Dettagli Recensione

 
Ospedale di Pisa
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

GRAZIE

Ho incontrato questo reparto- ospedale Santa Chiara Pisa- perchè in gravidanza ci siamo accorti di alcune cose che in me non andavano. Io sono della provincia di Arezzo e dovevo partorire a Siena, ma il destino mi ha portato a Pisa.
Ho subìto una biopsia in gravidanza alla 26esima settimana al S. Chiara, che ha poi rilevato un tumore maligno. Mi hanno portato alla 34° settimana ed il mio angelo custode è stato il dott. Simoncini, che ha gestito la mia situazione in maniera meravigliosa e, anche se le cose nn erano proprio come uno se le immagina, in gravidanza tutto è andato bene.. Hanno deciso per un cesareo programmato alla 34° settimana e poi la mia bimba Diletta è stata tenuta per giorni in TIN, ove abbiamo trovato una famiglia più che un ospedale. Maya, la nostra infermiera angelo, la prima che mi ha dato in braccio mia figlia in un momento che per tutti è gioia, ma per me era solo l'inizio del dolore e dell'incubo.. Dal parto al reparto ematologia, dove per la prima volta la dottoressa Fazzi, ribattezzata da me dottoressa sorriso, mi ha spiegato il mio male. La mia poi è una storia a sè.. ma ringrazio ogni istante di aver trovato nei giorni della mia vita di gioa e terrore Pisa e i suoi angeli... GRAZIE.

Patologia trattata
Partoo cesareo programmato in gestante affetta da linfoma di Godgkin.

Commenti

 
 
Per Ordine