Neurochirurgia Ospedale Treviso

 
4.8 (176)
Scrivi Recensione
Il reparto di Neurochirurgia dell'Ospedale Santa Maria di Ca' Foncello di Treviso, situato in Piazza Ospedale 1, ha come Direttore il Dott. Giuseppe Canova. Il reparto è ubicato all'interno dell'Edificio 11, strutturato in questo modo: al pian terreno, Ambulatori Divisionali, Neuroradiologia, Terapia Intensiva Neurochirugica, Lungodegenza Riabilitativa; al primo piano, Degenze Neurochirurgia, Settore Operatorio, Ambulatori Neurologia. La struttura si distingue per l'attività di neuromonitoraggio, che permette durante l'intervento chirurgico di individuare precocemente eventuali complicanze del sistema nervoso e di poter modificare la condotta dell'equipe operatoria. Fanno parte dello staff medico dell'unità operativa i dirigenti medici Luca Basaldella, Martina Cappelletti, Giulia Del Moro, Jacopo Del Verme, Paolo Gallinaro, Giorgio Gioffrè, Enrico Giordan, Elisabetta Marton, Marina Mazzucco, Mario Moro, Giulia Pastorello, Giovanni Battista Soattin, Roberto Zanata.

Recensioni dei pazienti

176 recensioni

 
(161)
 
(10)
 
(3)
 
(2)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.8
 
4.9  (176)
 
4.8  (176)
 
4.7  (176)
 
4.8  (176)
Visualizza tutte le recensioni

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Professionalità e umanità al servizio del paziente

Personale medico e paramedico competente nella cura e nell’assistenza, che può essere molto impegnativa ma che ho visto affrontare con attenzione e dedizione.

Patologia trattata
Ernia del disco L5-S1.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

NEUROCHIRURGIA: UN GRAZIE ETERNO AL DR. BASALDELLA

Desidero esprimere a nome mio, di mio padre e di mia madre, un grazie di cuore al dott. Basaldella per l'eccezionale professionalità, disponibilità, gentilezza ed empatia che ha avuto nei nostri confronti.
Il dott. Luca Basaldella appartiene a quella categoria di medici che lo fa non per professione, bensì per vocazione: ha ricevuto la chiamata da nostro Signore!!!
Dire che è eccezionale, è riduttivo; dal primo approccio che ha avuto con noi, iniziato con la visione dei referti radiografici e delle risonanze etc., fino all'intervento di mio padre (un'intervento durato più di cinque ore per rimuovere un meningioma) e per finire al post operatorio, si è dimostrata una persona meticolosissima, professionale, altamente specializzata in materia, con un'esperienza che impressionerebbe qualsiasi medico luminare al mondo.
Rimango e rimarrò per sempre esterrefatto per avermi telefonato personalmente subito dopo l'intervento, tranquillizzandomi e dandomi la buona notizia che era andato tutto benissimo.
Voglio esprimere quindi la mia eterna gratitudine al dott. Basaldella e alla sua equipe nonché a tutto il reparto Neurochirurgia dell'ospedale S. Maria di Cà Foncello di Treviso, dalla segreteria, che mi ha telefonato per informarmi passo passo di tutti gli appuntamenti pre operatori (grandiosi) al personale infermieristico e operatorio socio sanitario.

Patologia trattata
Voluminosa eteroplasia extra-assiale del terzo medio profondo della falce cerebrale, a sinistra (sospetto meningioma).
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie!

Sono stata ricoverata nel reparto di Neurochirurgia di Treviso a Luglio 2020, a causa di un'emorragia cerebrale dovuta alla rottura di una MAV.
Dopo l'intervento ho trascorso qualche giorno in terapia intensiva, dopo di che sono stata spostata nel reparto di degenza.

Vorrei dire grazie a tutto il personale dei reparti di Neurochirurgia e Neuroradiologia di Treviso, per la professionalità e soprattutto per l'umanità con cui siamo stati trattati sia io, che i miei familiari. Durante il ricovero mi sono sempre sentita in buone mani, devo dire che tutto il personale è estremamente gentile e attento alla cura e all'assistenza dei pazienti. Non mi è mai stato fatto mancare nulla, tutto il personale, sia del reparto di terapia intensiva che di degenza, si è preoccupato di farmi trascorrere al meglio il mio periodo di ricovero. Ricordo con affetto Paola che mi è stata vicina mentre ero in terapia intensiva.

Ringrazio in modo particolare i dottori che mi hanno operata, fra cui il dott. Benetton che mi ha tranquillizzata in più occasioni e il dott. Basaldella che mi ha sempre seguita con tanta professionalità, umanità e scrupolosità, sia durante il ricovero, che nei mesi a seguire con tutti i miei dubbi. I dottori si sono sempre preoccupati di spiegarmi, a tu per tu, in modo puntuale e a me comprensibile, quali fossero le mie problematiche, che cosa era stato fatto durante l'intervento e come avrei potuto e dovuto comportarmi dopo l'intervento. Durante l'intervento i dottori si sono addirittura preoccupati di non tagliarmi i capelli (ho 24 anni e i capelli lunghi). Sono sempre stati disponibili sia nei miei confronti, che nei confronti della mia famiglia. Anche in occasione dell'angiografia di controllo, il dott. Di Paola ha dato risposta a tutti i miei dubbi.

I risultati dell'intervento sono stati ottimi, tanto che una decina di giorni dopo sono stata dimessa e sono tornata a casa senza nessun tipo di problematica, se non qualche normale fastidio post operatorio (che si è risolto nel giro di una settimana). Da allora sto benissimo.

