Neurochirurgia Ospedale Treviso

 
4.8 (112)
Scrivi Recensione
Il reparto di Neurochirurgia dell'Ospedale Santa Maria di Ca' Foncello di Treviso, situato in Piazza Ospedale 1, ha come Direttore il Dott. Giuseppe Canova. Il reparto è ubicato all'interno dell'Edificio 11, strutturato in questo modo: al pian terreno, Ambulatori Divisionali, Neuroradiologia, Terapia Intensiva Neurochirugica, Lungodegenza Riabilitativa; al primo piano, Degenze Neurochirurgia, Settore Operatorio, Ambulatori Neurologia. La struttura si distingue per l'attività di neuromonitoraggio, che permette durante l'intervento chirurgico di individuare precocemente eventuali complicanze del sistema nervoso e di poter modificare la condotta dell'equipe operatoria. Fanno parte dello staff medico dell'unità operativa i dirigenti medici Baratto Vittorio, Basaldella Luca, Billeci Domenico, Del Moro Giulia, Del Verme Jacopo, Di Stefano Vincenzo, Fiorindi Alessandro, Gioffrè Giorgio, Marton Elisabetta, Mazzucco Marina, Moro Mario, Pescatori Lorenzo, Soattin Giovanni Battista, Zanata Roberto.

Recensioni dei pazienti

112 recensioni

 
(101)
 
(7)
 
(3)
 
(1)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.8
 
4.9  (112)
 
4.8  (112)
 
4.7  (112)
 
4.8  (112)
Visualizza tutte le recensioni

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti/ elogi

Una meraviglia. Grazie a tutti. Il Dott. Vincenzo Di Stefano è semplicemente un gioiello.

Patologia trattata
Cisti aneurismatica.



Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Complimenti ai medici e agli infermieri

Ringrazio di cuore i medici e tutto il personale della neurochirurgia di Treviso per la loro professionalità e dedizione. Ringrazio in particolare il dottor Del Verme, l'infermiere Andrea e la sempre disponibile Elena!

Patologia trattata
Idrocefalo normoteso.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Ritornare a vivere

Il 19 di novembre sono stato ricoverato nel reparto di neurochirurgia di Treviso ed il giorno stesso operato dalla equipe diretta dal Dott. Basaldella. Sin dal giorno successivo ho potuto deambulare senza avvertire dolori: è stata una sensazione indescrivibile! Un sentito ringraziamento quindi per la grande competenza ed umanità con cui sono stato accolto e seguito sia dal Dott. Basaldella, che quotidianamente si accertava del mio decorso postoperatorio, ed anche al personale infermieristico e tecnico della sala operatoria e del reparto. Un grazie di cuore anche al Dott. Canova per il fattivo interessamento al mio caso.
Il percorso per il recupero completo durerà ancora qualche mese, ma la strada è tracciata ed è tutta in discesa!

Patologia trattata
Stenosi del canale a livello L3-L4.

Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

In ospedale come a casa...

Il commuoversi "salutando e ringraziando" quando si viene dimessi, la dice tutta su come si stia in questo reparto...
Grazie a tutti!
Aldo

Patologia trattata
Stenosi lombare.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Aneurismi multipli

Sono Mariantonietta da Asiago.
Il 23 agosto 2018 sono stata trasportata con elisoccorso dall'ospedale di Asiago all'ospedale di Treviso. Sono caduta al lavoro ed entrata in coma.
Sono stata addormentata ad Asiago e trasportata a Treviso. Otto aneurismi cerebrali di cui uno scoppiato che mi ha provocato una emorragia cerebrale estesa. Situazione molto critica.
Una tragedia con bassissime possibilità di sopravvivere in modo autonomo.
Sono stata operata in urgenza a 5 aneurismi. I medici hanno provveduto a curare l'emorragia che mi aveva invaso il cervello. Sono stata ricoverata in rianimazione per 15 giorni e 2 giorni in degenza. Per farla breve, dopo 17 giorni sono uscita dall'ospedale con le mie gambe, parlando senza problemi e piena di vita. Ho preso farmaci per una ventina di giorni e niente più.
Voglio ringraziare tutto il reparto di rianimazione. Un grazie di cuore ai medici che hanno preso parte all'operazione e in modo del tutto speciale al dott. Luca Basaldella. Grazie di avermi salvato la vita e grazie dott. Luca Basaldella di averci messo professionalità e soprattutto cuore. Se posso ancora vivere, e soprattutto in modo autonomo, lo devo al dott. Luca Basaldella, medico capace e sensibile, e a tutto lo staff del primario Giuseppe Canova.
Fra qualche mese dovrò sottopormi all'intervento per i restanti aneurismi.
Grazie ancora a tutti da parte mia, di mio marito e della mia bambina di otto anni.
Mariantonietta

