Dettagli Recensione

 
Ospedale Policlinico Agostino Gemelli di Roma
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Pancreatiti ricorrenti

Soffro da qualche anno di attacchi di pancreatite ricorrente in forma lieve e da qualche anno mi segue il Prof. Costamagna, che qui voglio ringraziare per la sua competenza, perizia, preparazione, conoscenza della materia ed estrema disponibilità. Per me è una figura di riferimento.
Grazie

Patologia trattata
Pancreatite ricorrente.

Commenti

2 risultati - visualizzati 1 - 2  
 
Per Ordine 
 
Inviato da ADRIANA
22 Ottobre, 2018
Salve, ho mio marito che nel febbraio 1993 fu operato perchè aveva delle cisti sul pancreas a seguito di diversi episodi di pancreatiti acute. Da novembre 1993 è diventato diabetico ed ora il 27 settembre 2018 ha avuto un nuovo episodio di pancreatite acuta ed è stato ricoverato a Bari al Policlinico.
Ci hanno detto di fare una visita gastroenterologica ed endocrinologica, che abbiamo fatto qui a Bari, ma io volevo portarlo da uno specialista del pancreas, in quanto alle dimissioni del 2 ottobre ci hanno detto che dovevamo scongiurare per almeno 5/6 mesi la possibilità di formazioni di cisti (spesso accade dopo episodi di pancreatiti). Qui a Bari mi hanno parlato sia del dott. Costamagna, sia dell'ospedale di Verona (il dott. Claudio Bassi) e del dott. Pederzoli a Peschiera del Garda.
Sono veramente combattuta su dove portarlo per avere un consulto da uno che di pancreatiti ne vede tutti i giorni.
Hai notizie a riguardo?
Grazie anticipatamente,
Adriana
In risposta ad un earlier comment

Inviato da Massimo Trevigne
22 Ottobre, 2018
Buongiorno signora,
non conosco il prof. Bassi di Verona, che mi pare dal curriculum sia un chirurgo del pancreas, il Prof. Costamagna del Gemelli è un luminare di statura internazionale per ciò che riguarda l'endoscopia.
Io sono seguito dal Prof. Costamagna da anni.
Personalmente sento di consigliare il prof. Costamagna che, oltre ad un approccio chirurgico, è in grado di avere una visione endoscopica mini invasiva della patologia.
Io non posso che parlare bene del prof. Costamagna e della sua Equipe, a cui arrivano pazienti da tutta Italia, io ad esempio vivo a Udine .
La saluto e le invio i più cordiali auguri di buona salute.
MT
2 risultati - visualizzati 1 - 2  
 
 

Altri contenuti interessanti su QSalute