Ricordo quest'esperienza con tanto orgoglio, fiera che il team di Neurologia e Neurochirurgia della mia provincia sia così professionale, umano e attento alle esigenze dei suoi pazienti.
Di nuovo grazie a tutti.

Patologia trattata
Emorragia cerebrale a seguito di rottura MAV.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento per asportazione schwannoma

Un immenso GRAZIE al primario dott. Giuseppe Canova per la sua meritevole professionalità e bravura nell'eseguire il delicato e lungo intervento per asportazione di schwannoma del pacchetto acustico destro.
E grazie della gentilezza e fiducia date nell'affrontare la difficile e operazione.
Infinite grazie a tutta l'equipe, agli infermieri e OSS del reparto, sempre pronti e disponibili.
Grazie.

Patologia trattata
Lesione espansiva extra-assiale in fossa cranica dx.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Rimozione adenoma per via trans-naso-sfenoidale

Ringrazio tutto lo staff della neurochirurgia per la tempestività e serietà dimostrate. Un grazie speciale ai chirurghi e a tutti gli operatori del reparto che mi hanno fatto sentire a mio agio.

Patologia trattata
Macroadenoma ipofisario.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

UN GRAZIE AL DOTT. BASALDELLA

Siamo rimasti molto contenti del reparto di Neurochirurgia di Treviso. Ringrazio in particolare il dottor Basaldella che ha operato mio marito, medico molto professionale ed umano, e tutto il personale ospedaliero.
Grazie di cuore.

Patologia trattata
Ernia discale l5-s1.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti

Desidero ringraziare sentitamente il reparto di Neurochirurgia per la sollecitudine e per le cure prodigatemi, operandomi a tempo di record in maniera encomiabile.
Un ringraziamento particolare al dott. Roberto Zanata, che mi ha operato, ed alla dott.ssa Fabia Signoretto, le cui attenzioni nei miei riguardi sono andate ben oltre ai sui compiti professionali.
Con riconoscenza.

Patologia trattata
Meningioma spinale.
Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
2.0

Delusione totale

Molto scontenta della mancata attenzione al decorso post operatorio di mio padre, presentatosi 2 volte al pronto soccorso e 1 in reperto di neurochirurgia, dove più volte non è stata posta la giusta attenzione alla ferita post operatoria infettatasi.
Ora, a distanza di 7 mesi, per tale noncuranza dovrà essere riaperto chirurgicamente per ben due volte, quando tutto questo si poteva evitare..

Patologia trattata
Decorso post operatorio.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

GRAZIE AL DOTT. JACOPO DEL VERME

Un doveroso e sentito ringraziamento al dottor Jacopo Del Verme per essersi prodigato e aver fatto il possibile per operarmi In tempo di Covid. Ho iniziato nel 2016 e 2017 con ernia discale L4-L5 e nel giro di un anno sono stata operata, sempre nel reparto di Neurochirurgia di Treviso.
Sono stata bene fino all'anno scorso, quando sono iniziati dolori di nuovo lombari, difficoltà a camminare, quindi terapie con antidolorifici tutti i giorni. Ho richiesto una visita specialistica, risonanza magnetica nuova e sono stata visitata dal Dott. Del Verme in ottobre, dove mi ha diagnosticato una discopatia L4-L5, e quindi intervento ALIF con cage.
Essendo stata appunto operata 2 volte da dietro, essendoci aderenze e cicatrici pregresse, mi viene proposto l'intervento per via addominale. Fatti tutti gli accertamenti necessari e l'interessamento costante del Dott. DEL Verme per accelerare il tutto, il 16 febbraio sono entrata in sala operatoria. Il decorso è stato regolare, il giorno dopo camminavo senza sentire più dolore dopo tanto tempo alla schiena, e giovedì 18 sono tornata a casa. Oggi ho tolto anche i punti e se non fosse appunto per la ferita all'addome a ricordarmelo, il dolore alla schiena è soltanto un brutto ricordo.
Mi sento di ringraziare anche il collega, che purtroppo non sono riuscita a conoscere, che ha collaborato con Del Verme. Grazie. Non finirò mai di ripeterlo.
Un grazie a tutto lo staff del reparto, non ti fanno mancare mai una premura una parola di conforto in questo periodo di Covid. Grazie di cuore a tutti, ma soprattutto al Dott. Del Verme per la sua professionalità, gentilezza ed umanità. Mi ha ridato in soli pochi giorni una vita nuova senza dolore.

Patologia trattata
Discopatia L4-L5.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

GRAZIE DOTT. JACOPO DEL VERME

Vorrei ringraziare il Dott. Jacopo del Verme, e il team di medici e collaboratori, per la riuscita del mio intervento. Mi ha tolto il dolore come promesso, era da più di un anno che non riuscivo più a camminare senza dolori, la mia vita era diventata problematica, come pure il lavoro.
Avevo una lombosciatalgia sinistra con stenosi lombare L4-l5 e relative cisti sinoviali.
Ho atteso un po' più del dovuto per l'intervento, causa il Covid.
INTERVENTO ESEGUITO NEL SETTEMBRE 2020.
Nel reparto di Neurochirurgia ho trovato subito un ambiente di estrema gentilezza da parte di tutto il personale MEDICO ed infermieristico - tengo a precisare che io pure lavoro in un ambiente ospedaliero, ed ero in questo caso paziente.
L'intervento è andato bene, tutto come detto dal Dott. del Verme. Non posso che ringraziare il Dott. Jacopo del Verme e tutto il suo staff medico e il reparto di NEUROCHIRURGIA, composto da personale altamente preparato e qualificato. Grazie di cuore.