Patologia trattata
Aneurismi multipli. Uno scoppiato.
Voto medio 
 
3.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Visita in regime di libera professione

Visita privata con il neurochirurgo di mia madre, costretta a letto da un mese a causa di una protrusione posteriore del disco intervertebrale L4-L5 e di diverse ernie. Nella settimana precedente la visita è stata diverse volte in pronto soccorso a causa dei dolori sempre più acuti ed era stata trattata in terapia del dolore con peridurale antalgica, che purtroppo non ha dato alcun sollievo. Sperava che la visita con un neurochirurgo le potesse dare indicazioni su una eventuale terapia da seguire, o se era il caso di operare; invece il dottore in questione (150 euro) ha chiuso la visita in 5 minuti ed ha dirottato mia madre al pronto soccorso, dove fortunatamente ha trovato medici competenti che le hanno prescritto una terapia farmacologica da seguire e le hanno dato consigli su come procedere per cercare di risolvere questo invalidante dolore. Poco professionale e poco serio, a mio parere.

Patologia trattata
Protrusione posteriore del disco intervertebrale L4-L5 e di diverse ernie.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Meningioma

A distanza di alcune settimane dal mio intervento, desidero ringraziare di cuore tutto il reparto di Neurochirurgia, a partire dalla dott.ssa Pastorello che con dolcezza mi ha fatto conoscere questa patologia sconosciuta e piombata all'improvviso nella mia vita. Grazie per la grande umanità, gentilezza e competenza ai chirurghi che mi hanno operata, in particolare al dott. Gioffré, che quotidianamente si è sincerato delle mie condizioni di salute. Un grazie va al personale di Terapia Intensiva per la professionale assistenza e a tutto il personale infermieristico che si è preso cura di me con cortesia e dedizione. Grazie a tutti voi anche da parte di mio marito e delle mie figlie, che si sono sentiti a casa anche fuori casa.
Complimenti a tutti, ottimo reparto.
Cristina

Patologia trattata
Meningioma.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

RINGRAZIAMENTI

DIAGNOSI: Lesione espansiva parietale destra.
A pochi giorni dall'asportazione di un tumore cerebrale desidero esprimere il mio più sentito ringraziamento al Primario Dr. Giuseppe Canova, il chirurgo che mi ha operata, per la grande professionalità, empatia e attenzione dimostrate. Credo che rassicuranti mani migliori non potessi trovare. Il mio rappresenta solo l'inizio di un percorso difficile e lungo che spero si concluderà nel migliore dei modi. Ringrazio anche tutta l'équipe medica e paramedica che mi ha assistita e "coccolata" con grande umanità e disponibilità.
Ancora grazie di cuore a tutti voi.

Patologia trattata
Lesione espansiva parietale destra.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento

Desidero lasciare questa recensione estremamente positiva alla struttura ospedaliera di Neurochirurgia di Treviso non come paziente, ma come familiare: la mia compagna è stata ricoverata per emorragia subaracnoidea da rottura di aneurisma dell'arteria cerebrale media di destra. Fin dall'arrivo dell'autoambulanza presso l'ospedale, siamo stati accolti con grande umanità e gentilezza sia dai medici che dal personale tecnico, sia in reparto che in sala operatoria e in sala di rianimazione. Un ringraziamento quindi a tutti, in modo particolare al dottor Luca Basaldella per il buon esito dell'intervento e per la sua grande disponibilità a dialogare con noi.
Complimenti a tutti, grazie, sicuramente una Struttura di Eccellenza.
Sandro

Patologia trattata
Emorragia subaracnoidea da rottura di aneurisma dell'arteria cerebrale media di destra.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento per aneurisma cerebrale

Sono stata colpita da aneurisma cerebrale e trasportata in autoambulanza prima a Pieve di Cadore, poi a Belluno, per arrivare al reparto di Neurochirurgia dell'ospedale di Treviso, dove mi hanno operata. Ora sono stata dimessa e sono a casa in convalescenza, a recuperare le forze. Un ringraziamento a tutta l'equipe, dai medici agli assistenti, dagli infermieri ai collaboratori tutti... Un ringraziamento particolare al chirurgo dottor Luca Basaldella, che con grande professionalità mi ha non solo operata con buon esito, ma mi ha poi anche parlato, si è reso disponibile a fornirmi chiarimenti e supporto. Grazie davvero, la struttura é un'esempio di massima professionalità, una vera excellence italiana. Complimenti.

