Dettagli Recensione

 
Ospedale di Pisa
Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
2.0

Dipartimento Cardiotoracico Cisanello

Mio fratello è stato degente un mese in questo reparto, curato per una polmonite in attesa dell'intervento alla valvola mitrale.
In un mese i medici non sono stati in grado di capire che tipo di infezione avesse ai polmoni, hanno deciso di operare prima che l'infezione fosse risolta, nonostante non ci fosse alcuna fretta, senza informarci dei rischi in alcun modo, e infine hanno danneggiato l'arteria polmonare durante l'intervento.
Mio fratello è entrato in sala operatoria e ne è uscito morto.
I medici hanno avuto inoltre un atteggiamento molto freddo al momento di comunicare questo inaspettato e tremendo esito ai parenti, lasciati per ore in attesa di notizie..
Devo invece dire che l'assistenza degli infermieri e inservienti è stata ottima per tutto il periodo di degenza.
Marisa Raugi

Patologia trattata
Riparazione valvola mitrale.

Commenti

1 risultati - visualizzati 1 - 1  
 
Per Ordine 
 
Inviato da Michele iovinella
19 Luglio, 2013
Ciao, mio suocero si è operato alla tiroide e valvola del cuore (operazione andata bene) e poi è stato trasferito in terapia intensiva cardiotoracica - padiglione 10. Ho trovato dottori e anestesista molto freddi.. dopo l'operazione ci hanno detto "operazione andata bene, ma al 90% il paziente non si sveglia", quando prima di operarlo si parlava invece di operazione di routine, ne facciamo a migliaia ecc.
Mio suocero si sveglia, per qualche giorno sta bene ma poi prende infezione ai polmoni e al sangue. Dicono che la possono curare, poi lo fanno mangiare e il cibo, invece di andare nell'esofago, va nei polmoni; e da lì il calvario, dicendo e dando la colpa alla moglie che lo aveva imboccato male. In 20 giorni è morto..
1 risultati - visualizzati 1 - 1  
 
 

Altri contenuti interessanti su QSalute