Pediatria Ospedale Cuneo

 
3.8 (7)
Scrivi Recensione
Reparto
Il reparto di Pediatria dell'Ospedale Santa Croce di Cuneo, situato in Via Michele Coppino 26, ha come Primario responsabile la Dott.ssa Eleonora Tappi. Il reparto si occupa di pazienti di età compresa dalla dimissione dal nido ai 16 anni compiuti con le più differenti patologie. L’attività clinica viene svolta su 3 livelli: attività di Pronto Soccorso indipendente, nel cui ambito si colloca l’assistenza in regime di degenza temporanea (di solito per meno di 24 ore) e di supporto al Pronto Soccorso (PS) generale; attività di ricovero e cura per tutti i casi provenienti dal P.S., o indirizzati da Pediatri di libera scelta o da altri reparti di Pediatria; attività ambulatoriale e di Day Hospital. Tra le principali patologie che vengono trattate nella struttura, le più frequenti sono quelle infettive, diabete, patologie endocrinologiche e problematiche neurologiche. Fanno parte dell'equipe dell'unità operativa i dirigenti medici De Donno Valeria, Gallarotti Federica, La Dolcetta Manuela, Merlino Santina, Mocchi Michela, Peduto Antonella, Rocca Mario, Sorasio Lorena.

Recensioni dei pazienti

7 recensioni

 
(3)
 
(1)
 
(2)
 
(1)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
3.8
 
3.7  (7)
 
3.2  (7)
 
4.4  (7)
 
3.9  (7)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
2.0

Scarlattina

Il 24 dicembre 2018 mi sono recata al pronto soccorso con mio figlio a causa di febbre a 39 e bolle su tutto il corpo e nella gola. Sospetto di scarlattina.
Aspettiamo 2 ore e finalmente ci visitano, entriamo nella sala visita e troviamo una dottoressa al dir poco scorbutica, non veniamo neanche salutati nè guardati in faccia, visita il bambino così tanto per visitarlo e gli diagnostica una dermatite,
Due giorni dopo mi reco dal mio pediatra, che fa un tampone in gola ed esce fuori che è scarlattina (come sospettavo), gli faccio vedere il foglio del pronto soccorso e si mette le mani nei capelli.
Possibile che un pediatra dell'ospedale non riesca a capire che si tratta di una scarlattina? E se avesse avuto qualcosa di più grave?

Patologia trattata
Dermatite.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottimo

Ottimo reparto, personale gentile e disponibile, medici veramente competenti.
Hanno salvato mio figlio dalla polmonite.
Grazie.

Patologia trattata
Polmonite.
Voto medio 
 
2.8
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
2.0

Ricovero

Mio figlio è stato visitato dal Dott. Rocca, che è stato molto gentile e competente e dopo aver riscontrato bronchite acuta e scarso accrescimento, ha deciso di ricoverarlo per accertamenti.
Dopo essere stati dimessi, mio figlio sta nuovamente male per colpa della gastroenterite contratta in ospedale durante il ricovero. Questa problematica è una cosa che secondo me deve essere affrontata: non si può essere ricoverati e prendersi altri virus.
Siamo stati, quindi, ricoverati altri due giorni.
Dopo due giorni ritorniamo perché mio figlio è peggiorato e presenta una forte tosse con molta stanchezza. La dottoressa di turno ci manda a casa alle 12.00 dicendo che non ha nulla. Alla sera, al Gaslini, diagnosticano una broncopolmonite.
A voi i commenti.

Patologia trattata
Bronchite acuta e scarso accrescimento.

Voto medio 
 
3.5
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Medicazione per ferita al volto

Ieri purtroppo ho dovuto portare mio figlio a fare una medicazione. Era di turno proprio il primario dott. Chiossi, che è stato a dir poco maleducato nei confronti miei è di mio figlio, che si è sentito maltrattare appena ha osato lamentarsi per il dolore. Non discuto la competenza medica, ma trattandosi di un reparto di pediatria forse un po' di umanità non guasterebbe.

Patologia trattata
Ferita al volto.
Voto medio 
 
3.0
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Pronto soccorso pediatrico

In data 21/12 porto mio figlio di 5 anni in pediatria a Cuneo perché da 6 giorni presentava febbre. Viene visitato dalla dottoressa che gli prescrive antibiotico. Tempo della visita tra 7/8 minuti. Durante la visita chiedo di poter far vedere il dito del piede visto che un mese prima se lo è rotto (la mattina stessa sembrava che dovesse perdere unghia e volevo solo capire che cosa dovevo fare). La dottoressa si rifiuta di visitarlo, a meno che la patologia del piede non sia urgentissima in quanto ci sono altri bambini da visitare. Premesso che quando sono arrivata in pronto c'erano tre bimbi davanti a me e quando sono entrata a fare la visita altrettanti fuori (nessun pienone e nessuna particolare urgenza), ritengo che sia stato poco professionale rifiutarsi di guardare un bimbo adducendo la scusa della coda. Se la discriminante era l'urgenza, allora neanche la febbre era una questione di vita o di morte...
Le mie esperienze precedenti e accoglienza dell'infermiera assolutamente positive.

Patologia trattata
Laringite acuta.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

La mia opinione sul reparto

Presso questo reparto in poco tempo e con molte analisi hanno scoperto la mia malattia. Il personale tutto è molto competente e disponibile.

Patologia trattata
forte mal di testa, bassa pressione, vertigini.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottimo reparto

Personale competente e gentile, sempre al massimo della disponibilità.
Il primario dott. Chiossi è una persona cortese, disponibile e gentile.
un grazie a tutti, anche per l'assistenza offerta in generale.

Patologia trattata
Apnea


Altri contenuti interessanti su QSalute