Riabilitazione Ospedale Treviso

 
3.7 (3)
Scrivi Recensione
Il reparto di Medicina Fisica e Riabilitazione dell'Ospedale Santa Maria di Ca' Foncello di Treviso, situato in Piazza Ospedale 1, ha come Responsabile il Dott. Stefano Bargellesi. Il reparto si occupa con frequenza di pazienti affetti da patologie disabilitanti di diversa origine, gravità ed acuzie, che non abbisognano di trattamento in ambito ospedaliero. Le visite fisiatriche e quelle specialistiche, quali quelle per scoliosi o rieducazione perineale, sono prenotabili al CUP. La presa in carico della persona è svolta secondo un Progetto Riabilitativo Individuale; vengono effettuati trattamenti rieducativi rivolti alle menomazioni motorie e cognitive ed alle conseguenti disabilità, trattamenti con mezzi fisici e farmacologici, prescrizione ed addestramento all’uso di ausilii, interventi educativi-informativi rivolti al paziente, ai famigliari o ad altre persone coinvolte nelle problematiche disabilitanti, attività di informazione e consulenza al Medico di Medicina Generale o al Pediatra di Libera Scelta. Equipe medica Area Degenza: Fabio Cimenti, Giuseppina Pagliaro, Lorella Nardin, Chiara Previato, Sara Regazzo, Monica Semerijan. Equipe Area Ambulatoriale e Funzione Acuti: Flavia Benvegnù, Stefano Gaiotto, Anna Soncin.

Recensioni dei pazienti

3 recensioni

Voto medio 
 
3.7
Competenza 
 
3.7  (3)
Assistenza 
 
3.7  (3)
Pulizia 
 
3.7  (3)
Servizi 
 
3.7  (3)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti

A novembre 2019, durante il parto ho avuto un’improvvisa emorragia cerebrale da rottura di MAV totalmente asintomatica e inconsapevole di averla fino a quel momento, purtroppo.
Ma ho avuto degli “angeli” che hanno salvato me e il mio bimbo, prima nel reparto di ostetricia portando a termine la nascita (bimbo sanissimo), e immediatamente dopo nel reparto di neurochirurgia, in primis il dott. Luca Basaldella, dove hanno effettuato un intervento in extremis per bloccare la devastante emorragia e rimuovere totalmente la MAV.
Sono stata poi ricoverata 13 giorni in terapia intensiva, dopo di che sono stata trasferita nel reparto di Riabilitazione per altri 2 mesi e mezzo circa, poichè ho riportato una emiplegia che sto piano piano recuperando.
E’ stata un’esperienza traumatica che porterò dentro per sempre, ma se sono ancora qui con la fortuna di poter crescere mio figlio, è solo grazie a Voi e Grazie!

Patologia trattata
Emiplegia.


Voto medio 
 
1.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
1.0

Ringraziamenti

Voglio esprimere gratitudine e riconoscenza alla fisioterapista Martina Callegaro.
Ho trovato in lei una persona dotata di grande umanità, passione per il suo lavoro, capacità di ascolto e comunicazione, dedizione e competenza professionale.
Grazie Martina per il suo aiuto.
Raffaella Agostini

Patologia trattata
Dolore al collo.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Mia esperienza

Sono stato per otto giorni in Medicina Riabilitativa perché sottoposto ad artroprotesi di anca. Nonostante il periodo di feste (dal 31 dicembre al 7 gennaio), ho ricevuto cure ed assistenza di grande qualità che mi hanno reso lieve la degenza.
A distanza di otto settimane cammino quasi perfettamente senza stampelle e senza dolore. Ringrazio tutto il personale medico, infermieristico (grande cortesia, competenza e simpatia) e la mia fisioterapista, signora Pasqualina Milano.
Un grazie di cuore a tutti!

Patologia trattata
Postumi artroprotesi anca.




Altri contenuti interessanti su QSalute