Patologia Neonatale Policlinico San Matteo

 
4.9 (6)
Scrivi Recensione
Il reparto di Patologia Neonatale e Terapia Intensiva dell'Ospedale Policlinico San Matteo di Pavia, situato in Viale Golgi 19, ha come Direttore il Prof. Mauro Stronati. Il reparto, struttura semplice afferente alla Neonatologia, si occupa principalmente di neonati pretermine, neonati di basso peso, neonati che necessitano di ventilazione assistita per difficoltà respiratoria, neonati con problemi cardiocircolatori, anomalie dell'apparato digerente, problemi neurologici, patologia malformative o genetica, noxae infettive, nonchè di neonati con patologia chirurgica assistiti in fase diagnostica e postoperatoria. L'Unità di Terapia Intensiva assiste il neonato che necessita di cure intensive e monitoraggio continuo dei parametri vitali per patologia grave (ad esempio tramite assistenza ventilatoria). Il reparto esegue le proprie prestazioni in regime di degenza ordinaria, di Day Hospital ed ambulatoriale, tramite i seguenti ambulatori: di neonatologia; di ecografia neonatale; di pediatria generale; delle infezioni congenite neonatali; di profilassi epatite B; per la Toxoplasmosi. Fanno parte dell'equipe medica: Lina Bollani, Alessandro Borghesi, Maria Grazia Botta, Rita Cabano, Rosa Maria Cerbo, Cipelletti Paola, Elisa Civardi, Livia Decembrino, Amelia Di Comite, Giovanna Ferrari, Tiziana Angelica Figar, Beatrice Grenci, Giuseppina Lombardi, Stefania Longo, Maria Elisa Mongini, Gianfranco Perotti, Chryssoula Tzialla, Claudia Viganò, Simona Zanette.

Recensioni dei pazienti

6 recensioni

 
(6)
4 stelle
 
(0)
3 stelle
 
(0)
2 stelle
 
(0)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.9
 
5.0  (6)
 
5.0  (6)
 
4.7  (6)
 
5.0  (6)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Competenza e tanto altro!

A luglio 2012 nasce la mia piccola Gioia a sole 26+2 settimane. La situazione è grave, disperata ma non impossibile per loro "gli eroi del quinto piano". I medici, gli infermieri, le O.S.S., gli addetti alle pulizie, tutti insieme sono una squadra non perfetta, ma che funziona sì! Ho visto cose che da mamma non avrei mai immaginato di vedere, ho sentito termini che da mamma non avrei mai voluto sentire, ho ingoiato lacrime che una madre non dovrebbe nemmeno assaggiare. Però loro, "gli eroi", insieme a loro "i nostri guerrieri", ogni giorno tentavano una battaglia. Li vedevo fra i corridoi con le occhiaie da turni massacranti, li vedevo col fiatone mentre correvano con le mani tese sopra la testa di mia figlia a prendere l'ambu come se dovessero salvare il mondo. E l'hanno salvato il mio mondo, hanno salvato tutto il nostro mondo. Hanno curato Gioia come una figlia e non come una paziente, hanno curato noi genitori come padri e madri. Abbiamo passato 115 giorni in quel 5° piano, ne abbiamo viste tante e alla fine loro, "gli eroi del 5° piano", hanno vinto la guerra per NOI!

Patologia trattata
Prematurità grave,
distress respiratorio,
anemia del pretermine,
ittero,
intervento chirurgico per chiusura Dotto di Botallo pervio,
paralisi nervo diaframmatico,
reflusso gastrico,
e tante altre che ora non ricordo.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

reparto eccellente, assistenza fantastica!