Patologia trattata
Stenosi lombare L4-L5 con lombosciatalgia sx.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Gratitudine e riconoscenza al Primario

Sono Flavio, sono reduce da una craniectomia suboccipitale per rimozione di neurinoma dell’acustico superiore a 2 cm. e vorrei dire grazie alla squadra encomiabile che mi ha accompagnato durante il mio ricovero.
Vorrei qui fare un excursus della situazione: da 2 anni mi si abbassava sempre più l’udito all’orecchio destro e, fatta una RM, è stata riscontrata la presenza di un neurinoma superiore a 2 cm.
Avevo anche cominciato a soffrire di nevralgia trigeminale, a quel punto mi sono consultato con 2 amici medici dell’ospedale di Belluno che, all’unisono, mi hanno consigliato di rivolgermi alla neurochirurgia di Treviso.
Ho preso l’appuntamento con la Dott.ssa Grazia Marina Mazzucco ed è stato programmato l’intervento.
Detto intervento doveva avvenire a dicembre 2020, poi è stato spostato per 3 volte a causa dell’emergenza Covid.
Nonostante l’apprensione, la mia esperienza è iniziata bene: anche l’infermiera degli ambulatori Sig.ra Luisa è sempre stata molto gentile e umana ogni volta che mi informava sugli spostamenti di data.
Infine sono stato ricoverato il 3 febbraio e dimesso il giorno 8 febbraio 2021. L’intervento è durato 9 ore.
Mi sento di ringraziare di cuore il Primario dott. Canova, un vero gentleman, calmo, altamente professionale e molto umano che esprime fiducia; ringrazio la Dott.ssa Vitaliani (neurologa) e la Dott.ssa Mazzucco, il medico che mi ha fatto la visita anestesiologica, il Dott. Benetton che mi ha svegliato dall’anestesia, l’addetto che mi è stato vicino tutta la notte durante la terapia intensiva (credo si chiami Luca).
Nel reparto, il dott. Paolo Gallinaro e la caposala Elena, l’infermiera Carmela partenopea verace che aveva un modo di fare tutto suo e riusciva a calmare e convincere anche i pazienti più difficili.
L’infermiere Andrea che mi ha accolto gentilmente il giorno del ricovero facendomi sentire subito a mio agio.
Ancora 2 infermieri Gianni e Alessandro che, soprattutto quando facevano il turno di notte, venivano nelle camere leggermente illuminate nel massimo silenzio, arrivavano 1 minuto prima che le flebo finissero.. erano come degli Angeli Bianchi che apparivano e scomparivano senza fare rumore.
Per non parlare delle donne delle pulizie, così meticolose.
La gentilezza del servizio pasti e della signora che prendeva le ordinazioni facendoci scegliere e accontentandoci meglio che poteva.
Ho nominato solo quei pochi che mi sono stati più vicino, ma l’encomio va fatto a tutta l’equipe.
L’organizzazione, la professionalità e l’umanità regnano sovrane in ogni dove, si percepisce chiaramente che regna uno spirito di famiglia, perché c’è un buon capofamiglia in alto. E questo è il dott. Giuseppe Canova.
Non è facile gestire così tante persone in sincronia e armonia e far sì che tutti si aiutano l’un l’altro con la massima naturalezza, ed io che ho diretto alberghi di lusso per molti anni lo posso capire.
Voglio solo affermare che questo reparto è un eccellenza nella Sanità Italiana, sono sicuro che ce ne sono molti altri dislocati lungo la penisola, auguriamoci che con il tempo tutti diventino così.
Ancora un grazie di cuore a tutto il team.
Flavio Colantuoni

Patologia trattata
Neurinoma dell'acustico > 2 cm.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

GRAZIE DOTT. JACOPO DEL VERME

Voglio ringraziare in modo particolare il dottor Jacopo Del Verme e tutto il team, che mi hanno assicurato sin dall'inizio che sarebbe stato un successo l'intervento e che la mia vista sarebbe ritornata come prima, cosa che è veramente successa.
I problemi sono apparsi improvvisamente nel 2020, nel mese di settembre, quando nel mio occhio destro la vista si era ridotta al 20% e mi è stato diagnosticato un adenoma ipofisario.
La mia salvezza è stata possibile solo grazie all'operazione eseguita nell'ospedale Ca' Foncello Treviso.
Nel reparto di Neurochirurgia ho incontrato molte persone meravigliose, dal dottor Jacopo Del Verme alle infermiere, che si sono comportate in maniera molto professionale e gentile; per me loro saranno i miei eroi per il resto della mia vita.
L'operazione è andata a buon fine come mi aveva assicurato il Dr. Jacopo Del Verme, un professionista nel suo lavoro. La mia vista è ritornata quasi al 100%. Un grande grazie al Dr. Jacopo Del Verme e all'intero staff del reparto di neurochirurgia.
Nell'ospedale Ca' Foncello Treviso ho trovato persone molto speciali, meravigliose e dedite al proprio lavoro.

