Dettagli Recensione

 
Ospedale Cardinale Panico di Tricase
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Reparto di eccellenza

Da qualche tempo notavo la perdita di sensibilita' del braccio destro che, in un primo tempo, faceva pensare a qualcosa di passeggero. Protraendosi nel tempo e facendo le dovute indagini a mezzo risonanza magnetica, mi diagnosticavano un neurinoma spinale C3-C4, chiaramente da operare per la soluzione al problema. Da questo momento nasceva l'eterno dilemma tra la scelta di operarsi in loco o la ormai costante migrazione verso "strutture di eccellenza". Dopo varie ricerche e d'accordo con la mia famiglia, decidiamo di affidarci al dottor Antonio Scollato, primario di neurochirurgia dell'ospedale G. Panico di Tricase. Nonostante le difficolta' dell'operazione, visto il posizionamento della massa da rimuovere, che lasciavano presagire anche il pericolo di una eventuale paralisi, il primario con tutta la sua equipe ha eseguito un'operazione perfetta di oltre cinque ore, con un post operatorio senza intoppi. A questo va aggiunto il lavoro di infermieri e Oss che, in pieno regime covid-19, hanno ampiamente mitigato la lontananza dalla mia famiglia. Vista la mia esperienza, se mai ce ne fosse bisogno, consiglio vivamente le competenze del dottor Scollato e di tutto il reparto di neurochirurgia (che non finiro' mai di ringraziare) che rappresenta un'eccellenza nel nostro Salento.

Patologia trattata
Neurinoma spinale c3-c4.

Commenti

 
 
Per Ordine 
 
 
 
 

Altri contenuti interessanti su QSalute