Patologia trattata
Aneurisma cerebrale.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
5.0

Una guarigione davvero veloce

Un personale e sentito ringraziamento al dottor Fiorindi Alessandro e a tutto il suo staff per la professionalità e l'attenzione dimostrate.
Mi hanno consentito di affrontare serenamente un intervento che avrei preferito evitare e di sentirmi davvero in ottime mani.
Gli effetti positivi si sono potuti apprezzare fin dai primi giorni, avviandomi verso una pronta guarigione.

Patologia trattata
Cisti colloide.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento di laminectomia decompressiva

Sono stato operato il 1° ottobre di stenosi cervicale presso l'ospedale Cà Foncello di Treviso dal dott. Jacopo del Verme, che qui intendo ringraziare per la sua professionalità, gentilezza e disponibilità nei giorni precedenti all'intervento, così come nei giorni successivi. Un ringraziamento va anche a tutto lo staff della sala operatoria che mi ha accolto e preparato, facendomi sentire una persona importante e non solo un "paziente".
Un sentito ringraziamento va anche a tutto il personale infermieristico per la continua presenza e disponibilità a qualsiasi ora, sia di giorno che di notte.
Infine un ringraziamento va anche a tutto il personale ambulatoriale, sempre estremamente gentile e professionale.

Patologia trattata
Stenosi cervicale.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Meningioma

A 16 giorni dall'intervento desidero esprimere il mio più sincero e profondo ringraziamento a tutto il personale del reparto di Neurochirurgia, che mi ha assistita e seguita con dedizione e attenzione.
Un grazie di cuore al dott. Basaldella, che con competenza e professionalità mi ha "guidata" dalla diagnosi all'intervento, spiegandomi con fermezza e precisione, empatia e umanità, tutto l'iter che mi attendeva.
Sono tornata a casa dalla mia famiglia e questa è un'emozione tanto complessa da esprimere a parole, quanto immensa é la gratitudine verso chi lo ha reso possibile.
Grazie!

Patologia trattata
Meningioma.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Neoplasia della cauda

Anche da parte mia grazie infinite a tutta l'equipe della neurochirurgia di Treviso, in particolare grazie al dott. Luca Basaldella e al dott. Jacopo Del Verme per avermi operata con successo e tolto i dolori che ormai mi assillavano.

Patologia trattata
Neoplasia della cauda.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Discectomia L5-S1

Un ringraziamento al dottor Pescatori e a tutta la sua equipe, agli infermieri, agli operatori che nei 6 giorni passati in ospedale si sono comportati in maniera molto paziente e professionale. La mia ernia del disco lombare L5-S1 espulsa è un lontano ricordo... ed ora pian piano sto migliorando la sensibilità del nervo che corre lungo la gamba e il piede... Ci vorrà tempo come previsto, ma la schiena è come nuova!
Reparto all'avanguardia!!

Patologia trattata
Ernia del disco L5-S1.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Aneurisma cerebrale

Venire a conoscenza della possibile svolta del proprio destino è un'esperienza non sempre auspicabile. E’ stato provvidenziale incontrare il dott. Basaldella che, con grande professionalità e assertività, mi ha trasmesso la fiducia necessaria per affrontare l'intervento chirurgico relativo all'aneurisma cerebrale diagnosticato. L'esito dell'operazione, rivelatasi ancor più complessa del previsto, è stato eccellente. Di questo ringrazio infinitamente il dott. Basaldella e l'equipe al completo, nonché il personale di reparto che mi ha assistito con competenza nella fase postoperatoria, intensa anche se breve.
Grazie di cuore!
Sandro Tiecher

Patologia trattata
Aneurisma cerebrale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Discectomia l5-s1

Mi sono affidata al neurochirurgo Jacopo Del Verme, con il quale abbiamo analizzato la gravità della situazione. Mi ha seguita poi nell'operazione, andata a buon fine.
Mi sono trovata molto bene.
Grazie.