Patologia trattata
Recidiva di Adenoma Ipofisario.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

TUMORE CERVELLO

Ringrazio tutto il reparto di Neurochirurgia, i dottori, gli infermieri e la suora per la competenza, l'assistenza fisica e spirituale data alla mia mamma Floreana, che è stata ricoverata e operata per glioblastoma di 4° grado nel novembre 2020. Anche senza speranza per la mia mamma, tutti si sono presi cura di lei, anche in sala rianimazione, di cui lei portava in particolare il bel ricordo di un infermiere sardo o siciliano.
Voglio dirvi grazie con tutto il mio cuore, la mia mamma lo faceva sempre e lo farebbe ancora. Dal cielo vi ammira tutti.
I dottori hanno fatto tutto il possibile.

Patologia trattata
GLIOBLASTOMA 4° GRADO.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Un grazie di cuore al Dott. Luca Basaldella

Che il Dott. Basaldella sia un ottimo chirurgo è risaputo, ma una cosa che mi ha colpito è la sua umanità ed anche la capacità di empatia. Preciso, puntuale, disponibile, un medico che non esita a telefonarti a casa per sincerati e darti delucidazioni, spiegandoti con scrupolosità ogni passaggio del tuo percorso.
Una persona che non dimentica che il paziente è in una posizione vulnerabile e fragile, e perciò se ne prende cura.

Patologia trattata
Angioma cavernoso.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Operazione chirurgica lombare

Personale competente al massimo, tutti sanno quello che fanno.
Ringraziamenti a tutti di cuore.

Patologia trattata
Intervento chirurgico a livello vertebra L1.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Dott. Jacopo Del Verme grazie!!!

Quella del medico è una missione: lo si sente dire tante volte. Quando si diventa protagonisti e pazienti, poterlo confermare fa una grandissima differenza. Un grazie veramente di cuore al dott. Jacopo Del Verme, alla sua bravura, alla sua professionalità e ultime, ma non ultima, alle sue doti di sensibilità e cortesia. L'operazione è andata benissimo. Svegliarsi e non sentire più male è meraviglioso. Per una appassionata di sci quale sono, sapere che, a tempo debito, grazie al dott. Del Verme potrò inforcare nuovamente gli sci e godermi le mie amate Dolomiti, vi assicuro è il più bel regalo per questo Natale 2020. Grazie, grazie e ancora grazie. Viva la salute, viva i medici come il dottor Del Verme!

Patologia trattata
Ernia discale L3-L4 dx extraforaminale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Equipe top dei top

Ringrazio tutto il personale sia medico che infermieristico e OSS. Ho subìto un intervento il 2/12/2020 per l'asportazione di un meningioma benigno all'interno del cavo uditivo. Dopo 7 ore di intervento, è andato tutto bene grazie alla loro grandissima competenza.

Patologia trattata
Meningioma benigno.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Subependimoma IV ventricolo

A seguito di una visita neurologica (giugno 2020) per dei problemi fisici che si stavano protraendo da settimane, mi sono state prescritte tre risonanze magnetiche da effettuare in tempi brevi: RM cerebrale, angio RM vasi intracranici e RM rachide cervicale. Sono grato al neurologo Dr. Bonifati per essere stato così scrupoloso e aver voluto approfondire la causa dei miei malesseri. Purtroppo è stato appurato che era presente un tumore di 2,2 cm. nel quarto ventricolo cerebrale chiamato subependimoma. Leggendo il referto con una diagnosi del genere, ed essendo ignorante in materia, sono andato in preda alla disperazione, pensando che la mia vita fosse ormai con scadenza breve. Smaltita parzialmente la botta, ho dovuto affrontare il problema. Ho contattato il neurochirurgo Dr. Luca Basaldella (che conoscevo già per essere stato colui che aveva salvato la vita a mia sorella dopo un'emorragia cerebrale a novembre 2019) per fissare un appuntamento e capire quali fossero le varie possibilità. Ha la mia stessa età, è un dottore veramente eccezionale, empatico, e mi ha messo a mio agio. Mi ha detto che, data la mia giovane età, era il caso di intervenire chirurgicamente. Il tumore, seppur lentamente, sarebbe cresciuto e mi avrebbe potuto dare problemi importanti, rendendo un'operazione in futuro più complicata. Mi ha mostrato le immagini della risonanza facendomi vedere dove era collocato il tumore, mi ha spiegato esattamente i rischi dell'intervento, che ovviamente mi hanno lasciato impietrito, ma è riuscito a farmi capire che prevalevano gli aspetti positivi. Tornato a casa ho iniziato a pensare: era il caso di rischiare, o era meglio continuare a vivere facendo una risonanza ogni 6 mesi sperando che non si aggravasse la situazione? In un giorno ho deciso: meglio rischiare per cercar di sconfiggere subito il male. Ho dato fiducia incondizionata al Dr. Basaldella senza neanche contattare altri neurochirurghi. A ottobre 2020 mi sono sottoposto all'operazione, il Dr. Basaldella, dopo un intervento di circa 6 ore, è riuscito ad asportare completamente il tumore. Ho passato un giorno in terapia intensiva e 4 giorni in degenza. Gli sarò sempre grato, nonostante la giovane età è preparatissimo, ha un'umanità incredibile, è sempre disponibile, e per me è stato una figura rassicurante in un momento nero della mia vita. Speriamo che possa rimanere a lavorare all'ospedale di Treviso fino alla pensione. Merita veramente tanto.
Un sentito ringraziamento all'equipe che ha lavorato con il Dr. Basaldella, ai ragazzi della terapia intensiva che son stati magnifici, agli infermieri e agli OSS del reparto degenze di neurochirurgia sempre gentilissimi e carini, e alla dottoressa Giulia Del Moro, sempre solare, positiva e professionale.
Grazie, grazie e ancora grazie!

