Pronto Soccorso Ospedale San Paolo Milano

Pronto Soccorso Ospedale San Paolo Milano

 
3.0 (7)
Scrivi Recensione
Il reparto di Medicina d'urgenza - Pronto Soccorso DEA dell'Ospedale San Paolo di Milano, situato in Via Antonio di Rudinì 8, ha come Direttore il Dott. Prof. Davide Chiumello (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.). Il reparto affronta qualunque tipo di emergenza ad esclusione di quelle neurochirugiche e cardiochirurgiche. Oltre ai dirigenti medici di Medicina d'Urgenza ruotano i dirigenti medici delle divisioni di: Medicina, Chirurgia, Ortopedia, Pediatria e Ginecologia (in sede separata). Sono presenti come consulenti 24 ore su 24 cardiologi, anestesisti-rianimatori, psichiatri e immunotrasfusionisti; nelle ore diurne, con reperibilità notturna, prefestiva e festiva, radiologi, neurologi, nefrologi, microbiologi, endoscopisti digestivi, oculisti. Fanno parte dell'equipe i dirigenti medici Dr.sa Donatella Frangi (responsabile UOS), Dr.sa Stefania Antonini, Dr.sa Fabia Castagna, Dr. Livio Colombo, Dr.sa Paola Fracasso, Dr.sa Stefania Garbossa, Dr.sa Daniela Gioffrè, Dr. Ivan Evangelo, Dr. Tomaso Marazza, Dr.sa Alessandra Mevoli, Dr. Francesco Panizzardi, Dr.sa Dolores Repetto, Dr.sa Greta Rossignoli (coll. esterna), Dr. Fabio Silini, Dr. Guido Ranzani, Dr.sa Chiara Vigezzi, Dr.sa Stefania Zatelli.

Recensioni dei pazienti

7 recensioni

 
(1)
 
(2)
3 stelle
 
(0)
 
(4)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
3.0
 
3.0  (7)
 
2.6  (7)
 
3.4  (7)
 
3.0  (7)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

Grave reazione allergica a farmaco

Grave reazione allergica ad un farmaco in corso.
L'infermiere nemmeno si accerta dei sintomi da me riportati, e mi dice che mi visiteranno dopo 6- 8 ore.
Si aggiunge anche un fastidio nella respirazione e quindi lo faccio presente. Allora il medesimo infermiere mi dice:" o si calma, o non la faccio visitare da nessuno". Quindi, dopo una prima sottovaluzione del rischio, mi dice che mi ha fatto cambiare il codice e dopo una decina di minuti vengo visitata.
Risposte del genere le trovo inaccettabili.

Patologia trattata
Grave reazione allergica farmaco.


Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Assistenza pronto soccorso

Ho dovuto recarmi due volte al PS. L'accettazione è sempre stata veloce. Tutte due volte la visita mi è stata fatta dalla dott.ssa Gioffrè Daniela.
La ringrazio per la Sua professionalità, gentilezza e pazienza. Mi è stata fatta una visita molto profonda anche da parte della loro cardiologa dott.ssa Magnani Silvia, anche essa molto professionale.
Ancora ringrazio per avermi indirizzato sulla strada giusta per risolvere i problemi di salute in essere.

Patologia trattata
Aritmie cardiache.
Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
2.0

Scortesi e poco sensibili

Telefono per avere informazioni su mia madre, ricoverata al PS e proveniente da RSA. La mamma è affetta da demenza per cui vorrei informazioni su cosa succede, dato che lei stessa non potrebbe darmele. Mi trattano con sufficienza, sembrano seccati. Posso capire che abbiano tante cose da fare e di cui occuparsi, ma in un minuto scarso di telefonata potrebbero essere sintetici e dare informazioni sensate, invece che perdersi in puntualizzazioni inutili.

Patologia trattata
Mamma portata al PS per sospetta occlusione intestinale.


Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Come lasciare anziana di 82 malata di Alzheimer

Personale molto "leggero" nel trattare i pazienti. Paziente anziana, 6 ore di attesa per poi neanche essere guardata. Alla fine la beffa di sentirsi dire che non c'era bisogno delle dimissioni. Quindi un paziente registrato sotto responsabilita' dell'ospedale, può uscire anche con la flebo????

Patologia trattata
Signora anziana con Alzheimer mandata in PS dal medico di base per letargia.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Grazie a tutri

Sono stata al PS del San Paolo una domenica mattina a causa di una brutta caduta dalle scale. Tutto il personale, dall'accettazione all'ortopedico, é stato gentilissimo e professionale. Un grazie di cuore, trovare persone cosi alleggerisce tutto.

Patologia trattata
Distorsione caviglia.
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
2.0

ACCESSO AL PRONTO SOCCORSO

Attesa di 11 ore per accedere alla visita medica, con codice di ingresso: GIALLO.
Personale infermieristico pessimo; medici che ti mangiano e sbadigliano in faccia mentre ti visitano, stetoscopio ricoperto di scotch.
Oss che se ne fregano.
Prima di effettuare il triage è necessario prendere il numero, e l'attesa per effettuare il triage è di minimo 5 minuti per via del flusso di pazienti che intasano la struttura di emergenza per problematiche da codice bianco.
Medico radiologo che non ti chiede se hai il cellulare in tasca durante una Tac encefalo e una Rx torace.
Ambiente e servizi igienici per modo di dire, data la presenza di pattume al di fuori del wc.

Dimesso in codice bianco a causa del nervosismo del medico.
12/02/2018

Patologia trattata
CARDIOPATIA.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie

Nell'ultimo anno mi sono dovuto recare ben due volte al Pronto Soccorso dell'Ospedale San Paolo ed ho trovato la migliore assistenza e professionalità. I nuovi locali sono razionali, con un chiaro sistema di display per comunicare le liste di attesa. Il personale è competente e molto umano. Grazie di tutto!

Patologia trattata
Infezione polmonare.