Patologia trattata
Ernia discale.
Voto medio 
 
2.8
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

Ernia lombare e lombosciatalgia

Sono stata ricoverata per rimozione ernia discale. Mi sono trovata bene dal punto di vista del risultato dell'operazione, ma malissimo per l'assistenza.
Doveva operarmi un chirurgo che poi, per sua privata urgenza, mi ha "dirottato" da un altro, senza avvisarmi ovviamente. Il neurochirurgo che mi ha operato, oltre al fatto di non essersi presentato ne' prima né dopo (io ho dovuto chiedere esplicitamente di vederlo il giorno dopo), dopo l'intervento non si è nemmeno degnato di dirmi come fosse andata l'operazione e i suoi dettagli (credo sia un diritto per il paziente sapere queste cose).
Inoltre, avevo esplicitamente chiesto allo staff chirurgico di tenere da parte la mia "ernia", perché credo essere un mio diritto anche percepire la gravità dello stato della mia colonna e quindi vedere con i miei occhi cosa mi procurava tutti quei dolori da almeno 6 mesi. Il chirurgo me l'ha inserita in un vasetto che non mi é mai stato mostrato, anzi, alla mia richiesta una signora della chirurgia si è presentata in camera mia dicendomi esplicitamente che non poteva darmi niente perché quello che le chiedevo era una cosa illegale "non si possono consegnare pezzi di organi ai pazienti". Mica me lo volevo portare a casa o farmaci un selfie... lo volevo solo vedere...
E così l'hanno gettato nel cestino senza nemmeno preoccuparsi di farmi realizzare com'era, e quindi visualizzare per metabolizzare.

Patologia trattata
Ernia lombare.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Stabilizzazione della colonna vertebrale

A seguito di un incidente mi sono dovuta sottoporre ad un intervento di stabilizzazione della colonna vertebrale.
Vorrei ringraziare di cuore il dottor Del Verme Jacopo per la grande professionalità e disponibilità che ha mostrato nel seguirmi anche nel post intervento, per il sostegno, per la fiducia che infonde nello spiegare le sue competenze con estrema umiltà, il tutto accompagnato sempre da un sorriso di conforto.
Un grande grazie ad un vero professionista.

Patologia trattata
Frattura vertebrale amielica d12.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

GRAZIE

Un GRAZIE di cuore a tutto il reparto per competenza, cortesia, professionalità, premura, attenzione e grandissima umanità.
Ci siamo sentiti veramente seguiti e rassicuranti, e questo è molto importante per il paziente e per i parenti che lo seguono.
GRAZIE per il vostro sorriso, siete delle persone Speciali.
Un ringraziamento particolare al dott. Mario Moro e a tutta la sua equipe. Avete fatto un miracolo. Non ero un paziente tra i più facili. Ho 70 e sono.. sovrappeso e avevo tanta paura di perdere la parola, che è tutto il mio lavoro, e di trovarmi su una sedia a rotelle.
Mi avete tornato la gioia di vivere, e questo non ha prezzo.
Ancora GRAZIE.
Marco e Anna Perissinotto

Patologia trattata
Oligodendroglioma.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie di cuore

Sono stata operata un anno fa, un intervento infinito, terrò sempre nel mio cuore il dott. Canova e il dott. Basaldella: grazie, mi avete fatto tornare a casa dai miei figli!
Grazie infinite al dott. Nascimben (terapia intensiva) un vero angelo! Tutto lo staff del reparto è meraviglioso. Grazie di cuore a tutti.

Patologia trattata
Meningioma.
Voto medio 
 
3.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
2.0

Valutazione reparto neurochirurgia

OTTIMI DIRIGENTI MEDICI, INTERVENTO DI EMILAMINECTOMIA ESEGUITO CON SUCCESSO.
E' INAMMISSIBILE PERO' CHE IN UN REPARTO COSI CRITICO, NON SIANO STATI APPLICATI DEI CORRIMANI NELLE SINGOLE STANZE.

Patologia trattata
ERNIA DISCALE L4-L5 PROTRUSA.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento asportazione cisti articolare

Ringrazio tutta la Neurochirurgia, a partire dal personale dell'ambulatorio al reparto, al settore operatorio, che ti accolgono, assistono, operano e ti curano con grandissima umanità, dedizione e professionalità. Un grazie di cuore va al personale della sala operatoria, che prima dell'operazione mi hanno tranquillizzato e dato coraggio per affrontarla. Infinitamente grazie al neurochirurgo dott. Zanata che mi ha operato in modo eccellente.
E poi voglio ringraziare tutto il personale del reparto, dalle donne delle pulizie che con cortesia e delicatezza si muovono e puliscono le stanze, agli Oss e al personale infermieristico, che lavora costantemente sempre con il sorriso e grande professionalità.