Patologia trattata
Subependimoma quarto ventricolo.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

GRAZIE DOTT. ZANATA SANTI E DOTT. BASALDELLA

Sono un ragazzo di 29 anni, la mia vita è cambiata tantissimo dopo aver conosciuto i dottori dr. Giannantonio Zanata Santi e dr. Luca Basaldella. Dopo anni di consulti medici erronei che mi hanno destabilizzato psicologicamente, se ho oggi l'opportunità di ricostruire la mia vita pezzo dopo pezzo lo devo a loro e alla loro professionalità.
Mi hanno aiutato sia nella diagnosi, sia ad evidenziare il tipo di operazione da fare (decompressione vascolare trigeminale).
Vi sono grato.
Staff e infermieri attenti.

Patologia trattata
Nevralgia trigeminale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

GRAZIE DOTT. GIORDAN

Dopo anni di lombalgia acuta cronica non più responsiva a farmaci e ozonoterapia, vengo visitata dal dottor Enrico Giordan, che subito capisce che la mia situazione è grave. Mi prospetta intervento di Artrodresi L4-L5-S1 che ovviamente accetto, ormai avevo difficoltà a camminare e i dolori erano diventati insopportabili. Finalmente il 2 novembre vengo operata di artrodresi L4-L5-S1, intervento chirurgico complicato per una mia conformazione alle vene iliache durato quasi 10 ore (di solito è molto più breve), ma già il mattino dopo ho fatto colazione seduta sul letto e dopo qualche ora camminavo quasi perfettamente. Dopo una degenza di 4 giorni, sono tornata a casa camminando. Ovviamente, con qualche dolore post-operatorio e adeguato riposo, mi sto riprendendo alla grande e sto tornando gradualmente ad una vita normale. Oltre al Dott. Giordan, che mi ha sempre fatto sentire la sua vicinanza umana durante l'attesa, voglio ringraziare di cuore il Dottor Jacopo del Verme, che ha affiancato il dottor Giordan durante l'intervento.
Un grazie e un pensiero a tutto il personale di Neurochirurgia, molto gentili e professionali, in particolare alla OSS Simona, che con la sua dolcezza e bravura ha reso più lieta la mia degenza.
Grazie ancora, siete tutti una eccellenza del SSN.

Patologia trattata
Spondilopatia L4-S1.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Una vera rinascita: solo merito del dr. Del Verme

Un grande il dott. Jacopo Del Verme!!!
Aveva subito capito che il mio non riuscire più a camminare controllando il passo (e per una che arrampica è un vero trauma!!!) era dovuto alla compressione dell'ernia discale e nè l'ozonoterapia, nè la terapia del dolore mi avevano alleviato la sintomatologia. Di base poi una malattia del sangue che certo non aiuta mai ad affrontare un'operazione chirurgica. Invece, sia dal punto di vista meramente professionale che umano, mi ha supportato e, nel giro giusto di 1 mese, mi ha aiutato a rimettere gli scarponi e solcare le crode: dott. Del Verme for ever.... sopratutto per chi mai ha pensato di abbandonare l'arrampicata!!!

Patologia trattata
Ernia discale L5-S1.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

NEL POSTO GIUSTO NEL MOMENTO DI ESTREMO BISOGNO

Non esistono parole che possano veramente dare il giusto valore al lavoro svolto in questo eccezionale reparto, ove giornalmente vengono assistite ed operate persone con più o meno gravi patologie. Sono angeli, non solo per le cure che vengono fatte con mani sapienti e altamente professionali, ma per la grande umanità e il grande cuore e passione di tutti, ma proprio tutti quanti. Nessuno escluso. Non vorrei far nomi perché rischierei di lasciare qualche nome per strada e non sarebbe giusto, ma una menzione in particolare e speciale la vorrei fare al Primario dott. Giuseppe Canova, capitano di una grande squadra, per la calma e le delucidazioni fatte con grande professionalità e sincerità; insieme al neurochirurgo dott. Luca Basaldella, una grande persona, non solo per l’indubbia bravura ma per la bella persona che è, qualità per nulla scontata; all’anestesista Dall’acqua, felicissimo dell’impresa, che in qualche modo si è regalato un po’ di vera felicità per il suo compleanno. Insieme hanno operato Alberto in un difficile intervento che ha dato il miglior e sperato esito possibile. Non posso neppure non menzionare il dottor Giorgio Gioffrè per aver salvato in primis la vita a mio figlio, essendo stato il primo ad agire tempestivamente ed inserire la derivazione che gli ha permesso di sopravvivere a questo evento così drammatico. Un grazie di cuore a tutti Voi del reparto neurochirurgico e terapia intensiva. E’ come se ci avessero donato Alberto una seconda volta. La salute è senz’altro la cosa più importante che ci sia nella vita, se questa viene messa in pericolo sentitevi sereni e consapevoli che siete nel posto giusto. E abbiate fiducia, a cuor leggero. Con gratitudine immensa,
Famiglia Bertuola

Patologia trattata
Emorragia intraventricolare - Craniotomia, clippaggio aneurisma.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Infinitamente grazie!

