Trasfusionale Ospedale Seriate

 
5.0 (1)
Scrivi Recensione
Il reparto di Immunoematologia e Medicina Trasfusionale dell'Ospedale Bolognini di Seriate in provincia di Bergamo, situato in Via Paderno 21, ha come Responsabile la Dott.ssa Nadia Coffetti. Il Servizio garantisce attività di prelievo per terapia anticoagulante, attività trasfusionale (trasfusioni emocomponenti, autodepositi e salassi terapeutici), trattamento con gel piastrinico, donazioni di sangue. Vi afferisce anche l'ambulatorio di Terapia anticoagulante. Ad eccezione dei donatori, l'accesso al SIMT avviene su prenotazione telefonica: 035/3063460 per attività trasfusionale e gel piastrinico; 035/3063282 per TAO. Fanno parte dell'equipe i dirigenti medici Varusca Brusegan, Roberto Dovigo, Rosa Marotta e Gianmario Cattaneo (dirigente biologo).

Recensioni dei pazienti

1 recensioni

Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0  (1)
Assistenza 
 
5.0  (1)
Pulizia 
 
5.0  (1)
Servizi 
 
5.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie dott.ssa Varusca Brusegan

Lo scorso 31 luglio presso il P.S. dell'ospedale Bolognini di Seriate mi è stata riscontrata un'embolia polmonare.. così.. anzichè partire per le vacanze, ho iniziato il mio ricovero presso il reparto di Medicina, ove lo staff mi ha curata con moltissima umanità e competenza. Dopo il ricovero, ho continuato la mia terapia presso il TAO della stessa struttura ospedaliera e, nelle mani della dott.ssa Brusegan, ho trovato di nuovo competenza, grande capacità di relazionarsi con i pazienti e tanta tanta professionalità. Ringrazio i medici che ho incontrato sia presso il reparto di Medicina che presso il TAO; ma un grazie speciale va senz'altro alle dott.sse DiMarco e Brusegan, continuate così, siete un orgoglio per il vostro ospedale e la nostra Sanità!

Patologia trattata
EMBOLIA POLMONARE.





Altri contenuti interessanti su QSalute