Patologia trattata
Cisti articolare L5.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti

Inizialmente il Dott. Jacopo Del Verme mi ha consigliato una terapia farmacologia a base di cortisone e della fisioterapia. Visti i continui peggioramenti, mi è stato proposto intervento chirurgico di stenosi cervicale.
Sono quindi stato operato in data 10 maggio 2018 dal Dott. Del Verme, che volevo ringraziare per la sua grande professionalità ed estrema gentilezza. Con il suo sorriso riesce a trasmettere fiducia e a metterti a proprio agio.
A poche ore dall'intervento ho avvertito un piccolo miglioramento al formicolio delle dita, grande risultato per la gravità del mio caso. L'intervento andava comunque fatto per non peggiorare ulteriormente.
Fidatevi del Dott. Del Verme.

Patologia trattata
Stenosi Cervicale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie di cuore

Una lunga fila di grazie al dott. Gioffrè Giorgio e agli angeli della sala operatoria per avermi salvato la vita. Mi avete fermato sull'orlo dell'abisso, "non ti lasciamo cadere, resta tra noi, devi ritornare a correre sulle tue montagne" vi sentivo dire in sogno. Un grande grazie anche a tutti gli operatori del reparto per le cortesi attenzioni che mi avete riservato. Mi sentivo tranquillo ed al sicuro nelle vostre mani: appartenete ad una umanità meravigliosa, è bello pensare che ci siete. Vi ricordo con piacere e gratitudine.

Patologia trattata
Doppio ematoma cerebrale.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Ottimi risultati!

Complimenti al Dott. Del Verme Jacopo per le sue competenze e capacità chirurgiche, e non di meno per la sua gentilezza e disponibilità.
Sono stata da lui operata e mi ha subito trasmesso fiducia e tranquillità fin dal primo colloquio. A distanza di un anno, visto il peggioramento dei miei sintomi, mi ha proposto l'intervento chirurgico spiegandomi tutti i dettagli in modo molto semplice e chiaro. Il giorno dell'intervento ero spaventata, ma il Dott. Del Verme è stato molto premuroso. Dopo l'intervento è venuto a dirmi l'esito positivo di persona. Dopo un mese ho iniziato a vedere i primi risultati e ora sono felicissima di essermi fidata di questo neurochirurgo! Grazie infinite per avermi ridato la mia vita.

Patologia trattata
Ernia del disco L5-S1.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento per duplice aneurisma

Vorrei ringraziare lo staff medico del reparto di Neurochirurgia, in particolare i miei sentiti ringraziamenti vanno al dott. Luca Basaldella, che mi ha operato, e alla dottoressa anestesista Francesca che mi ha seguito nel pre e post operatorio.
Ringrazio il personale infermieristico del reparto di Neurochirurgia e di Terapia Intensiva per l'accoglienza e la preziosa assistenza con cui mi hanno seguito.

Patologia trattata
Intervento per duplice aneurisma ACM destra.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Non sono guarito, MI HANNO guarito dalla nevralgia

Ad un anno dall'intervento godo di buona salute e non ho più alcun dolore al trigemino. Desidero rettificare il titolo della mia recensione di un anno fa: non sono guarito dalla nevralgia del trigemino, seconda branca, MI HANNO GUARITO i dottori Giannantonio Zanata Santi e Luca Basaldella, cui rinnovo la mia immensa gratitudine per avermi restituito una vita normale.

Patologia trattata
Nevralgia del trigemino seconda branca destra.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

ECCELLENZA SANITARIA

La paura era tanta, ma alla fine sono felicissimo di averlo fatto perchè prima stavo malissimo e subito dopo l'intervento ho riscontrato miglioramenti da rinascita (sono passati 17 giorni dall'intervento).
Grazie a tutto lo staff del reparto di neurochirurgia, dagli infermieri di reparto agli angeli in sala operatoria, ma soprattutto ai medici e chirurghi, in particolare al Dott. Jacopo del Verme per come usa la sua grande professionalità per il bene di chi soffre (un abbraccio dottore).
Al prossimo aggiornamento.
Flavio

Patologia trattata
SPONDILOLISTESI.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie per avermi salvato la vita

Vorrei ringraziare tutto lo staff medico della Neurochirurgia di Treviso che mi ha operato, in particolare ringrazio il dott. Luca Basaldella che, oltre ad avermi salvato la vita ed avermi fatto tornare come prima, è stato una persona umilissima sia con me che con i miei familiari.
Persone come queste ti salvano la vita... davvero complimenti!
Grazie mille ancora a tutti e buon lavoro.
Pier

Patologia trattata
Emorragia cerebrale intraparenchimale parietale sx da rottura di MAV - sottoposta ad intervento di asportazione mediante craniotomia.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie mi avete resuscitata

Tutti molto bravi, lavorano con il cuore. Un grazie a tutti, in particolare al chirurgo dott. Luca Basaldella che è stato un eroe. Dopo avermi salvato la vita si è sempre comunque preoccupato di venire a trovarmi per fare due parole. Un grazie grande anche alla Dott.ssa Nardini Lorella del reparto di riabilitazione (anche lì persone stupende). Insomma, grazie ancora a tutti, vi devo la mia seconda vita.

