Oncoematologia Pediatrica Policlinico San Matteo

Oncoematologia Pediatrica Policlinico San Matteo

 
4.9 (12)
Scrivi Recensione
Il reparto di Oncoematologia Pediatrica dell'Ospedale Policlinico San Matteo di Pavia, situato in Viale Golgi 19, ha come Responsabile il Dott. Marco Zecca. Il reparto si occupa della diagnosi e cura dei bambini con malattie ematologiche e malattie maligne, distinguendosi per essere Centro di riferimento nazionale per diagnosi e cura di sindromi mielodisplastiche, leucemie, emopatie congenite, Centro di coordinamento di protocolli nazionali ed europei di diagnosi e cura di leucemie e sindromi mielodisplastiche, e Centro di riferimento nazionale per i trapianti di cellule staminali emopoietiche da fonti alternative (donatore familiare HLA-parzialmente compatibile, sangue placentare). Fanno parte dell'equipe dell'unità i dirigenti medici Elena Bergami, Federico Bonetti, Patrizia Comoli, Francesca Compagno, Nunzia Decembrino, Giovanna Giorgiani, Tommaso Mina, Santina Recupero, Alessandra Tolva. Dirigenti biologi: Antonia Moretta, Maria Antonietta Avanzini.

Recensioni dei pazienti

12 recensioni

 
(12)
4 stelle
 
(0)
3 stelle
 
(0)
2 stelle
 
(0)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.9
 
5.0  (12)
 
5.0  (12)
 
4.7  (12)
 
4.9  (12)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Eccellenti

Sono Stella, mamma di Andrea M., ho conosciuto degli angeli in questo reparto, infermiere e dottori che sono stati la mia famiglia in tutto quel periodo del sogno che ho vissuto. Sì, per me è stato solo un brutto sogno, dal quale mi sono svegliata quando mio figlio è guarito.
La dottoressa Giorgiani, il dottore Locatelli, il Dott. Zecca, il Dott. Bonetti e gli altri, sono i nostri angeli, capaci di rassicurarti sempre.
Non vi scorderò più, sarete un ricordo indelebile della mia vita. Grazie per aver guarito mio figlio (anche con l’aiuto di Dio), che oggi è un bel ragazzo di 17 anni grazie a tutti voi!

Patologia trattata
Leucemia linfoblastica acuta (all'età di 11 mesi).



Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Siete i migliori

Un DH meraviglioso. Infermieri che ti fanno sentire come a casa tua sempre pronti ad ascoltarti, consigliarti e soprattutto molto professionali. Sanno nel contempo creare un ambiente allegro e familiare. Sono la luce nei giorni bui.
Medici estremamente preparati, umani e disponibili.
SIETE I MIGLIORI!!!

Patologia trattata
LINFOMA DI HODGKIN.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento

Sono la mamma di Desirée De Vitis, oggi di 17 anni. 9 anni fa proprio al centro trapianti di Pavia infondeva il midollo osseo donatogli da un americano. Voglio ringraziare tutti coloro che hanno dato la possibilità a mia figlia di guarire. Grazie di vero cuore. Hanno saputo distruggere la leucemia e noi oggi siamo impegnati nel mondo della donazione di midollo osseo.

Patologia trattata
Leucemia mieloide acuta.

Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento

Sto facendo un viaggio tra i ricordi, seppur dolorosi... Io abito in provincia di Salerno, mio figlio Cavallo Michele è scomparso in questa struttura l'11 gennaio 2000. Ma seppur sia una fine che nessuno si aspetta, a distanza di 16 anni ancor oggi ricordo con enorme stima e rispetto il reparto di oncoematologia infantile del policlinico San Matteo. Noi siamo stati ricoverati lì dal 30 aprile 1999 all'11 gennaio 2000.
Posso parlarne solo che bene, e l'equipe del dottor Locatelli lo sa perchè all'epoca scrissi una lettera per ringraziare tutti coloro che in quei mesi ci avevano fatto sentire a casa. Tutti, i dottori Locatelli e Bonetti, la dott.ssa Giorgiani, il dottor Marco Zecca, le varie infermiere che si sono prese cura di mio figlio (Simona e Valentina) e tutti coloro che prestavano e prestano servizio in quel reparto.
Un grazie di cuore ancora dopo 16 anni ed un bacio a delle persone che fanno quel lavoro come una missione, con il cuore e con immenso amore.
Un abbraccio a tutti e di nuovo grazie.

Patologia trattata
Leucemia linfoblastica acuta.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Oncoematologia

Sono passati 6 anni dalla comparsa della malattia di mio figlio, ma sembra ieri e la paura resta sempre dopo cicli di chemio e il trapianto alogeno da genitore..
Ringrazio sempre il Signore che stiamo tutti insieme. Ma permettetemi un ringraziamento di cuore alla Dottoressa Giorgiani che quella sera ha risposto alla nostra chiamata di disperazione (Catanzaro) ed ha organizzato il ricovero per il giorno seguente: tutto un altro mondo rispetto al sud.
Grazie a tutti.