Ho 41 anni ed a marzo sono stata ricoverata in Neurochirurgia a Treviso per la rottura di un aneurisma cerebrale. Sono stata in coma circa tre settimane, poi il risveglio e il recupero presso un’altra struttura.
Infine, circa un mese fa, un altro ricovero per intervento di chiusura di altri due aneurismi.
Grazie al Dott. Luca Basaldella che si è preso cura della mia salute in maniera ineccepibile e professionale, con l’attenzione e la cura di una persona molto preparata e sempre disponibile.
A lui, al Dott. Giorgio Gioffrè ed al resto dello staff medico e infermieristico, sono infinitamente grata per tutto quello che hanno fatto, specie in un periodo molto difficile per la nostra sanità.
Quindi grazie ancora, sono noiosa, lo so, ma non mi stancherò mai di dire a queste persone che hanno scelto un lavoro incredibile, che salva la vita di persone come me e gli permette di tornare alla propria realtà come mai avrebbero immaginato.
.. e di nuovo: infinitamente grazie!

Patologia trattata
Rottura aneurisma cerebrale.
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

Ernia lombare L5 S1

Ringrazio il dott. Luca Basaldella per la Sua professionalità. Umanità introvabile nei medici di grande prestigio come Lui. Chiaro nelle spiegazioni. Dopo due precedenti visite private, da altri neurochirurghi solo il dott. Basaldella mi ha fatto sentire rassicurata sull'intervento che avrei dovuto sostenere. Persona dotata di sensibilità anche per i familiari del paziente, per il lavoro che sta svolgendo. Speriamo che la struttura ospedaliera di Treviso non si lasci sfuggire un così GRANDE MEDICO. Lo consiglierò assolutamente se altre persone dovessero necessitare di un neurochirurgo.
Un grazie ancora per tutto.

Patologia trattata
Ernia lombare L5-s1.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento di discectomia L4-L5

A volte ci si trova a dover affrontare cose con cui non vorremmo confrontarci, purtroppo, e, quando capita, bisogna agire e sperare di scegliere per il meglio.
Dopo essermi informato, ho scelto di affidarmi alla neurochirurgia di Treviso e credo che non avrei mai potuto scegliere meglio. Dopo vari tentativi per curare -senza intervenire- la mia ernia discale, alla fine mi è stato prospettato dai medici l'intervento, non senza informarmi delle modalità, dei rischi e della convalescenza, che avrei dovuto affrontare; sono quindi stato ricoverato e operato lo stesso giorno di quello che doveva essere di visita di controllo (03-09 2020). Al mattino seguente ero già in piedi, il giorno dopo dimesso con solo piccoli dolori conseguenti alla mera operazione e con la schiena nuovamente diritta e il bastone col quale sono arrivato sottobraccio.
Che dire, ringrazio tutto lo staff, dalla prima dottoressa che mi ha accolto ai medici della terapia antalgica che hanno provato a ridurre il dolore, al dottor Jacopo Del Verme che ha eseguito l'intervento, agli infermieri che nei momenti in cui la nostra fragilità umana è al suo massimo a nudo, con incredibile gentilezza e professionalità mi hanno assistito, agli inservienti e ai barellieri. Grazie a tutti.

Patologia trattata
Ernia discale L4-L5 dx.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Un tumore cerebrale a 36 anni

Mi e' stato diagnosticato a Natale 2018 un Tumore Cerebrale (schwannoma) molto voluminoso. Ci siamo rivolti a piu' esperti per avere differenti pareri. Nella settimana successiva, e in seguito alla visita del gennaio 2019 con il Dott. Soattin, si prospettavano 2 operazioni per poter rimuovere la massa. La grande attenzione e professionalità dimostrate, ci hanno fatto decidere per eseguire l'intervento a Treviso. Appena è stato possibile, vista la gravita' della situazione, sono stata ricoverata nello stesso mese. Sistemata nella mia camera, ho ricevuto tutte le informazioni dal primario e dall'anestesista dei rischi che potevano verificarsi. Il primo intervento, effettuato dal Dott. Canova e la sua equipe, e' stato eroico: entrata alle 7.30 del mattino, sono uscita la sera alle 22.00 e poi 5 giorni di terapia intensiva. Tutto è andato bene e la seconda operazione ho richiesto di effettuarla il prima possibile. Quindici giorni dopo subisco il secondo intervento, anche questo eroico: sempre entrata alle 7.30, sono uscita alle 5.00 del pomeriggio, due giorni di terapia intensiva e poi in reparto.
Piano piano la riabilitazione per riprendere tutte le funzionalità e, dopo 24 giorni dalla mia entrata, sono uscita con le mie gambe.
Voglio cogliere l'occasione di ringraziare tutti per la loro professionalita' e grande umanita'. In questi momenti terribili mi sono sentita sempre supportata e da tutti medici e personale ospedaliero. Una menzione particolare al Primario Dott. Giuseppe Canova, alla Dott.ssa Del Moro Giulia e al Dott. Gioffrè Giorgio. Oggi, luglio 2020, a distanza di un anno e mezzo dopo il controllo, va tutto bene. Grazie a tutti voi.
Consiglio vivamente a tutti questa di sicuro eccellenza del sistema sanitario Italiano.

Patologia trattata
Schwannoma gigante del trigemino.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento stenosi cervicale

Ringrazio infinitamente il dott. Jacopo del Verme e la sua strepitosa equipe, che ha compiuto un vero miracolo. Dopo mesi di dolore e assenza completa delle gambe, e dopo una diagnosi sbagliata di un altro medico di ischemia midollare, sono guarito dal mio problema. Le mie gambe sono tornate a funzionare immediatamente dopo l'intervento.
Intervento di discectomia c5-c6 e posizionamento di cages intersomatiche.
Grazie, grazie, grazie dott. Del Verme.