Patologia trattata
Aneurisma cerebrale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Asportazione di angioma cerebrale

Posso solo ringraziare il dott. Luca Basaldella, tutto lo staff del reparto di neurochirurgia e terapia intensiva, per la competenza e professionalità e, soprattutto, per l'umanità nei miei confronti e dei miei famigliari in un momento cosi delicato.

Patologia trattata
Emorragia cerebrale causata dalla rottura di un angioma.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Esperienza diretta

Un staff di grandissima competenza e professionalità.

Patologia trattata
Angioma cerebrale con emorragia.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

RINGRAZIAMENTI

Sono trascorsi 7 mesi dall'intervento, perfettamente riuscito, e voglio
ringraziare il dott. Roberto Zanata per la sua grande professionalità, ma soprattutto per la sua umanità e gentilezza.
Voglio ringraziare l'anestesista dott. Dell'acqua e tutto lo staff della sala
operatoria per il loro aiuto in un momento così difficile della mia vita.
Un grande grazie anche a tutto il personale del reparto e alla loro caposala, non solo per la loro professionalità, ma anche per la loro gentilezza e dedizione.

Patologia trattata
ROTTURA DEL DENTE DELL'EPISTROFEO -C2.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Ringraziamenti

Vogliamo ringraziare di cuore il dott. Giuseppe Canova e la sua equipe per la loro grande umanità, gentilezza e competenza. Un grazie va al personale di sala operatoria, che mi ha dato tanto coraggio e aiutato a superare la mia paura.
Un sentito ringraziamento anche ai medici, al personale infermieristico del reparto e dell'ambulatorio che si sono presi cura di me.
Con immensa gratitudine,
Mioara e marito Riccardo

Patologia trattata
Neurinoma S1-S2 - emilaminectomia S2-S3.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Reparto di eccellenza

In seguito a riscontro casuale di aneurisma cerebrale, mi sono sottoposta ad un intervento programmato di clippaggio, che è stato eseguito dal dott. Luca Basaldella, il quale mi aveva previamente spiegato nel dettaglio e con termini semplici e comprensibili come si sarebbe svolta l’operazione, infondendomi una grande fiducia e serenità. L'intervento è riuscito perfettamente, il recupero post operatorio è stato rapido e dopo soli 5 giorni di ricovero sono stata dimessa e sto bene, tanto che sia i familiari che gli amici si sono sorpresi di vedermi ripresa così bene e così in fretta. Ringrazio sentitamente il dott. Basaldella per la sua bravura, umanità e competenza e tutto il personale di sala operatoria, di terapia intensiva e di reparto.
Con immensa gratitudine, Antonietta e famiglia.

Patologia trattata
Aneurisma cerebrale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Angeli in neurochirurgia

Ringrazio tutta la neurochirurgia, a partire dal personale dell'ambulatorio al reparto, al settore operatorio, che ti accolgono, assistono, operano e ti curano con grandissima umanità, dedizione e professionalità. Un grazie di cuore va all'anestesista Valentina e al personale della sala operatoria, che prima dell'operazione mi hanno tranquillizzato e dato coraggio per affrontarla. Infinitamente grazie ai neurochirurghi dr. Zanata e Cindy che mi hanno operato in modo eccellente.
E poi voglio ringraziare tutto il personale del reparto, dalle donne delle pulizie che con cortesia e delicatezza si muovono e puliscono le stanze, agli Oss e al personale infermieristico, che lavora costantemente sempre con il sorriso e grande professionalità. Siete per me come degli angeli e vi adoro.
Siete l'eccellenza della sanità e continuate così!!!! Un caro ringraziamento va anche a suor Rina, che con il suo spirito ha le giuste parole e preghiere per affrontare tutto.

