Oncologia Ospedale Crotone

 
4.3 (2)
Scrivi Recensione
Reparto
Il reparto di Oncologia medica dell'Ospedale Civile San Giovanni di Dio di Crotone, situato in Via Bologna, ha come Direttore la Dott.ssa Tullia Prantera. Il reparto, situato al sesto piano della scala B, si occupa della diagnosi e cura delle malattie neoplastiche attraverso attività di tipo epidemiologico, diagnostico, terapeutico e di ricerca. Fanno parte dell'equipe dell'unità operativa i dirigenti medici Dr.ssa M. Anania, Dr. D. Arminio, Dr.ssa C. Cortese, Dr. D. Girimonte, Dr.ssa S. Sacchetta, Dr. S. Tucci.

Recensioni dei pazienti

2 recensioni

Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0  (2)
Assistenza 
 
4.5  (2)
Pulizia 
 
4.5  (2)
Servizi 
 
3.0  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
3.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
2.0

Chemioterapia

Buona struttura, con medici competenti e professionali.
Il personale è disponibile, ma purtroppo non è sufficiente per tutti i pazienti che ci sono..

Patologia trattata
Tumore al colon.



Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

L'eccellenza a prezzo di enormi sacrifici

Reputo questo reparto, cui mi sono dovuto rivolgere per la patologia oncologica di mia moglie, uno dei pochi fiori all'occhiello della sanità crotonese. La dr.ssa Prantera, professionista di rare doti umane e professionali, si fa letteralmente in 4 per poter fare funzionare una struttura che ormai, si vede chiaramente, annaspa per la mancanza di personale e per il numero impressionante di persone che vi si rivolgono.
Nonostante questo, si sopportano con comprensione le lunghe file d'attesa e le disfunzioni che necessariamente emergono, e che non sempre possono essere corrette da chi ci lavora.
Un elogio a tutti, dunque, ma anche una severo rimprovero a chi lascia andare alla deriva un servizio così utile e prezioso.
Visto che è così raro trovare l'eccellenza in Calabria e, nella fattispecie, a Crotone, preghiamo chi di competenza di attivarsi affinchè i reparti che funzionano non debbano, loro malgrado, penalizzare l'utenza.
Si pensi a quanto sollievo, in termini di risparmio di tempo, di denaro e di disagi, si può regalare ad una famiglia, già provata da problemi gravissimi che minano l'esistenza stessa.
Non facciamoci sfuggire le professionalità che operano con abnegazione ed in maniera del tutto disinteressata. Non ce ne sono moltissime, purtroppo.

Patologia trattata
Tumore della mammella.


Altri contenuti interessanti su QSalute