Villa Regina di Arco

 
4.7 (12)
Scrivi Recensione
Indirizzo
Via Pomerio 3, Arco (TN)
La Casa di Cura Villa Regina è una casa di cura privata situata in Via Pomerio 3 ad Arco in provincia di Trento, 5 chilometri dal Lago di Garda e a90 metri di altitudine sul livello del mare, in una zona storicamente nota come stazione climatica internazionale per le malattie dell’apparato respiratorio. La struttura, che dispone di 164 posti letto autorizzati dei quali 130 accreditati, è indirizzata alla riabilitazione estensiva motoria, al recupero funzionale di Ammalati con patologie respiratorie, cardiocircolatorie, internistiche, post chirurgiche e degenerative in fase post-acuta. Eroga prestazioni sanitarie di diagnosi e cura in regime di degenza per Lungodegenza riabilitativa estensiva, Fisioterapia, Esami ematochimici, Radiodiagnostica, Ecografia, Psicoterapia, Consulenza dietologica.

Recensioni dei pazienti

12 recensioni

 
(11)
4 stelle
 
(0)
3 stelle
 
(0)
 
(1)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.7
 
4.8  (12)
 
4.7  (12)
 
4.8  (12)
 
4.6  (12)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Vacanza a villa Regina

La professionalità, unita alla cortesia di tutti gli Operatori, fanno di questa struttura una vera "oasi" per rigenerare il corpo e l'anima.
GRAZIE a tutta VILLA REGINA.

Patologia trattata
Poliomielite.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Una buona strada..

Il personale, tutti sono competenti, preparati e gentilissimi, mi sono sentita seguita e a mio agio. Le terapie mi hanno permesso di raggiungere ottimi risultati, oltre le mie aspettative! Dalla Dott.ssa Patton, a Cristina, Maria Pia, Michele, Massimo, Valeria, persone straordinarie e con un gran cuore.
È la prima volta in tutta la mia vita che mi sono sentita davvero in ottime mani.
Ringrazio tutti infinitamente.
Armida Tumini

Patologia trattata
Linfedema primario.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti

Ringazio la sig.ra Maria Pia Omezzolli, il dott. Gobbetti, i fisioterapisti del reparto di linfologia ed in particolare Massimo che mi ha seguita con dedizione e pazienza.
Grazie ancora a tutti di cuore per la vostra professionalità, la presenza, la dolcezza ed il costante supporto.
Raffaella Cortinovis

Patologia trattata
Linfedema.

Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti

Sono stata tra le prime pazienti che hanno usufruito delle prestazioni del reparto di linfologia (da settembre in regime di convenzione con il SSN).
Ho trascorso tre settimane di trattamenti, cure e attenzioni da parte di tutti gli operatori del reparto. Grande l'impegno dei fisioterapisti Massimo, Valeria e Annika; particolari ringraziamenti vanno a Licia che si è occupata di me con competenza e dedizione.
Grazie anche a Maria Pia, al dottor Gobbetti, alla nutrizionista e alla psicologa che concorrono al benessere del paziente e al successo delle terapie.
Consiglio a chiunque abbia un linfedema, primario o secondario, di piccola o di grande entità, di regalarsi un ciclo di trattamenti in questo reparto.

Patologia trattata
Linfedema secondario arto superiore.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti

Grazie di cuore al Dott. Giulio Gobbetti per la sua competenza, la professionalità esemplare, l'affidabilità e l'attenzione sempre presente alle necessità del paziente.
Ivonne Guerini

Patologia trattata
Artrosi, artrite.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie Villa Regina

Voglio condividere con voi la mia lettera di ringraziamento a Villa Regina.