Patologia trattata
Intervento neurochirurgico.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti, reparto di eccellenza

Ci siamo sentiti accolti, assistiti, curati con dedizione e umanità. La patologia improvvisa e traumatizzante ha spiazzato me e i miei familiari. L'estrema professionalità del reparto in ogni suo componente ha fatto sì che il giorno dopo l'operazione al cervelletto, mi sia potuto sedere al tavolo per pranzare con mia moglie. Difficile spiegare a parole quanto mi sento di dovere a chi mi ha operato e assistito. Grazie a voi posso affrontare le prove che mi attendono con estrema fiducia e serenità.
Per sempre grato,
Paolo

Patologia trattata
Neoplasia al cervelletto.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti

Un grazie grande grande grande, intervento riuscito (craniotomia con esclusione della sacca aneurismatica con clip metallica) e dimessa prima dei sette giorni previsti, con rapido recupero delle normali funzioni quotidiane. Un particolare grazie al dottore Basaldella, che ha eseguito l'intervento, alla professionale assistenza degli anestesisti e del personale in camera di isolamento, oltre al personale di reparto e corsia. Un ottimo ed eccellente reparto splendidamente guidato dal Prof. Longatti. In paese sono stati tutti sorpresi nel vedermi così rapidamente in piedi a fare collazione al bar. Grazie di tutto.
Assunta Favretto

Patologia trattata
Aneurisma dell'arteria comunicante anteriore.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Reparto d'eccellenza

Mi è stato diagnosticato un duplice aneurisma cerebrale, ho subìto due interventi in tre mesi. Devo ringraziare di cuore i due staff che mi hanno seguita, quello di Neuroradiologia e quello di Neurochirurgia, in modo particolare la Dott.ssa Monica Ronzon e il Dott. Luca Basaldella, che con la loro professionalità, competenza, gentilezza e umanità mi hanno seguita dal primo giorno, spiegandomi dettagliatamente in cosa consistessero i due interventi; non mi hanno mai lasciata sola, nemmeno dopo l'intervento, anche quando ero in terapia intensiva, passando tutti i giorni per sincerarsi del mio stato di salute.
La professionalità riscontrata è eccellente.
La mia gratitudine è enorme.
Continuate così, voi siete il nostro orgoglio.. la dimostrazione che anche nella nostra bistrattata sanità italiana ci sono medici eccezionali come voi. GRAZIE.

Patologia trattata
Aneurisma ACM dx; Aneurisma di pericallosa sx.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti

In data 18-11-2016 ho subìto un intervento d'urgenza, in quanto rischiavo il coma, di craniotomia per asportazione di meningioma al planum etmoidale. Intervento riuscito alla perfezione e per questo ringrazio il dott. Giuseppe Canova ed il dott. Pietro Ciccarino; quest'ultimo passava tutti i giorni durante la mia degenza per sincerarsi del mio stato di salute. Un ringraziamento speciale va a tutta l'equipe di terapia intensiva, medici, infermieri e operatori per la loro competenza ma, soprattutto, per la loro umanità, dote rara. In data 07-06-2017 ho subìto un secondo intervento per via transfenoidale endoscopica nel reperto di neurochirurgia di Treviso per asportazione del residuo di meningioma situato nella zona endonasale. Un doveroso grazie di cuore va al dott. Alessandro Fiorindi che, assieme al dott. Massimo Sonego del reparto di otorinolaringoiatria, hanno coordinato e contattato il dott. Enzo Emanuelli dell'Azienda Ospedaliera Universitaria di Padova, il quale ha poi svolto l'intervento, evitando a me ed alla mia famiglia molti disagi. Grazie anche agli anestesisti e infermieri della sala operatoria, molto cordiali e disponibili nelle spiegazioni pre intervento, e a tutto il reparto di degenza, perché riescono a trasmetterti quel calore umano che per l'ammalato è fondamentale.
Con riconoscenza,
Manuela Garbuio

Patologia trattata
Meningioma del planum etmoidale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

RINGRAZIAMENTI

Oggi sono trascorsi esattamente 3 mesi da quell’ 11 marzo in cui Marco, quindicenne, è stato ricoverato in condizioni estremamente critiche presso l’Ospedale di Treviso, colpito da ischemia cerebrale durante una partita di basket.
Ora Marco comprende ed è consapevole, legge mentalmente, dice e scrive già qualche parola, muove normalmente gli arti della parte sinistra e riesce a fare, seppur con fatica, anche qualche movimento con il braccio destro ma, soprattutto, cammina senza l'aiuto di alcun ausilio. Da pochi giorni è stato trasferito presso l’Ospedale riabilitativo di Motta di Livenza per continuare il lavoro iniziato a Treviso. Domenica scorsa, usufruendo di alcune ore di permesso, ha potuto anche sedersi in panchina con la sua squadra di basket per l'ultima partita della stagione (era la cosa a cui più teneva). Proprio la stessa panca da cui tutto era iniziato tre mesi fa. In questa ricorrenza Marco e i suoi famigliari ritengono doveroso esprimere la propria immensa gratitudine a coloro che hanno permesso tutto ciò, facendo sì che Marco possa oggi aspirare ad una vita normale. Marco infatti non si troverebbe di certo nella situazione attuale senza il primo, vitale, delicatissimo intervento eseguito dal direttore del reparto di Neuroradiologia Francesco Di Paola, senza il quale Marco non sarebbe più qui con noi, e il secondo di craniectomia decompressiva, eseguito dal dott. Luca Basaldella, fino all’ultimo, ricostruttivo, eseguito dal dott. Jacopo Del Verme, quest’ultimi facenti parte del reparto di Neurochirurgia, e dalle rispettive équipe, con l’encomiabile lavoro degli anestesisti-rianimatori, fra cui il dott. Marco Falzarano, presente in tutti gli interventi. Contributo fondamentale è stato dato anche dalla professionalità, competenza e umanità di tutti i medici componenti il team del reparto di Terapia intensiva.

