Psichiatria 2 Ospedale San Paolo Milano

Psichiatria 2 Ospedale San Paolo Milano

 
4.8 (3)
Scrivi Recensione
Il reparto di Psichiatria II dell'Ospedale San Paolo di Milano, situato in Via Antonio di Rudinì 8, ha come Direttore la Dott.ssa Orsola Gambini. Il reparto, ubicato al 9° piano del blocco A, si occupa in particolar modo di: Disturbi psicotici, Disturbi della condotta alimentare, Disturbi bipolari, Disturbi psichiatrici in corso di malattie neurologiche. Attività ambulatoriale: Ambulatorio per lo studio dei disturbi della condotta alimentare, Ambulatorio per gli esordi psicotici, Ambulatorio per i disturbi neuropsichiatrici. Fanno parte dell'equipe i dirigenti medici Dr.ssa Clara Basi, Dr. Armando D’Agostino, Dr.ssa Benedetta Demartini.

Recensioni dei pazienti

3 recensioni

Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0  (3)
Assistenza 
 
5.0  (3)
Pulizia 
 
4.7  (3)
Servizi 
 
4.7  (3)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Apprezzamento per competenza e professionalità

Personale molto competente. Un grazie particolare alla professoressa Orsola Gambini e a tutto il suo staff.
Sempre gentili nei miei confronti.

Patologia trattata
Disturbo borderline.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Sensibilità

Purtroppo ho trascorso ancora un periodo di due settimane al reparto Psichiatria 2 ( il migliore secondo me tra i due posizionati al nono piano della struttura ospedaliera). Dopo questo ulteriore lungo periodo di degenza, non posso che confermare quanto scritto in precedenza: ottima qualità delle cure; i medici hanno migliorato l'approccio con il paziente; infermieri ed OOSS si i prodigano incessantemente (a volte con pazienza certosina) nel fare funzionare l'intera struttura organizzativa del reparto e dare anche una parola di sostegno e conforto a chi si trova in situazioni psicologiche veramente problematiche..
Oltre alla solita e instancabile, bravissima Laila, vorrei aggiungere questa volta (dimenticherò senz'altro qualcuno e me ne scuso ma con l'età la memoria vacilla) Gennaro, Alida, Lilly, Antonio, Nicoletta.
Un ringraziamento speciale alla dott.ssa Clara Blasi, che ha saputo cogliere con un linguaggio diretto e schietto, facendomi riflettere nella maniera giusta il mio modo sbagliato di affrontare questi ultimi difficilissimi mesi, oltre a concedermi 24 ore ulteriori di permanenza in ospedale per me preziosissime.
Grazie a tutti di cuore.

Patologia trattata
Disturbo dell'adattamento.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

AIUTO PUNTUALE

Sono stato ricoverato due volte negli ultimi due mesi ed ho sempre riscontrato cordialità e soprattutto umanità, forse più nello staff di supporto all'organizzazione del reparto, che si prodiga incessantemente per fare stare al meglio in pazienti, che in quello medico, giovane e preparato ma che deve lavorare ancora sul rapporto col paziente. Comunque ringrazio tutti, su tutti la mitica Laila (o Lili), vero centro di gravità permanente per far funzionare al meglio le complesse problematicità della struttura. Un motorino instancabile, paziente e ricca di umanità. Grazie a tutti.

Patologia trattata
Depressione.




Altri contenuti interessanti su QSalute