Ospedale Maggiore di Bologna

 
4.2 (11)
Scrivi Recensione

Giudizio dei pazienti

Voto ospedale
 
4.2 (11)
Voto reparti
 
4.2 (303)
Indirizzo
Largo Nigrisoli 2, Bologna
Telefono
051 6478111
L'Ospedale Maggiore "Carlo Alberto Pizzardi" si trova in Largo Nigrisoli 2 nel quartiere Porto di Bologna e fa parte dell'Azienda Unità Sanitaria Locale di Bologna che aggrega anche i seguenti presidi: Ospedale di Budrio, Ospedale Bellaria di Bologna, Ospedale di Bazzano, Ospedale di Bentivoglio, Ospedale di Porretta Terme, Ospedale di San Giovanni in Persiceto, Ospedale di Vergato, Ospedale di Loiano. L'Ospedale svolge la propria attività all'interno delle seguenti principali unità funzionali: Anatomia patologica, Anestesia e terapia intensiva, Centro di diagnostica senologica, Chirurgia d'urgenza e del trauma, Chirurgia generale A, Chirurgia generale B, Chirurgia pediatrica, Chirurgia Toracica, Chirurgia vascolare, Dermatologia, Dietologia e nutrizione clinica, Endocrinologia, Endoscopia toracica, Gastroenterologia, Geriatria, Immunoematologia e trasfusionale, Medicina interna A, Medicina interna B, Medicina interna C, Medicina riabilitativa, Neonatologia e unità terapia intensiva neonatale, Neurochirurgia, Neurologia, Neuropsichiatria infantile, Neuroradiologia, Oculistica, Ortopedia e traumatologia, Ostetricia ginecologia, Otorinolaringoiatria, Pediatria, Pneumologia, Post acuti lungodegenza, Pronto soccorso e medicina d'urgenza.

Recensioni dei pazienti

11 recensioni

 
(8)
4 stelle
 
(0)
 
(2)
 
(1)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.2
 
4.4  (11)
 
4.0  (11)
 
4.3  (11)
 
4.0  (11)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Pronto soccorso e pediatria

Siamo i genitori di Ginevra, portata d'urgenza in elisoccorso il giorno 10/07 2020. Posso assicurare che hanno salvato la vita alla nostra piccola.
Operazione poi svolta perfettamente dall'equipe del maxillo facciale.

Patologia trattata
Morso di cane su viso di bimba di 15 mesi.


Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

Organizzazione dell'ospedale

In particolare, secondo me, è l'organizzazione dell'ospedale a essere particolarmente carente e di seguito la comunicazione coi pazienti/familiari.
Il Pronto Soccorso è degno di lamentele ogni volta; in questa occasione siamo arrivati per scompenso cardiaco di mia madre con demenza di grado molto severo (MMSE 10), quindi incapace di esprimersi; ma io, figlia, sono stata lasciata fuori tutto il tempo e MAI interrogata da nessun medico che l'abbia presa in carico. Le hanno fatto quindi esami non mirati ai sintomi per i quali il medico di base ci aveva spinto a entrare. In un quadro molto complesso, non sono stati approfonditi diversi sintomi che non fossero visibili a occhio nudo in quel momento. Dovevano chiamarmi loro, e invece, dopo diversi miei solleciti, mi hanno detto che mia madre era già stata ricoverata, in seguito a non si sa bene quali considerazioni visto che nessuno mi ha parlato.
Nei reparti poi la disorganizzazione è ancora visibile, ma mitigata dalla buona volontà solo di una piccola parte del personale, generalmente medico; gli infermieri e le caposale li ho trovati spesso arroganti e incompetenti, come nel caso del reparto endocrinologia del 9° piano.

Patologia trattata
Scompenso cardiaco.
Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Bolognese di Serie B

Ingresso in Pronto Soccorso con ambulanza alle 01.00 del 01/11/2019 con paziente intrasportabile in auto per frattura scomposta e tre frammenti della diafisi dell'omero.
Rx e analisi cliniche. Autodimesso dopo avere saputo che per festa e weekend non sarebbe stato operato. Ad oggi, 11/11/2019, nessun contatto dall'Ospedale Maggiore di Bologna per pianificare l'intervento di riduzione della frattura.

Patologia trattata
Frattura scomposta diafisi omero dx.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ritorno alla mobilità del collo - dr. De Iure

Ringrazio immensamente il Dott. Federico De Iure, tutto il suo Staff e non meno tutto il reparto di Traumatologia Vertebrale per avermi ridato il sorriso. Il dottore De Iure magistralmente ha messo mano al mio Atlante scoppiato dopo un tragico incidente a mare, avvenuto il 5 agosto, ridandomi la mobilità del collo dove altri prima mi avevano sentenziato il blocco totale... Dottore geniale, umano ed altamente professionale.
La mia Stima e Gratitudine a VITA...

Patologia trattata
Frattura C1.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

DH GINECOLOGICO

Cortesia, gentilezza e professionalità.

Patologia trattata
Polipi uterini.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Turbinati & Setto

Tanta paura per il primo intervento della vita. L'intervento è stato eseguito dal Dott. Bocciolini con l'innovativo bisturi a risonanza molecolare. Effettivamente con questo metodo non esiste una convalescenza post operatoria! Da segnalare la professionalità del personale, la pulizia ed efficienza del reparto. Devo segnalare una certa fretta nel dimettere i pazienti ma, all'opposto, una premura molto apprezzata del Dott. Bocciolini di seguire il buon esito dell'intervento nel decorso post operatorio.