Patologia trattata
Ischemia cerebrale.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Ringrazio immensamente

Non mi è mai capitato di vedere un gruppo di persone “all’opera” che agiscono con la stessa identica umiltà/ empatia/ abilità ed ho romanticamente immaginato che il Loro modo di fare derivi dall’esempio di una nobile, sapiente e generosa “vecchia guardia”.. una tradizione da tramandare.
Durante il secondo intervento chirurgico, il mio giudizio sulla personalità del reparto è perfino migliorato e vorrei ringraziare immensamente tutte le BELLE PERSONE che lo compongono per le OTTIME CURE e l’assistenza che offrono ai malati.
Quella che mi è stata prestata è una cura da “clinica svizzera” e credo che la riconoscenza che si legge in rete sia la migliore presentazione per la Neurochirurgia del Ca’ Foncello di Treviso.
Vorrei raccomandare a tutti i pazienti di premiare con onesti sorrisi e tanti grazie “di cuore” il meraviglioso operato di questi medici ed infermieri per aiutarli a rafforzare ogni giorno il loro impegno a vantaggio dei malati di ogni grado.
Un commosso e riconoscente GRAZIE DI CUORE: al chirurgo Dott. Zanatta Roberto che ha accettato di provare a farmi correre, all'anestesista Dall’Acqua G. per la confidenza e lo spirito che ha utilizzato per rilassarmi prima della sedazione, al Dott. Del Verme Jacopo per l’ulteriore carico di lavoro per intervenire in percutanea, a tutto il personale della sala operatoria; e ancora un GRAZIE DI CUORE a Diego, Marta, Luigi, Diana, Mirella, Roberto, Sabrina, Gianni, Ermanno, Renato, Sergio, Mariagrazia, David, Carmela e alla super professionale e gentilissima caposala Elena, alle infermiere degli ambulatori Patrizia ed Emanuela, alla segretaria di Neurochirurgia.

Grazie a tutti, con riconoscenza,
Stefano Arsie

Patologia trattata
FRATTURE DI L2- L3- L5.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

110 e Lode

La mia mamma è stata operata qualche giorno fa per un grosso angioma nella parte posteriore della testa lato sinistro.
L'operazione era molto difficile ed è durata 8 ore.
Il suo salvatore è stato il Dott. Giuseppe Canova che, oltre ad essere un grande medico stimato da tutti, sia pazienti che colleghi, è un grande UOMO di cuore e di grande umanità.
Un ringraziamento speciale va a Lui e alla sua squadra, che con tanta grinta e professionalità salvano vite umane tutti giorni.
Poi un altro ringraziamento speciale va alla caposala e al suo staff del reparto neurochirurgia per il loro lavoro eccezionale che svolgono 24 ore su 24 senza esitazione e senza mai stancarsi.
In modo particolare vorrei citare la super Valentina e la guapa spagnola Marta, poi Renato e tutti i super eroi maschili del reparto.
Grazie ragazzi per tutto quello che avete fatto per la mia mamma e grazie di cuore per quello che siete e per la vostra umanità infinita!
Un abbraccio forte a tutti voi!
(-1 persona)
Diola

Patologia trattata
Angioma.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Discopatia degenerativa

Il 12/04/2017 sono stata operata alla schiena per una discopatia degenerativa, mi hanno messo una protesi lombosacrale L5/S1, intervento riuscito alla perfezione. Volevo ringraziare a tutto lo staff medico, gli infermieri e tutti coloro che lavorano nel reparto di Neurochirurgia, per la professionalità la serietà che hanno nello svolgere il proprio lavoro. Un grazie di cuore a tutti.

Patologia trattata
PLIF L5-S1.
Guarda tutte le opinioni degli utenti


Altri contenuti interessanti su QSalute