Neuropsichiatria Infantile Ospedale Maggiore Bologna

Neuropsichiatria Infantile Ospedale Maggiore Bologna

 
4.9 (3)
Scrivi Recensione
Il reparto di Neuropsichiatria Infantile dell'Ospedale Maggiore di Bologna, situato in Largo Nigrisoli 2, ha come Direttore il Dott. Giuseppe Gobbi. Il reparto, riferimento regionale per epilessie, malattie neuromuscolari, autismo e centro per lo studio di malattie neurologiche rare, pur afferendo al Dipartimento di Neuroscienze, opera nell’area Pediatrica dell’Ospedale Maggiore. Si occupa della diagnosi e trattamento delle patologie acute e croniche del Sistema nervoso centrale e periferico ad esordio nell'infanzia e nell'adolescenza, in regime di ricovero ordinario, di Day Hospital o ambulatoriale. Le patologie in oggetto consistono in particolar modo in: ritardo mentale, epilessia, malattie neuromuscolari, disturbi del movimento, cefalee emicraniche e non, cerebropatie acquisite non evolutive, ritardi di linguaggio, difficoltà di apprendimento, autismo e disturbi pervasivi dello sviluppo, malattie rare neurometaboliche e neurodegenerative, malformazioni cerebrali, patologia tumorale cerebrale e spinale, traumi cranici, malattie neurogenetiche. L’attività della Neuropsichiatria Infantile del Maggiore è integrata con quella della Neuropsichiatria dell’Infanzia e Adolescenza Territoriale. Fanno parte dell'equipe medica i dottori Paola Visconti (Responsabile Ambulatorio Autismo), Melissa Filippini, Antonella Pini, Alessandro Ghezzo.

Recensioni dei pazienti

3 recensioni

Voto medio 
 
4.9
Competenza 
 
5.0  (3)
Assistenza 
 
5.0  (3)
Pulizia 
 
5.0  (3)
Servizi 
 
4.7  (3)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento

Vorrei ringraziare di cuore il dott. Gobbi, la dott.ssa Filippini e la dott.ssa Boni per il lavoro svolto. In particolare grazie al Dott. Gobbi che con la sua semplicità, la sua innata simpatia e il suo sorriso, riesce a darmi quella forza di cui ho bisogno per sperare che tutto si risolva nel modo migliore. Anche oggi al controllo annuale Filippo è tornato con il sorriso sulla bocca dicendomi: il dott. Gobbi e davvero simpatico.
Grazie. Monica

Patologia trattata
Epilessia.


Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Ringraziamenti

Io e mio marito ringraziamo il prof. G. Gobbi, che conosciamo ormai da moltissimi anni, e tutto lo staff, per averci seguito in tutti questi difficili anni, per averci aiutato a comprendere la malattia di nostro figlio, per averci parlato sempre con chiarezza ma senza mai toglierci la speranza (soprattutto quando il bambino era piccolo) e di questo siamo profondamente grati.
Abbiamo capito quanto sia importante finanziare i progetti di ricerca finalizzati a migliorare la qualità della vita dei malati e delle loro famiglie e ci auguriamo che i fondi stanziati in un prossimo futuro aumentino invece di essere tagliati.
Marianna Carlino

Patologia trattata
Epilessia.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

grazie PROF. GIUSEPPE GOBBI e staff tutto

Ringrazio il PROF. Gobbi Giuseppe e tutto il suo staff di medici e segretarie per il loro impegno, dedizione e professionalità. Mi hanno aiutato in anni davvero difficili a superare momenti terribili e mi hanno guidato non facendomi sentire mai sola. Grazie a tutti.
VERONICA BARBERITO(SAMMER)

Patologia trattata
ritardo psicomotorio e disturbi dell'apprendimento.