Urologia Ospedale di Catanzaro

 
4.8 (2)
Scrivi Recensione
Reparto
Il reparto di Urologia dell'Azienda Ospedaliera Pugliese - Ciaccio di Catanzaro, situato in Viale Pio X, ha come Direttore responsabile il Dott. Domenico Pirritano. Il reparto, dotato di 24 posti letto di ricovero ordinario e 5 di day hospital, eroga prestazioni nell'ambito della Urologia Generale, della Litotrissia extracorporea, dell'Andrologia chirurgica e dell'Uro‐ginecologia e Urodinamica, svolgendo anche attività di endoscopia urologica ed oncologia urologica. Fanno parte dell'equipe dell'unità operativa i dirigenti medici Angelo Spasari (SOS uroginecologia), Bruno Talarico (SOS litotrissia extracorporea), Vittorio Militi, Vincenzo Ielapi (SOS trattamento chirurgico delle patologie genitali maschili e andrologia), Michele G. Prencipe, Felice Nisticò, Francesco Ventrici.

Recensioni dei pazienti

2 recensioni

Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
4.5  (2)
Assistenza 
 
4.5  (2)
Pulizia 
 
5.0  (2)
Servizi 
 
5.0  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottimo lavoro e personale magnifico

Sono stato operato e ricoverato e il risultato è stato positivo. Complimenti allo staff del reparto di Urologia dell'A.O di Catanzaro.

Patologia trattata
Torsione testicolare.



Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottimo reparto

Si può dire di tutto sulla sanità in Calabria, ma il reparto di UROLOGIA del Pugliese - Ciaccio di Catanzaro, è uno dei reparti che offre tanta professionalità da parte dei dottori, ma soprattutto da parte del personale c'è molta disponibilità è cortesia, tutti sono pronti a dedicare le giuste attenzioni ai pazienti in modo molto diligente.
Grazie per quello che fate.
Un paziente, Lorenzo.

Patologia trattata
Problemi renali ed altro.


Altri contenuti interessanti su QSalute