Patologia trattata
Stenosi cervicale con mielopatia.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie di cuore

Sono stato "ospite" della Neurochirurgia di Treviso a causa di un'emorragia cerebrale causata dalla rottura di una MAV.

Dopo il ricovero è stata eseguita prima un'embolizzazione ed il giorno successivo l'operazione di craniotomia per l'asportazione completa della MAV.

Dire GRAZIE è riduttivo per la professionalità, la competenza e l'umanità dimostrata da tutto il personale del reparto di terapia intensiva e di degenza. Siete una grande squadra!!
Se la scorsa settimana ho potuto rimettermi un paio di scarponi, e tornare a passeggiare in montagna, pur con tutti i miei limiti, lo devo anche a voi!

Grazie ancora di cuore!

Patologia trattata
MAV.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottimi dottori

RINGRAZIAMENTO
Non ci sono parole per ringraziare e definire la bravura di tutto lo staff della NEURORADIOLOGIA (embolizzazione nel 2018) e della NEUROCHIRURGIA.
Complimenti a tutti, perché ognuno sa dare il meglio di sè stesso per aiutare il prossimo.
In particolare un caloroso grazie di cuore va al neuroradiologo DOTT. FRANCESCO DI PAOLA e al neurochirurgo DOTT. LUCA BASALDELLA, medici d'eccellenza dove non mancano UMANITÀ - DISPONIBILITÀ - GENTILEZZA - SEMPLICITÀ - PROFESSIONALITÀ.
Grazie per la loro sempre attiva presenza, nonché al supporto dimostratomi sia prima che dopo l'intervento.
Tutta la mia immensa stima.
Guido

Patologia trattata
Fistola artero-venosa spinale dorsale.
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
5.0

Lombosciatalgia da ernia, grazie dottor Giordan

Dopo due mesi di inferno a causa di un'ernia che mi portavo dietro dal 2018 (sempre tenuta sotto controllo con farmaci), quando alla fine non funzionavano più nessuna tecnica, nè palliativa nè farmacologica, ormai allettato ho fatto la visita con il dottor Jacopo Del Verme. Dimostratosi professionale e comprensivo, da subito mi ha proposto l'intervento chirurgico. Sono poi stato operato dal dottor Enrico Giordan, che devo solo ringraziare perché mi ha ridato la serenità. Non ho avuto più un dolore dal risveglio post operatorio.
Grazie e ancora grazie.

Patologia trattata
Ernia del disco L5-S1.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Dott. Del Verme persona eccezionale

Il Dott. Jacopo Del Verme è una persona squisita a livello personale, paziente e pacata. Ho fatto solo una visita privatamente, ma da subito aveva conquistato la mia fiducia. Una persona competente dell'ernia cervicale c-6 c-7; intervento a cui sono stata sottoposta l'8 maggio 2020.
Credo che altri neurochirurghi dovrebbero prenderlo da esempio su tanti fronti.

Grazie Dott. Del Verme.

Patologia trattata
Ernia cervicale c-6 c-7.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Il male è solo un ricordo grazie a voi!

Il 13 maggio 2005 non lo scorderò mai, a 27 anni si ha sovente lo strascico della spensieratezza adolescenziale; ma in un attimo la vita è cambiata del tutto.
Non sono mai riuscito a ringraziare di persona il Prof. Longatti che è intervenuto con l'equipe medica in un'area delicata del cervello. E' stato un recupero faticoso, ma grazie a questo reparto, considerato un fiore all'occhiello per competenza, ho potuto rivivere, costruirmi una casa e una bella famiglia. Ora che sto accompagnando la mia mamma nel suo ultimo periodo di vita, ricordo quanto vicino mi stette lei nel momento del bisogno. Il vostro mestiere, se fatto con amore e professionalità, è uno dei più nobili.
Grazie ancora Prof. Longatti, le auguro tanto bene.

Patologia trattata
Angioma cavernoso del tronco.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Medici speciali

Scrupolosa professionalità e mirata sensibilità sono le doti umane che rendono il dott. Luca Basaldella un professionista speciale che desideriamo ringraziare con cuore e riconoscenza.
Sentire di essere in buone mani e di poter avere fiducia in momenti difficili, è estremamente importante.
Un sincero grazie a tutto lo staff medico e infermieristico della terapia intensiva e del reparto di neurochirurgia.

Patologia trattata
Emorragia frontale da MAV.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

GRAZIE

Ricorderemo per sempre la data del 5 febbraio. Un giorno disperato, ma anche il giorno di un lungo e delicatissimo intervento a nostra figlia Gaia. In quello stesso giorno ci è stata donata una seconda volta. Sta bene ed è in forma.
Tutto questo lo dobbiamo al dottor Giuseppe Canova e al suo staff, che con professionalità e umanità l'hanno operata e l'hanno seguita nelle fasi successive, anche dopo le dimissioni dall'ospedale.
Un ringraziamento particolare al dottor Luca Basaldella per la sua scrupolosità, per la continua presenza e disponibilità anche dopo mesi dall'intervento.
Non potremmo mai ringraziarvi abbastanza!

Patologia trattata
MAV.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie Dott. Del Verme

Un ringraziamento speciale al Dott. Del Verme Jacopo per aver operato mio papà e per avergli ridato il sorriso. Fin dal primo incontro si è dimostrato molto professionale e disponibile nel seguire la sua situazione clinica. Persona di grande umanità e gentilezza.
Che dire: GRAZIE DI CUORE!

