica.
Dopo due trasfusioni di sangue, la mamma cadde in letargia per pregresse asintomatiche ischemie cerebrali.
L'assistenza continua come il monitoraggio, le cure delle dottoresse del reparto, le simpatiche attenzioni del personale infermieristico e di quello per l'igiene, hanno contribuito sia al miglioramento del quadro clinico che del mio stato emotivo.. Occorre sottolineare che si tratta di un reparto che, come la divisione medica di altri ospedali, accoglie pazienti gravi e di frequente molto anziani (la mamma allora aveva 88 anni), talvolta in condizioni critiche, per cui l'azione medica diventa davvero molto delicata e impegnativa..
Per tutto questo esprimo il mio assoluto ringraziamento a tutta l'equipe del reparto.
Grazie davvero!!

Patologia trattata
Grave anemia sideropenica.
Scompenso cardiaco.
Asma bronchiale.
Ischemia cerebrale.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Ringraziamenti al reparto

Vorrei fare i miei complimenti al reparto medicina dell'ospedale S.Andrea di La Spezia per come hanno trattato, con umanità e competenza, mio padre Rino Rosaia.

Patologia trattata
Scompenso cardiaco ed edema polmonare.




Altri contenuti interessanti su QSalute