Cardiochirurgia Cardiologia CCPC G.M. Lancisi

 
5.0 (28)
6019  
Scrivi Recensione
Il reparto di Cardiochirurgia e Cardiologia Pediatrica e Congenita (CCPC) dell'Ospedale Monospecialistico Cardiologico G.M. Lancisi di Ancona, situato in Via Conca 71 in località Torrette, ha come Direttore il Dott. Marco Pozzi. Il reparto si occupa della diagnosi e trattamento medico e chirurgico di tutte le cardiopatie congenite, dal prematuro al paziente adulto. I campi di interesse spaziano dalla cardiopatia congenita diagnosticata in utero alle Cardiomiopatie in età infantile, comprese le Cardiomiopatie Aritmogene, dall'ipertensione polmonare alla diagnosi e cura della Malattia di Kawasaki. E' inoltre Centro di riferimento Regionale per il trattamento delle cardiopatie congenite e, per la qualità dei risultati cardiochirurgici, è divenuto punto di riferimento nazionale ed internazionale. Il reparto esegue poi qualunque indagine diagnostica incruenta come ECG con Test ergometrico, ECG Holter, Ecocolordopplergrafia cardiaca, Tilt Test. Fanno parte dell'equipe i dirigenti medici Dott.ssa Baldinelli Alessandra, Dott.ssa Baldoni Monica, Dott.ssa Berton Emanuela, Dott. Capestro Alessandro, Dott. Colaneri Massimo, Dott.ssa Iezzi Federica Valentina, Dott. Merlino Ettore, Dott. Quarti Andrea Giulio, Dott. Ricciotti Roberto, Dott. Santoro Gaetano, Dott.ssa Surace Francesca Chiara, Dott.ssa Marzullo Raffaella, Dott.ssa Soura Elli; Dott.ssa Novelli Alessandra (Psicologa).


Recensioni dei pazienti

28 recensioni

 
(28)
4 stelle
 
(0)
3 stelle
 
(0)
2 stelle
 
(0)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
5.0
 
5.0  (28)
 
5.0  (28)
 
4.9  (28)
 
4.9  (28)
Recensioni più utili
Voti (il più alto è il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
01 Giugno, 2017
Luciano
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Il migliore

Volevo solo ringraziare tutto il reparto cardiopediatrico, dagli infermieri a tutto il personale. Un grazie speciale però al grande medico, uomo, amico, parente, santo e genuino e grande professionista dott. Andrea Quarti. Non lo dimenticheremo mai per il carisma e tutto ciò che fa di questo grande professionista un grande Uomo. La mia bambina (7 anni all'intervento) me lo ricorda sempre...

Patologia trattata
Forame Ovale Pervio.
Trovi utile questa opinione? 



04 Ottobre, 2016
Mattioli Paola
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Lipoma atriale

Semplicemente un pensiero rivolto al dottor Quarti Andrea.
Carissimo collega, ho capito che chi possiede l'arma dell'umiltà, della brillante competenza e della estrema professionalita' e serietà, di cui sei portatore in tutta la tua persona millimetro per millimetro, è colui che dà speranza, dona gioia, serenità, tranquillità a un essere vivente che si affida a questo angelo custode come te, che ha salvato tante vite e il 30 settembre 2016 quella di mio figlio Rocco, che il prossimo 27 ottobre compirà 13 anni. Sei proprio un angelo dalle ali bianche, mani preziose che ridanno la vita per guardare ancora avanti e sperare, ancora una volta, che persone come te possano essere sempre più numerose.
Grazie a tutti gli operatori del reparto, persone eccezionali e indimenticabili. Nel cuore di Rocco ci siete e ci rimarrete tutti.
Grazie di VERO CUORE.
Con grande affetto e stima a te Andrea, rara pietra preziosa indimenticabile.