Patologia trattata
Ernia discale L4-5 dx.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento chirurgico

Intervento di craniotomia pterionale e clipping aneurisma.
Reparto con medici competenti e preparati, assistenza adeguata e attenta lungo tutto il periodo di degenza.
Una menzione al Dott. Luca Basaldella per la sua competenza e professionalità.

Patologia trattata
Aneurisma cerebrale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottima equipe

Ho 40 anni, sono sempre stato una persona attiva, che ama lo sport e fino al mese di novembre dello scorso anno in salute. Non scorderò mai la mattina del 21 novembre. Un'improvvisa crisi epilettica e il ricovero in ospedale.
Diagnosi: ASTROCITOMA DIFFUSO DI SECONDO GRADO.
La vita è cambiata in un attimo.
Sono stato indirizzato all'Ospedale Ca' Foncello di Treviso, dove sono stato operato in AWAKE SURGERY (da sveglio). Inizialmente, sapere di dover partecipare in modo attivo all'intervento mi ha un po' destabilizzato, ma ora posso dire che è avvenuto tutto in modo naturale e non traumatico, grazie all'equipe medica, molto preparata e sensibile, presente in sala operatoria. L'asportazione chirurgica del tumore è stata completa.
Vorrei ringraziare tutto il personale medico che mi ha seguito ed un ringraziamento particolare lo rivolgo al Dott. Luca Basaldella per la professionalità e l'umanità dimostrate. Fin dal primo incontro mi ha fatto sentire in buone mani.

Patologia trattata
Astrocitoma diffuso.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Operazione per astrocitoma

Trattamento ineccepibile, da tutti i punti di vista.

Patologia trattata
Astrocitoma.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Complimenti e grazie

Volevo ringraziare e fare i miei complimenti a tutto il personale del reparto e soprattutto al Dott. Giuseppe Canova, senza il quale probabilmente oggi la mia vita e quella dei miei cari sarebbe totalmente diversa.

Patologia trattata
Protrusione discale e venosa.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grandissimo Dott. JACOPO DEL VERME

Struttura di eccellenza. Sono stato operato dal Dott. Jacopo Del Verme e dalla sua equipe. Fantastici. Grande umanità e disponibilità, grande professionalità e specializzazione.
Il personale infermieristico è una garanzia.
Grazie di cuore a tutto il reparto di neurochirurgia, Treviso top!!!

Patologia trattata
Ernia cervicale c6-c7.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Frattura scomposta L2

Grazie infinite a tutto il reparto per la gentilezza e perfezione!! Nel dolore non potevo capitare in un posto migliore! Il dottori dr. Del Verme Jacopo e dr. Di Stefano Vincenzo, che ringrazio molto, hanno fatto un lavoro fantastico anche nelle spiegazioni prima e dopo l’intervento! Non sono mai stato solo e soprattutto ero tranquillo anche con 9 ore di intervento.
Grazie per il vostro lavoro e W l’Italia.

Patologia trattata
Frattura scomposta di L2.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie dott. Basaldella

Un grazie di cuore al Dott. Luca Basaldella che con tanta professionalità e umanità ha operato mio papà. Ci ha guidati fin dal primo incontro e, a distanza di 6 mesi dall'intervento, si è dimostrato ancora disponibile e gentile nei nostri confronti.
Grazie anche a tutto il reparto di Neurochirurgia, perché tutti gli operatori si rivolgono ai pazienti sempre con gentilezza e con il sorriso.
Grazie da parte mia e di mio papà Luigi Besazza.

Patologia trattata
Meningioma.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento ernia cervicale

Vorrei ringraziare il dott. Del Verme per la sua umanità, disponibilità e professionalità; e poi tutto il personale, dalle infermiere a tutti gli altri, per la cordialità.

Patologia trattata
Ernia cervicale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Laminectomia decompressiva L4, D8 e D9

Grandi, grandi in tutto, dalle signore delle pulizie al competentissimo staff di medici capitanati dal primario dott. Giuseppe Canova, passando dagli infermieri, OSS e capisala, sempre presenti, disponibili e con un sorriso sempre pronto e, all'occorrente, anche una carezza per alleviare la tensione, la paura ed il dolore che prima e dopo l'operazione sono inevitabili.
GRAZIE, GRAZIE E GRAZIE ANCORA.

Patologia trattata
Stenosi del canale midollare con sofferenza del midollo stesso.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento ernie cervicali

Scoperto con passa parola, mi sono rivolto alla neurochirurgia dell'ospedale di Treviso per intervento su ernie cervicali, eseguito con grande professionalità e che io ho vissuto senza traumi pensando a ciò che mi aspettava grazie al dr. Jacopo Del Verme. Mi sono sottoposto a tale intervento dopo che da altri medici mi era stato sconsigliato per delle probabili conseguenze negative.
Ribadisco la mia stima e fiducia al suddetto staff di neurochirurgia e al dr. Del Verme per aver risolto e - lo posso confermare a 5 mesi dall'intervento - per aver risolto definitivamente la patologia che per un anno aveva devastato anche psicologicamente il mio fisico. Abbiamo ancora una medicina all'avanguardia con medici appassionati al proprio lavoro.
Grazie Treviso.

Patologia trattata
Ernie discali in c5-c6 e c6-c7 con riversamento sul midollo.
Guarda tutte le opinioni degli utenti


Altri contenuti interessanti su QSalute