È giunta l'ora di andare a casa, ma per me non è un andare a casa ma bensì un andar via da casa!! Sì, perché qui a Villa Regina mi avete accolto con un calore immenso!! Io, la "piccolina" del gruppo nonostante i miei 44 anni, arrivata "in corsa" per il liberarsi di un posto. Giunta intimidita e trafelata dallo stress, la signora Maria Pia Omezzolli mi è venuta ad accogliere direttamente all'accettazione. Durante questo mio soggiorno le vostre premure, i vostri consigli, i mille suggerimenti sono state come piccole perle preziose per me.
Mi avete messo a mio agio e mi avete fatto sentire in una grande famiglia; per me che lavoro in sanità non è facile ritrovarsi dall'altra parte a fare la paziente, specie quando sei costretto ad un ricovero per delle cure, per cercare di contenere una malattia rara, e ti ritrovi a km da casa, con quelli che in pochi giorni diventano amici inseparabili di soggiorno e di momenti spensierati.
E ti ritrovi qui, in questa struttura bellissima, ZERO barriere architettoniche ( e credetemi non è poco!!), dove tecnologia ed innovazione sono all'ordine del giorno, dove il proprietario nel costruire la struttura ha avuto tutte le accortezze di questo mondo. Questa sei tu Villa regina, una casa di cura fantastica dove mi sono sentita RINATA!!
Il mio GRAZIE DI CUORE va a:
- Mariapia Omezzolli per avermi accolta con tanta gentilezza e professionalità facendomi da cicerone all'interno di questo meraviglioso mondo.
- Al fisioterapista Massimo Caneri, che ogni giorno mi ha trattato con professionalità, discrezione ed estrema cura, grazie per avermi messo a mio agio, per avermi strappato tante risate, per avermi rassicurato nei momenti di sconforto...
- Grazie alla fisioterapista Valeria Giribaldi per la sua fantastica preparazione dimostratami durante il corso di Acqua limphathic ed a tutti i consigli e le accortezze insegnateci!!
- Grazie al dottor Giulio Gobbetti, sempre sorridente accorto e pronto per ogni tua domanda o problema e che ha seguito me e gli altri ospiti con dedizione e professionalità durante tutto il percorso.
-Grazie alla fisioterapista Licia, a Moira della sala da pranzo, Grazie all'accettazione , alla portineria, al personale di cucina per gli ottimi piatti preparati, Grazie al personale di Sala, ai biancoazzurri di pulizie e letti, agli addetti al verde e al garage, agli infermieri degli altri piani...
- Grazie alla nutrizionista che ci ha seguito durante questo percorso, arricchendoci di consigli e mille attenzioni
- Un Grazie alla psicologa per le chiacchierate durante i nostri incontri di gruppo motivazionale
- Un grazie alla dottoressa Tonet, di guardia al mio ingresso.
- Un sentito grazie all''infermiera Antje (Fachin mi sembra) sorridentissima, gentilissima e simpaticissima.
- Un grazie alla signora Rita ed all'ufficio qualità.
- Un grazie al gruppo di fisioterapisti per averci insegnato tecniche di ginnastica appropriate alla nostra patologia e per averci guidato nell'apprendimento del nordic walking.
- Un grazie a Martina e Mario Carriello, figli dei proprietari e persone sensibili, umane, cortesi e disponibili, anche fuori dalle mura di Vila Regina.
- Un grazie ai CREATORI di questa realtà il Signor Francesco Carriello, la moglie Antonella Guarnati ed il padre Luigi Guarnati, non mancherò l'ONORE di poterVi conoscere al mio prossimo soggiorno, il mio grazie va Voi per aver costruito questa MERAVIGLIOSA STRUTTURA D'ECCELLENZA NAZIONALE ED OLTRECONFINE.

-------- Un GRAZIE a TUTTI, MA PROPRIO TUTTI nessuno escluso!!! --------

Questa struttura É IL TOP ma Siete VOI TUTTI, DAL PRIMO ALLL'ULTIMO, A RENDERE TUTTO COSI BELLO E SPECIALE!!!

Grazie di TUTTO, SIETE FANTASTICI!!

Arco, 19/9/2018-11/10/2018
Manuela Simicich ( Reparto Linfologico st.503)

Patologia trattata
Linfedema e lipolinfedema.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

VILLA REGINA di Arco: un’oasi di serenità

In Arco di Trento in Via del Pomerio c’è Villa Regina, un grande stabile di tre piani adibito a Struttura di Riabilitazione.
Si curano artrosi, reumatismi, sciatalgie ed altre patologie.
Ogni anno si arricchisce di nuove zone di cura: è stata aggiunta la piscina e la Clinica Linfologica, che cerca di eliminare i liquidi in eccesso nell’organismo con massaggi e bendaggi. Il personale è altamente specializzato, l’ambiente è pulito a specchio.
Il menù è vario e più che sufficiente per ogni Ospite.
Gli ospiti sono trattati con garbo ed ogni loro problema è affrontato con serietà. Ci sono persone che vengono da diversi anni.
Io sono stata bene, invito gli altri ad andare a curarsi.
Da parte mia auguro lunga vita a questa Regina.
Cordialmente,
Ins. Pezzuto Isolina

Patologia trattata
Artrosi polidistrettuale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

A Villa Regina di Arco curata con competenza

Sono un'insegnante pugliese che viene a curarsi a Villa Regina di Arco da 5 anni. Sono soddisfatta del trattamento, della cordialità e competenza del personale. Mi permetto di suggerire di conferire a Villa Regina una targa di riconoscimento per quello che fanno per noi pazienti.
Grazie a tutti.
Distintamente,
Pezzuto Isolina