Patologia trattata
Turbinati inferiori e medi. Resezione del setto. Conca bullosa.
Punti di forza
Sala operatoria veramente all'avanguardia (anche se non ne ho viste tante!).
Professionalità del personale. Pulizia e cura delle camere e bagni.
Professionalità e presenza dei medici e chirurghi.
Punti deboli
Una certa fretta nel dimettere i pazienti (probabilmente dovuta al ruotino di marcia molto serrato degli interventi).
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Partorire al Maggiore di Bologna

Il parto è un momento così delicato e difficile per una donna... l'assistenza di ostetriche preparate diventa elemento indispensabile.
Non dimenticherò mai la calma, la gentilezza, la simpatia, la professionalità, la pazienza delle ostetriche Lucia e Sabina, che mi hanno seguito minuto per minuto senza mai lasciarmi durante il travaglio e il parto (settembre 2011). Due Ostetriche Meravigliose..
Purtroppo e' sempre più raro trovare personale preparato e umanamente vicino ai pazienti.
Bisogna quindi riconoscere i giusti meriti a chi merita.
Grazie ancora ragazze... continuate a svolgere questa missione con grande amore... il vostro non è un mestiere qualunque. Aiutare a far nascere un bambino e' un compito importantissimo e siate fiere e orgogliose di voi stesse.
Grazie ancora !
Annalisa Vignoli

Patologia trattata
Parto.
Punti di forza
La professionalità, la gentilezza, l'umanità, la calma.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Ostetricia e ginecologia: ottime competenze

Mia moglie ha recentemente partorito una bambina bellissima e tutti, sia il personale infermieristico che medico, si sono mostrati particolarmente partecipi a questo nostro evento mostrando una umanita' e professionalità davvero rare. Un grazie di cuore.
marco

Patologia trattata
parto (nascita di mia figlia).
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ostetricia e TIN

Ho partorito 2 volte alla Maternità dell'Ospedale Maggiore e mi sono trovata molto bene entrambe le volte. Entrambi i parti sono stati indotti per gravidanza protratta ma ho avuto massima libertà di movimento durante il travaglio, pur essendo monitorata continuamente. Ho potuto usufruire dell'epidurale gratuita per il primo parto. Le sale parto sono molto accoglienti, con bagno e vasca, con luci soffuse, si può partorire in varie posizioni, non neccessariamente sdraiata sul lettino. Le ostetriche sono molto brave e carine, soprattutto quelle più giovani
In ospedale si pratica il rooming-in totale e con il primo figlio mi sono sentita un pò "abbandonata" ma le infermiere arrivano se vengono chiamate. Le camere sono da 2 letti(alcune da 3), nuovissime e con bagno, tutto pulitissimo.
Uno dei miei figli inoltre è stato ricoverato nel reparto di Terapia Intensiva Neonatale e anche li mi sono trovata molto bene. Il personale è stato eccellente e molto umano. Potevo stare accanto al bambino in ogni momento così l'allattamento al seno non è stato compromesso. Sono stata sistemata in una camera adiacente alla TIN e ho potuto usufruire della mensa dell'ospedale durante il ricovero del bambino.
Ottimo ospedale.

Patologia trattata
Parto e bambino ricoverato in TIN.
Punti di forza
Assistenza, cortesia del personale medico, pulizia.
Punti deboli
Pare che ci siano pochi posti e se il reparto è pieno ti mandano altrove.
Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

reparto di Pediatria

sono la mamma di federico, ragazzino che oggi ha 15 anni. a 13 anni federico è stato ricoverato all'ospedale maggiore in pediatria per un problema di incontinenza urinaria che era insorta improvvisamente. a seguito degli esami eseguiti, la risonanza magnetica, eseguita dall'eccellente dott. Berardi, ha rivelato una cavità siringomielica all'interno del midollo spinale. nessun medico dell'equipe ha saputo mettere in correlazione le due cose (incontinenza e siringomielia). alla dimmissione ci hanno detto che l'incontinenza era psicosomatica e che la siringomielia era rivedibile dopo due anni.
mio figlio è stato operato al Meyer dall'ottimo dott. Genitori dopo solo due mesi dalla dimissione dal Maggiore. ovviamente dopo l'intervento l'incontinenza è sparita, si trattava di una vescica neurologica!
dopo due anni mio figlio sta bene. se mi fossi invece affidata alla diagnosi del Maggiore?
naturalmente non mi sento di consigliare il reparto, e soprattutto invito tutti i genitori a chiedere sempre un altro parere. nella soluzione del problema di federico sono stata molto aiutata da internet e dalle pagine web delle associazioni dei malati, che sono sempre un'ottima fonte di informazione.

Patologia trattata
siringomielia
Punti di forza
l'assistenza infermieristica e la pulizia sono ottime
Punti deboli
bassa capacità diagnostica
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

reparto di ortopedia e traumatologia

Conseguentemente al mio incidente stradale di qualche mese fa, in cui avevo riportato una frattura esposta di gamba, mi era stato impiantato un fissatore esterno. Devo dire che il reparto di ortopedia e traumatologia del dott. Prosperi è veramente all'avanguardia ed i medici sono molto competenti e professionali. Grazie a loro sono ritornato quello di sempre e gliene sono grato. Ringrazio vivavamente il medico del P.S. che mi ha assistito, dott. Atzori, medico in gamba e persona molto umana e che tra l'altro ha operato anche un amico (tenorrafia tendinea) con uguale soddisfazione. Quindi rispondo a coloro che criticano questo reparto. che gestisce un volume molto imponente di casi clinici del comprensorio di Bologna. e non solo. erogando un trattamento di qualità e al passo con i tempi.

Patologia trattata
Frattura esposta di gamba
Punti di forza
Grande competenza e professionalità


Altri contenuti interessanti su QSalute