Psichiatria San Giovanni Bosco Torino

 
2.2 (5)
Scrivi Recensione
Il reparto Psichiatrico di diagnosi e cura SPDC dell'Ospedale San Giovanni Bosco di Torino, situato in piazza del Donatore di Sangue 3, provvede alla cura dei pazienti che necessitano di trattamenti medici con ricovero in ambiente ospedaliero; accoglie trattamenti volontari od obbligatori, fornisce assistenza a pazienti in condizioni di emergenza ed è collegato al Pronto Soccorso. I ricoveri programmati sono in genere concordati con le Unità Operative territoriali e con le Unità Ospedaliere, o possono essere disposti in casi particolari dall'autorità giudiziaria. La struttura garantisce inoltre la continuità assistenziale e terapeutica lavorando con i Centri di Salute Mentale del territorio. Il servizio si avvale della reperibilità diurna dalle 8-20, guardia attiva dalle 20-8, svolta a turno dai medici psichiatri provenienti da tutte le Unità Operative del Dipartimento di Salute Mentale.

Recensioni dei pazienti

5 recensioni

Voto medio 
 
2.2
Competenza 
 
2.2  (5)
Assistenza 
 
1.8  (5)
Pulizia 
 
3.0  (5)
Servizi 
 
1.6  (5)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Sottovalutazione

Hanno sottovalutato il mio problema e concentrato il focus su racconti fatti esclusivamente da il mio ex marito, senza valutate la mia richiesta di aiuto.. Per fortuna almeno una dottoressa e 2 infermieri sono molto coscienziosi. Per il resto è un posto che non consiglio.

Patologia trattata
Tentativo anticonservativo - Depressione.


Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Diagnosi errata di personalità paranoide

Ho subìto 10 TSO nel corso di 10 anni, basati su una diagnosi totalmente sbagliata e ovviamente non particolareggiata, per cui non sono piu' in grado di svolgere un lavoro, e la mia salute è stata irreparabilmente danneggiata, come ammesso dai medici stessi. In questo reparto mi sono stati somministrati farmaci in dosi elevate, e tutti i TSO si sono prolungati oltre le regolari 2 settimane, arrivando anche a superare i tre mesi di durata. Ovviamente, innumerevoli i litigi con la responsabile ed altri medici.

Patologia trattata
Personalità paranoide.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Ottima psichiatra

Vorrei ringraziare la dott.ssa D'Onofrio e la dott.ssa Mazzucco per la professionalità dimostratami.

Patologia trattata
Disturbo episodico dell'umore.


Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
1.0

Disturbo bipolare

Ho avuto esperienza di questo reparto in passato per un familiare che e' stato ricoverato parecchie volte negli scorsi anni. Ricordo che con l'attuale responsabile del reparto i rapporti non erano stati buoni, era fredda e per nulla comprensiva. Non credo che chi ha a che fare con questo tipo di pazienti debba esserlo..

Patologia trattata
Disturbo bipolare maniacale.
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Disturbo dell'umore

In questo reparto personalmente non ho trovato umanità, tantomeno gentilezza nell'approcciarsi con il paziente. Garantisco che il personale infermieristico, invece di fare la notte, dorme tutta la notte e guai a scocciarle/i. Per dovere di cronaca informo che, per quanto riguarda i medici, c'e' il dottore di turno che dà le terapie scordandosi di fare il passaggio di consegne con gli infermieri..

Patologia trattata
Disturbo dell'umore.


Altri contenuti interessanti su QSalute