mia figlia ha 6 mesi ed è stata ricoverata recentemente in chirurgia pediatrica al san matteo per una grave malformazione congenita... le ore più importanti dopo l'operazione durata 6 ore su una bimba così piccola le ha passate in riabilitazione neonatale.
devo davvero ringraziare tutto il reparto per la disponibilità e le cure dedicate a mia figlia... un'infermiera ha passato la notte seduta accanto al suo lettino a cullarla e a coccolarla e a accertarsi che tutto andasse bene.. Sono persone con un grande cuore e amore per il loro lavoro.. e per i loro PICCOLI e PICCOLISSIMI pazienti trattati davvero come loro figli, tutti alla stessa maniera e con lo stesso amore.
mia figlia ha passato 2 giorni ricoverata in questo reparto ed ora sta benissimo. devo ringraziare anche lo splendido reparto di chirurgia pediatrica: UN GRAZIE DI CUORE A TUTTI VOI CHE OGNI GIORNO SALVATE LA VITA A UN NUOVO BIMBO. SIETE I NOSTRI ANGELI!

Patologia trattata
riabilitazione post-operatoria.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

PATOLOGIA NEONATALE S.MATTEO = VITA

Mio figlio è nato in maniera tragica con distacco di placenta alla 27 settimana; non vi dico lo spavento e il lungo percorso che ha dovuto affrontare lui e noi genitori. Tre mesi lunghi e infiniti con poche speranze ma, grazie alle cure di tutti i dottori e in particolare della Dott.ssa Longo, posso dire oggi che Luca è un bimbo vivace e allegro con il sorriso sempre sulle labbra. Il mio piccolo ha dovuto lavorare fin da subito a fare fisioterapia preventiva e la sta facendo tutt'ora, si diverte e gioca e intanto fa ginnastica. E' un percorso lungo ma Luca migliora tutti i giorni ed è la gioia di mamma e papà.
Quindi ringrazio veramente di cuore tutti, dai dottori agli infermieri e anche la caposala; persone con un cuore veramente grande che ci hanno saputo aiutare in un periodo della nostra vita assai dura. Grazie veramente di esistere.
Elena

Patologia trattata
PREMATURITA' GRAVE.

Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

per fortuna che c'è

Nostro figlio è nato alla 26+1, con tutti i rischi di una grave prematurità: la sopravvivenza e la salute a questo stadio è quasi una scommessa e la sofferenza dei piccoli e delle loro famiglie è enorme. in tutto questo abbiamo trovato una famiglia a sostenerci ed a fare di tutto per salvare il nostro bambino. l'impegno di tutto il personale è eccezionale in ogni senso. non possiamo che ringraziarli di averci restituito un figlio perfettamente sano. unico neo, la struttura è vecchia ed un po' trascurata. durante la nostra permanenza stavano terminando un nuovo stabile che avrebbe ospitato tutta neonatologia, perciò probabilmente le carenze saranno solo temporanee. resta il fatto che lì si fanno miracoli ed il personale ci mette impegno e cuore. grazie san matteo, grazie a tutti gli "zii e zie" di Ale.

Patologia trattata
grave prematurità.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie!

Professionalità, competenza, assistenza, umanità, cure amorevoli e tanto altro, tutto ciò racchiuso nell'equipe della "Terapia Intensiva e Patologia Neonatale" del San Matteo, che per noi è stata una seconda famiglia, dopo 4 mesi di permanenza in questo reparto, nell'anno 2005, in seguito alla nascita estremamente prematura del nostro secondo figlio Daniele, nato a 23 sett. + 4 gg., 560 gr. di peso.
Oggi Daniele ha 5 anni ed è un bimbo sanissimo e meraviglioso!
Grazie a tutti voi per l'egregio lavoro e l'amore che ci mettete ogni giorno a favore di questi cuccioli indifesi!!!
Fam. Negro

Patologia trattata
prematurità estrema
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Complimenti

Io e mia moglie claudia abbiamo avuto 2 gemelline stupende,  nate premature! Siccome avevano qualche problemino a respirare son state ricoverate qualche giorno in terapia intensiva!
Qui abbiamo trovato dottoresse, infermiere e tutto il personale di una bravura, disponibilita'ed umanita'indescrivibili!
grazie di tutto, Davide Grimaldi e famiglia

Patologia trattata
prematurita'


Altri contenuti interessanti su QSalute