Patologia trattata
Leucemia mieloide acuta.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti

Ciao sono Enzo e sono stato in cura nel 1997 al 4° piano: avevo appena compiuto 18 anni e mi ero accorto di essere ammalato di leucemia acuta FAB 2. Bene, ho iniziato a lottare con tutte le mie forze e con tutta la mia vita che avevo dentro, ho sofferto tanto! Ho fatto un autotrapianto ma pochi mesi dopo ho avuto una ricaduta, tante complicazioni. Ho fatto il trapianto con le cellule di mia madre compatibili al 75% e, dopo un anno e mezzo di calvario, sono rinato. Credetemi, ne è valsa la pena, ho lottato per la mia vita e quella degli altri! Ringrazio i medici, gli infermieri, le maestre tutto e tutti gli angeli che sono lì, perchè ho visto e vissuto in una grande famiglia (la mia era lontana in sicilia). Il mio cuore è lì con voi a lottare al vostro fianco credetemi! E soprattutto credeteci, perchè in questo reparto c'è qualcuno che vi ama, che vi puo' stare accanto, una squadra vincente. Grazie ai dottori Locatelli, Bonetti, Giorgiani, Zecca e a tutti infermieri e maestre - scusatemi se mi sono ripetuto, ma lo meritano veramente.
Dimenticavo: io adesso ho 34 anni, sono sposato, lavoro, faccio tutto quello che facevo prima, non prendo medicine da 15 anni e sono guarito, sono rinato e non mollo mai, come non lo dovete fare voi per nessun motivo! Lottate perche' la vita va vissuta sempre e con tutte le forze.
Ciao a tutti, un abbraccio e un grazie al 4° piano.

Patologia trattata
Leucemia acuta mieloide.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Grande professionalità

Nel giugno 2012 è stata ricoverata mia figlia di 6 anni e adesso, dopo 8 mesi, è guarita e devo tutto ai medici e infermieri del S. Matteo. Sono persone speciali e di gran cuore, perchè vedere soffrire così tanti bambini non è affatto semplice. Si diventa tutti una grande famiglia, soprattutto con gli altri genitori, che stando lì per settimane si impara a conoscere e a diventare amici per sempre. E' un reparto assolutamente eccezionale nella cura di queste malattie e non posso fare altro che consigliarlo a chi, purtroppo, ne avesse bisogno. Un ringraziamento speciale va anche all'ospedale Ponte di Varese, dove abbiamo fatto sia controlli che terapie e anche qui tutti fantastici, veramente un ambiente familiare.

Patologia trattata
Leucemia linfoblastica acuta.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Il migliore

Grazie a loro io ora posso dire grazie perchè sono quindici anni che ormai sono rinato! Sono orgoglioso di averli conosciuti e di essere stato a contatto con delle persone fantastiche, sia infermieri che dottori tutti. Volevo dirvi che si può e si deve guarire, dentro di noi troviamo la forza per farlo; credetemi, c'è sempre una speranza! E anche se il prezzo è di soffrire, ne vale la pena perchè la vita è bella. Coraggio a tutti, non mollate!!
Io adesso lavoro, sono sposato e faccio una vita normale; ho 33 anni ma ne avevo solo 18 quando ho saputo della mia malattia, ma mi sono fatto coraggio subito, non ho mollato mai anche quando ero al limite, credetemi! Avevo avuto anche una ricaduta dopo l'autotrapianto e dopo 6 mesi di nuovo nel burrone.. Ma mi sono rimboccato di nuovo le maniche ed ho sofferto, ma ne è valsa la pena... perchè ora vivo e vivo di gioia tutti i giorni... Ho scritto questo solo per dare una testimonianza di quanto nella vita nulla sia scritto e tutto può accadere.
Grazie a tutti!!! Reparto al 4° piano tifo per tutti voi, continuate così.
Locatelli Franco, Bonetti Federico, Giorgiani Giovanna, Zecca Marco e tutti: GRAZIE.

Patologia trattata
Leucemia mieloide acuta.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Altissima professionalità ed umanità

La mia nipotina è stata curata ed è tutt'ora controllata a Pavia presso il reparto di ONCOEMATOLOGIA PEDIATRICA del POLICLINICO SAN MATTEO diretto dal DOTT. MARCO ZECCA.
La professionalità, l'umanità che tutta l'equipe, medici e infermieri, ogni giorno esprimono pur in un contesto difficile, è veramente di ALTO LIVELLO.
Non trovo le parole giuste per esprimere loro il mio ringraziamento per tutto quello che ogni giorno fanno, con convinzione e sacrificio, per tutti i bambini che ogni giorno curano e per le famiglie che affrontano una prova cosi difficile.
GRAZIE, sarete sempre nel mio cuore, non vi dimenticherò mai!
Nonno MACCHIA

Patologia trattata
Leucemia linfoblastica acuta.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Professionalità

sono passati 10 anni e, anche se è stata un'esperienza dura e difficile, non dimenticherò mai le persone che ho incontrato in reparto, persone che hanno aiutato me e i miei genitori a 360 gradi. Tutti sono stati fantastici, il personale medico, il personale infermieristico, gli insegnanti del reparto (ricordo con piacere luigia che era pugliese se non sbaglio), tutte persone molto solidali e con un grande senso di umanita'. grazie.

Patologia trattata
osteosarcoma femore destro.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

bravissimi

Questo reparto vanta altissima professionalità, grande umanità e delicatezza sia da parte degli infermieri che dei medici, che spesso lavorano con una grande affluenza di piccoli pazienti.
Un esempio per ciò che dev'essere un reparto ospedaliero..: indimenticabili.

Patologia trattata
leucemia linfoblastica acuta.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

bravi

Tutti i dottori di questo reparto sono meravigliosi.. Vi mandiamo tanti bacini da parte di un piccolo paziente dalla romania, TEODOR IONUT RARES.

Patologia trattata
leucemia mieloide acuta.


Altri contenuti interessanti su QSalute