Nefrologia San Giovanni Bosco Torino

 
4.6 (7)
Scrivi Recensione
Reparto
Il reparto di Nefrologia e Dialisi dell'Ospedale San Giovanni Bosco di Torino, situato in piazza del Donatore di Sangue 3, ha come Direttore responsabile il Prof. Dario Roccatello. Il reparto è organizzata in tre macrosettori: il reparto di degenza, la dialisi e il Day hospital- ambulatorio. All’interno della struttura trova inoltre collocazione il Centro di coordinamento delle malattie rare del Piemonte e della Valle d’Aosta. L’area D-H/ ambulatorio svolge tutte le attività di controllo e gestione dei pazienti affetti da nefropatia cronica o portatori di trapianto renale funzionante. Servizi disponibili: Dialisi Peritoneale, Emodialisi, Visita Nefrologica, Monitoraggio della Pressione Arteriosa (Abpm), Visita per Ipertensione Arteriosa, Visita per Calcolosi Renale, Visita per Nefropatia Diabetica, Ecografie, Visita per Insufficienza Renale Cronica (Ambulatorio Pre-Dialisi), Visita per Pazienti con Trapianto Renale, Visita Immunopatologia Renale, Ecodoppler Arti Inferiori, Impedenzometria. Equipe medica: Dott.ssa Cristiana Rollino (attività nefrologiche), Dott. Giacomo Forneris (attività dialitiche), Dott.ssa Daniela Rossi (reumatologia), Dott. Simone Baldovino (servizio Coordinamento Malattie Rare del Piemonte e Val D’Aosta – CMID).

Recensioni dei pazienti

7 recensioni

 
(5)
 
(1)
 
(1)
2 stelle
 
(0)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.6
 
5.0  (7)
 
4.4  (7)
 
4.4  (7)
 
4.4  (7)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Biopsia renale

Sono stata ricoverata per una biopsia renale e mi sono trovata molto bene, personale molto gentile ed efficiente.

Patologia trattata
Lupus eritematoso sistemico.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ricovero breve

In occasione di biopsia renale effettuata per proteinuria, ho riscontrato nel reparto professionalità, competenza e gentilezza.
Grazie.

Patologia trattata
Biopsia al rene.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Nelle mani migliori

Mia moglie è stata ricoverata in questo reparto recentemente. Non posso che dire bene di questo reparto, del personale medico, infermieristico, assistenziale e di servizio.
Mia moglie non solo è stata ed è curata in modo esemplare, ma è stata ed è trattata con gentilezza, cortesia ed affetto.
E' opinione di mia moglie (che è filippina) che il sistema sanitario italiano sia il migliore del mondo, poiché avendo lei una malattia rara, nel resto del mondo non avrebbe potuto essere curata allo stesso modo.
Grazie davvero di cuore.

Patologia trattata
Glomerulonefrite Lupica classe III (A).


Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Eccellente

Ho potuto usufruire di buone prestazioni e di buona, anzi ottima, assistenza.
Questa assistenza continua anche ora che sono trapiantata da quasi un anno e seguita al quarto piano del nosocomio.

Patologia trattata
Glomerulonefrite membranosa.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

GRAZIE reparto DIALISI!

Una malattia genetica, i reni policistici, aveva reso inutilizzabili i miei reni. Ho iniziato la dialisi peritoneale seguita con competenza e tanta umanità dai dottori dr. Iadarola e dr. Vallero e la loro équipe di infermiere sempre, amorevolmente, presenti e attente.
Ho proseguito il mio percorso con l’emodialisi. Per questa tappa vorrei ringraziare il Dott. Pozzati che si prende cura di te e corre a destra e manca per poter arrivare ad aiutare tutti. Ringrazio il Dott. Forneri e il Dott. Del Vecchio che lavora con il cuore. E ringrazio tanto la dottoressa Mesiano, che riesce a consolarti con il suo sorriso. Per me la vita è ricominciata lo scorso giugno: finalmente il trapianto. Fin dall’inizio non mi sono sentita sola, mi sono sentita accolta, accudita, curata. Ognuno di loro ha saputo farmi capire che era davvero importante per loro che io riuscissi a vivere: basterebbe anche solo questo a far guarire una persona! Grazie a tutti per avermi donato una seconda opportunità.
Mafalda Grottaroli

Patologia trattata
Reni policistici.
Voto medio 
 
3.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

Poche risorse

Reparto piccolo, poco personale il più delle volte svogliato.. Almeno i medici si impegnano e danno il meglio.
Da rivedere la cortesia degli infermieri e i passaggi notturni.

Patologia trattata
Insufficienza renale da malattia.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Idronefrosi bilaterale

Mia madre è entrata in emergenza in questo reparto e ancora ad oggi ha guadagnato serenamente di poter mangiare e bere. Il reparto è gestito ottimamente e con umanità, dimostrazione sana che in esso operano dei Medici Capaci!

Patologia trattata
Idronefrosi bilaterale.


Altri contenuti interessanti su QSalute