Neonatologia Ospedale Bolzano

 
4.9 (7)
Scrivi Recensione
Il reparto di Neonatologia e Terapia intensiva neonatale dell'Ospedale di Bolzano, situato in Via Lorenz Boehler 5, ha come Responsabile il Dott. Hubert Messner. Il reparto si occupa della terapia intensiva e post-intensiva dei neonati pretermine e dei neonati a termine con patologia respiratoria, cardiaca, metabolica, neurologica, malformativa, infettiva, avvalendosi di tutte le principali tecniche diagnostiche ed eseguendo attività di ecografia cerebrale, cardiaca e nefro-urologica. Offre inoltre un servizio di Neuropsichiatria infantile e dell'adolescenza presieduto dal Dr. Gianluca Casara, fruibile in via Guncina 54/A. Il reparto esegue le proprie prestazioni in regime di ricovero ed ambulatoriale, tramite gli ambulatori di neonatologia, di patologia neonatale, di patologia infettiva perinatale, di nefro-urologia neonatale, di cardiologia. Fanno parte dell'equipe medica: dott.ssa Elisabetta Chiodin, dott. Lino Gentili, dott.ssa Donatella Mascheroni, dott.ssa Grazia Molinaro, dott. Sandro Montonesi, dott.ssa Cristina Pedron, dott.ssa Elena Pedron, dott.ssa Francesca Pellegrini, dott.ssa Livia Renzullo, dott. Alex Staffler, dott.ssa Petra Wanker, dott. Torsten Markus Wurster. Psicologhe: dott.ssa Elke Fritz, dott.ssa Nicole Pastore.

Recensioni dei pazienti

7 recensioni

 
(7)
4 stelle
 
(0)
3 stelle
 
(0)
2 stelle
 
(0)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.9
 
5.0  (7)
 
4.9  (7)
 
4.9  (7)
 
4.9  (7)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Ottimo

Al parto sono stata seguita da una ostetrica molto giovane ma anche molto inesperta. Mi ha obbligata a stare sul lettino ostetrico non permettendomi in nessun modo di assumere le posizioni che sentivo a favore all'espulsione.
Questo ha complicato l'espulsione: mi hanno dovuto fare l'episiotomia e la manovra di Kristeller e, cosa più grave, il mio bambino ha avuto un ematoma da sforzo da parto alla testa, per il quale è stato portato nel reparto di neonatologia intensiva a 5 ore dalla nascita.
Sono rimasta affascinata dalla professionalità del reparto Neonatologia e Terapia intensiva neonatale. Complimenti.

Patologia trattata
Ematoma da sforzo da parto.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottimo reparto

Tutti 3 i nostri figli sono stati ricoverati in TIN.
L., nato a 30 settimane, pesava 800 grammi; S., nata a 37 settimane, pesava 1800 grammi ed aveva un'emorragia cerebrale; G., nata a 33 settimane, pesava 1700 grammi.
Grazie alle cure, la professionalità e l'amore dei professionsiti di questo reparto, i nostri bimbi sono cresciuti benissimo.
Un grazie di cuore a tutti!!!

Patologia trattata
Prematurità - emorragia cerebrale.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

medici preparati e attenti

Siamo stati seguiti dalla T.I.N. anche se mio figlio non è nato prematuro ed era ricoverato in pediatria. I medici sono stati molto competenti e attenti ai minimi particolari, anche alle mie condizioni di neomamma.

Patologia trattata
Citomegalovirus congenito secondario.

Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

La TIN di Bolzano? Una famiglia!

La TIN di Bolzano è assolutamente fedele alla sua fama non solo in Italia, ma anche in Europa. Il team, costituito da una quarantina di persone tra medici e infermieri, è affiatato e competente.
Nei 76 giorni di permanenza siamo stati accuditi in modo sorprendentemente amorevole ed accorto e ci siamo sentiti come in famiglia. I bimbi nelle incubatrici vengono vestiti con berrettino e babbucce di lana e indossano una camiciola sopra il pannolino. Questo per dare loro contenimento e dignità evitando di lasciarli nudi con solo il pannolino addosso come accade in molti altri reparti di terapia intensiva neonatale.
La professionalità dei neonatologi e le percentuali di successo nel garantire le migliori condizioni di vita a questi bambini sono notevoli. Il reparto è davvero all'avanguardia come mezzi e preparazione.
Nato a 27 settimane, mio figlio ad un anno di età è in ottima salute grazie alle cure ricevute. E noi in TIN abbiamo lasciato un pezzo di cuore: dalle dimissioni ogni mese facciamo visita solo per salutare e mostrare il nostro bimbo che ora è anche il loro.

Patologia trattata
Bimbo nato prematuro a 27 settimane, 1090 grammi.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

TIN Bolzano: i migliori in assoluto

E' un equipe eccezionale, medici e infermieri veramente bravi, competenti e con una umanità incredibile. La mia bimba è stata ricoverata presso la TIN di Bolzano per 5 settimane, e poi è stata trasferita (purtroppo) nella struttura di competenza. Abbiamo passato momenti difficili, ma tutti nel reparto, medici e infermieri, oltre a curare in modo eccellente la nostra piccola, hanno saputo starci vicino e prendendersi cura anche di noi genitori. Non smetterò mai di ringraziare sia per quello che hanno fatto per noi, e sia per come l'hanno fatto.

Patologia trattata
Grave prematurità 26+5 820gr, infezioni, pneumotorace, anemia del prematuro
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

reparto terapia intensiva neonatale

Gaia ha ormai tre anni e non ho mai avuto la possibilità di ringraziare ogni medico e infermiera del reparto di terapia intensiva neonatale. La professionalità e l'UMANITA' dimostrata in quel momento (che per me è stato angoscioso) non l'ho mai trovata in nessun'altra struttura (io sono di Merano). I medici sono sempre disponibili ad ascoltarti ed a dare una risposta ad ogni tua domanda. Le infermiere chiamano i bimbi con i propri nomi e li coccolano e li trattano come fossero i loro. Per una mamma è molto difficile l'esperienza della terapia intensiva neonatale ma posso assicurare a chiunque che in momento cosi difficile nel reparto dell'Ospedale di Bolzano ci si sente, per quanto possibile, tranquille di essere in ottime mani.

Patologia trattata
ricovero in terapia intensiva per trasfusione feto materna.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Fantastici!

E' un reparto che funziona benissimo. I medici sono molto competenti ed estremamente scrupolosi; il personale infermieristico è molto preparato e coordinato in maniera eccellente. C'è massima attenzione alle necessità del neonato ed anche tanta attenzione nel gestire le problematiche dei genitori.
E' un team eccezionale.

Patologia trattata
Bimba nata prematura 28+3W, 660 gr


Altri contenuti interessanti su QSalute