Patologia trattata
Artrosi polidistrettuale.
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Lungodegenza

Sono arrivato qui per lungodegenza in convenzione con il SSP di Trento, dopo la dimissione da un altro ospedale.
Parcheggiato nel letto per giorni con le sponde alzate, nessuna informazione sulla terapia seguita.
Solo dopo insistenza dei familiari, è iniziata un po' di fisioterapia.
La disponibilità e l'umanità del personale diminuiscono con l'aumentare del livello e dell'età.
OSS più disposte/ disposti ad un rapporto umano.
Infermiere/i simili a dei robot.
Dottoresse poco disponibili.
Per quello che concerne la mia personale esperienza, mi è parso quasi che i degenti in convenzione con la Provincia vengano trattati con sufficienza.

Patologia trattata
Tumore alla prostata con metastasi ossee.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottima Casa di Cura

Ottima struttura. Ottima pulizia. Ottimo cibo. Ottime terapie. Ottimo personale medico, paramedico, fisioterapico. Se dovessi descrivere con un aggettivo Villa Regina, direi: DIGNITOSA!!! Essere trattati con dignità quando si hanno problemi di salute, non ha prezzo.
Grazie di cuore.

Patologia trattata
Esiti di poliomielite.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottima struttura

Dopo la mia fanciullezza sono tornato, da adulto, in una struttura circondata da montagne in quel di Arco (VILLA REGINA), dato che per circa 37 anni ho effettuato ricoveri in una casa di cura ubicata sul mare della riviera romagnola. Ero titubante, ma dopo questa esperienza mi sono detto perché ho perso tanto tempo.
I punti di forza sono la presenza fattiva e costante dei proprietari, gentili e cordiali, che con attenzione curano personalmente il buon andamento delle cose. Tutto il personale è altamente professionale nelle proprie mansioni, dalla signora Rita a quelli dell'accettazione, dal fisiatra dott. Martini ai suoi colleghi di reparto, dai fisioterapisti alle infermiere, non ultimo il personale ausiliario di reparto- cucina- manutenzione. Menzioni particolari vanno alla scelta del vitto e ai suoi cuochi, alla struttura egregiamente rinnovata e alla pulizia, che è presente in tutti i luoghi.
Mi permetto di segnalare qualche suggerimento:
-portare a 5 volte la settimana l'utilizzo della piscina;
-aumentare a 10 la fisioterapia individuale;
-essere più elastici nei permessi di uscita riferiti al sabato e domenica (rientro almeno alle ore 22.00).

Dimenticavo: il paese di Arco è bellissimo ed ospitale. Tornerò presto.

Patologia trattata
Esiti di poliomielite infantile.
Punti di forza
Bellezza della posizione geografica e ambiente salubre.
Parco meraviglioso con ai piedi la perla del fiume Sarco.
Ottima pulizia presente in tutta la struttura.
Ottima cucina.
Professionalità, cortesia, attenzione e simpatia di tutto il personale dipendente.
Punti deboli
Fare qualche variante nel menù della cena ed inserire il prosciutto crudo (troppi formaggi e prosciutto cotto.
Partire subito con i cicli di fisioterapia.
Forfettizzare i costi del garage- tv- internet- biancheria da bagno, rendendoli più accessibili a tutti.
Più flessibilità sugli orari di uscita di sabato e domenica.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Buona impressione

Al commento già espresso coi voti, aggiungo che per quanto mi riguarda mi sono trovato molto bene, sia per il periodo di degenza, sia per le cure ricevute.
Il personale è molto cortese e paziente, nonchè competente.
Pur trattandosi (nel periodo di mia permanenza) di ricoverati molto anziani, mi permetterei di suggerire lo stesso di fare una cernita per età per comporre i gruppi di ginnastica collettiva; non solo, ma aggiungerei una differenziazione tra patologia e patologia.
Può darsi che tutto ciò avvenga già, se è così, chiedo venia.

Patologia trattata
Displasia anca sx in cardiopatico.
Punti di forza
Ambiente pulito e posizione geografica ottimale.
Assistenza e competenza ottimi.
Pulizia e servizi buoni.
Possibilità di fare cicli di cure termali (ho usufruito delle cure termali di Comano per rinite, sinusite, bronchite cronica).
Punti deboli
Chiusura delle uscite ed entrate dopo le ore 20.00, che potrebbero essere permesse per quei soggetti che desiderano fare due passi in centro città. Magari fino alle 22.00- sempre con permesso del medico di reparto-


Altri contenuti interessanti su QSalute