Patologia trattata
Lipoma atriale destro.
Trovi utile questa opinione? 
16 Aprile, 2016
Maddalena De Padova
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Mamma di Lucia Masciale

Grande umanità e sostegno da parte di tutto il personale medico ed infermieristico. Professionalità disponibilità e sostegno sono la loro missione.
Grazie sempre di tutto a tutti, non posso fare nome alcuno, altrimenti farei torto a qualcuno tutti eccezionali professionalmente e umanamente.

Patologia trattata
Stenosi dell'arco aortico.
- Dilatazione della coartazione con flop di succlavia, ad un mese di vita.
- All'età di 10 anni sostituzione dell'arco aortico con protesi.
Trovi utile questa opinione? 



02 Novembre, 2015
MAMMA DI ROSANNA RESTA
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Non l'ho fatto prima, lo faccio adesso

Era marzo 2007. Lei era tredicenne, in quel contesto diventava signorina. Anni di sofferenze passate, culminate in quegli ultimi tre anni dopo il primo intervento di cardiochirurgia (non fatto al Lancisi) quando hanno cercato di aggiustare la sua mitrale. L'intervento sin da subito non ha dato gli effetti sperati, e la situazione è andata man mano aggravandosi con altre problematiche correlate. Come un fiore quasi morto per mancanza di acqua e poi la riceve, così Rosanna. L'accoglienza, la professionalità di tutti quelli che hanno determinato la rinascita di mia figlia, sono state qualcosa che ancora non so spiegare bene. Oggi ha 21 anni ed è stata sempre bene. Una sola cosa non è andata per il verso giusto. Non sono stata capace di spiegare a mia figlia, di farle capire, che avere una valvola meccanica non è un handicap, per lei, donna, a cui tutto questo le ha fatto nascere dentro di sè un desiderio che va oltre il razionale di avere un figlio. Adesso è incinta, due gemelli, alla settima settimana. Sta bene, ma il pensiero di perderla non mi lascia in pace. Ci sarà ancora da combattere. E' seguita da bravi specialisti, ma io che sono infermiera so abbastanza per avere paura. Ma mi affido alle mani di chi puo' piu' di noi.

Patologia trattata
Sostituzione valvola mitralica.
Trovi utile questa opinione? 
19 Gennaio, 2015
Loris
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie davvero di cuore!

Spero che queste semplici parole possano essere d'aiuto ad altri genitori che, come noi, controlleranno queste recensioni alla ricerca di informazioni utili riguardo ad un centro di cardiochirurgia pediatrica.
Abbiamo scoperto il difetto interatriale di nostra figlia all'età di 3 anni, a seguito di un banale controllo pediatrico; subito ci siamo catapultati alla ricerca di specialisti e abbiamo effettuato dei controlli periodici all'ospedale R. Silvestrini di Perugia per monitorare la situazione; dai primi controlli c'era la possibilità che il difetto potesse richiudersi con la crescita della bambina, ma così non è stato, e lo scorso Agosto il Dottore che ci ha seguito ci ha consigliato di rivolgersi ad un centro specialistico per la chiusura del difetto.
Il nostro dottore ci ha consigliato il centro di Ancona, e pieni di dubbi e paure, il 30 Ottobre 2014 abbiamo fatto la visita con il Dott. Colaneri, il quale, una volta analizzata la situazione, ci ha subito indirizzati verso la chiusura chirurgica del difetto escludendo la chiusura transcateterale mediante l'applicazione di un dispositivo di cui non ricordo il nome ("ombrellino"!!!) ... Tre giorni dopo siamo stati ricevuti da una persona eccezionale, il Dott. Quarti, ci ha descritto il caso di nostra figlia e ci ha parlato precisamente di quello che avrebbe e che avremmo dovuto affrontare, tempi, modi, il tutto con un'umanità e professionalità che non ho mai visto in nessun'altra persona,. E' così riuscito, con la sua forte e semplice personalità a trasmetterci sicurezza in un momento di forte sconvolgimento della nostra vita, non trovo parole per descrivere questo dottore, meraviglioso forse ...
Il giorno 11 Dicembre 2014 nostra figlia ha avuto l'intervento, tutto è andato per il meglio e dopo 10 giorni siamo usciti dall'Ospedale con la consapevolezza di aver affrontato un momento difficile, ma di averlo fatto in un centro eccezionale con dei medici eccezionali e con un Angelo custode in più. Grazie Dott. Quarti!

Patologia trattata
DIA tipo Ostium secondum 1.5 cm.
Trovi utile questa opinione? 
11 Dicembre, 2014
Anna Lisella da Campobasso
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Un grazie al dott. Pozzi, al dott.Quarti

Sono completamente grata a tutta l'equipe medica, paramedica ed infermieristica che ha operato vicino a mio figlio Stefano che, a soli 4 anni di vita, ha dovuto affrontare un intervento che correggesse un difetto interatriale di alto grado ed un ritorno polmonare anomalo a carico di due vene polmonari. Non ci sono parole per ringraziare la disponibilità, la competenza, la professionalità, la gentilezza, l'umanità che tutti ci hanno messo a disposizione nei momenti più difficili e che ci hanno sostenuto sino alla fine della degenza. L'Unità operativa di cardiologia pediatrica, di cardiochirurgia pediatrica e l'unità di terapia intensiva pediatrica, diretti dal dott. Pozzi, dove siamo stati assistiti, rappresentano davvero degli ottimi punti di eccellenza della sanità italiana nella cardiochirurgia e nella cardiologia pediatrica.

Patologia trattata
Ritorno polmonare parziale e D.I.A.
Trovi utile questa opinione? 
28 Novembre, 2014
Nicholas
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Mille grazie a tutti

Il giorno 11/11/2014 Nicholas ha subìto un intervento. Ringrazio tutta l'equipe che opera con il dottor Marco Pozzi, siete persone meravigliose, non ho parole per definirvi per quanto siete stati speciali...
Grazie, grazie è ancora grazie di cuore.

Patologia trattata
Stenosi aortica sotto valvolare.
Trovi utile questa opinione? 
07 Settembre, 2014
STEFANIA
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

GRAZIE DI CUORE

Siamo stati indirizzati qui dalla nostra cardiologa a un anno dalla scoperta che mio figlio Tommi aveva dei problemi cardiaci. E' stato un anno molto difficile, soprattutto perché mese dopo mese io vedevo mio figlio sempre più sofferente. Questo ha anticipato i tempi di un intervento chirurgico di riparazione della valvola che, in un primo momento, si sperava potesse essere sostituita in età adulta. Non ci sono parole per esprimere la nostra gratitudine al dott. Pozzi, al dott. Colaneri e al dott. Quarti per la professionalità, l'umanità e la disponibilità che ci hanno dimostrato. Un ringraziamento anche a tutta l'equipe medica ed infermieristica per averci fatto sentire come a casa. A tre masi e mezzo dall'intervento Tommi sta benissimo, è tornato il bambino sereno e felice di un tempo, desideroso di giocare e divertirsi con gli amici (cosa che negli ultimi mesi gli riusciva sempre più difficile). Siamo veramente fieri di avere in Italia un reparto di eccellenza come il Vostro.
Grazie di cuore da Tommi, Stefania e Marco.

Patologia trattata
VALVOLA AORTICA BICUSPIDE ASSOCIATA A INSUFFICIENZA AORTICA SEVERA.
Trovi utile questa opinione? 
19 Agosto, 2014
isabella
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie a tutti

Siamo arrivati a questo centro consigliati dalla nostra cardiologa. Non smetterò mai di ringraziarla! A quasi 2 anni la nostra piccola ha dovuto affrontare l'intervento, doloroso per lei e difficile per noi. Ma la professionalità e cortesia di questo reparto è stata meravigliosa. Vedere degli operatori ben preparati e capaci di sorridere, ci ricorda che la sanità italiana è fatta di questo e non solo degli orribili fatti che la cronaca adora tanto farci conoscere. Ringrazio il dott. