Psichiatria Ospedale Lanciano

 
1.8 (2)
Scrivi Recensione
Il reparto Psichiatrico di diagnosi e cura SPDC dell'Ospedale Civile Floraspe Renzetti di Lanciano in provincia di Chieti, situato in Via per Fossacesia 1, ha come Responsabile il Dott. Nicola Carlesi. Il reparto, dotato di 10 posti letto, svolge attività di diagnosi, cura e valutazione prognostica per pazienti in acuzie psichiatrica (TSO e ricoveri volontari). Vengono effettuate anche visite ambulatoriali. Modalità di accesso: tramite Pronto soccorso e, previa valutazione dello psichiatra reperibile, tramite i medici e gli specialisti dell’assistenza territoriale.

Recensioni dei pazienti

2 recensioni

Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
2.0  (2)
Assistenza 
 
2.5  (2)
Pulizia 
 
1.5  (2)
Servizi 
 
1.0  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
1.0

Non lo consiglio

Non ho trovato alcuna considerazione del paziente, delle sue necessità né terapeutiche né umane. Nessun sostegno psicologico, ti danno solo farmaci senza aver fatto un colloquio per saper il perché una persona sia finita lì. Ho conosciuto tossicodipendenti a cui non veniva somministrato il metadone, pazienti violenti (tra cui detenuti) poco controllati.
Nel mio caso, ho il disturbo di personalità borderline che ha agito d'impulso in una fase down, ma che ha le funzioni cognitive perfette; sono una studentessa universitaria di 22 anni, ma venivo trattata come una paziente schizofrenica. Mi venivano somministrati dei neurolettici e mai uno stabilizzante. Avevo ingerito dei farmaci, ma mi è stato somministrato il carbone attivo solo dopo 24 ore..

Patologia trattata
Disturbo borderline di personalità.



Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
1.0

Depressione maggiore

Il reparto è molto squallido come struttura, per niente accogliente e fatiscente e male organizzato. Mancano gli aspiratori di fumo, la pulizia è scarsa e ai pazienti tenuti tutti insieme con le diverse patologie, vengono fatte cure farmacologiche ma non riabilitative, né attività di laboratorio..
Il personale medico ed infermieristico è professionale e competente.
Purtroppo mia figlia è stata ricoverata nel reparto 12 giorni. È vergognoso tenere un reparto così mal ridotto mentre bisognerebbe investire molte più risorse proprio perché nella nostra società la malattia psichiatrica è sempre più in aumento, soprattutto tra i giovani. Mi auguro che i dirigenti provvedano a rendere il reparto più curato, pulito e stimolante per gli ammalati.

Patologia trattata
Depressione maggiore.


Altri contenuti interessanti su QSalute