Urologia Ospedale San Giovanni di Dio Firenze

Urologia Ospedale San Giovanni di Dio Firenze

 
4.8 (3)
Scrivi Recensione
Reparto
Il reparto di Urologia del Nuovo Ospedale San Giovanni di Dio di Firenze, situato in Via di Torregalli 3, ha come Direttore Responsabile il Dott. Roberto Giacomobono. Il reparto si propone di diagnosticare e curare tutte le patologie che riguardano l’apparato urinario e genitale maschile e l’apparato urinario femminile. Numero di telefono di riferimento dell'unità operativa: 055/6932602.

Recensioni dei pazienti

3 recensioni

Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0  (3)
Assistenza 
 
5.0  (3)
Pulizia 
 
5.0  (3)
Servizi 
 
4.3  (3)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Bravi professionalmente ed umanamente gentili

Dopo un pernottamento al Pronto Soccorso ed essere poi stato ricoverato nel reparto di Chirurgia programmata del Padiglione Vespucci in data 24/05/2020, sono stato sottoposto ad un intervento di ureteroscopia con litotrissia del calcolo renale. Voglio sottolineare la grande operosità di tutto il personale del Pronto Soccorso, che lavora in prima linea con indubbie difficoltà rappresentate dalle situazioni più disparate che si presentano di volta in volta e sempre con l’incubo del Covid-19. Nonostante tutto questo, nelle quasi 24 ore che sono stato lì non sono mai mancate la professionalità e la gentilezza.
Successivamente sono stato trasferito al reparto di Chirurgia programmata e qui il livello di umana gentilezza e di professionalità è veramente eccelso. Tutto il personale è gentilissimo, dalle infermiere/i al personale delle pulizie passando per le aiuto-infermiere/i.
Ben tenuti anche i locali ed efficienti le attrezzature.
Un ringraziamento all’equipe del dott. Roberto Giacomobono e a lui in particolare per la sua competenza, pazienza e gentilezza.
Un enorme grazie a tutti voi.
P.S.: ma se in Italia ci comportassimo tutti così, non saremmo un Paese meraviglioso?

Patologia trattata
Calcolosi ureterale.


Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Ottima esperienza

Sono stato sottoposto ad intervento chirurgico per ipertrofia prostatica benigna con ostruzione urinaria - TURP dal dott. Paolo Bellesi. Il dott. Bellesi, oltre ad essere on ottimo chirurgo, è anche una persona molto disponibile e gentile, così come lo è tutto il personale del reparto di chirurgia. La mia esperienza in questa occasione è stata più che positiva e voglio pertanto ringraziare il dott. Bellesi e tutto il personale del reparto per la professionalità e la gentilezza dimostratemi.

Patologia trattata
Ipertrofia prostatica benigna con ostruzione urinaria.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Grazie

Sono stato operato dal dott. Stefanucci nel mese di ottobre 2010. mi sono trovato molto bene, l'intervento è andato benissimo e il dott. Stefanucci è stato, con me come lo è con tutti, gentilissimo e molto umano. Vorrei rimarcare molto l'umanita' del dott. Stefanucci che ho scelto anche come urologo in intramoenia. Pur essendo primario egli ha come tariffa intramoenia Euro 50,00 ed è molto poco, se si considera che il primario di cardiologia prende euro 180,00 sempre in intramoenia. Il dott. Stefanucci sapendo che la maggior parte dei suoi pazienti è anziana, si pone il problema della tariffa e sapendo che le pensioni sono quelle che sono, si adegua con la tariffa. Anche i pazienti cardiologici sono per gran parte anziani pensionati (si consideri che in Italia, in molti casi, si va in pensione presto). Anche io sono un malato cardiologico oltre che che oncologico e per essere seguito in intramoenia ho dovuto scegliere un cardiologo dell'equipe che pur non essendo primario prende il doppio del dott. Stefanucci.
Dott. Stefanucci, BRAVO, si mantenga sempre cosi', sara' sempre amato e apprezzato dai suoi pazienti. Dottore Buona Pasqua con tutto il cuore a lei e alla sua famiglia.
Contri Danilo

Patologia trattata
tumore vescicale.




Altri contenuti interessanti su QSalute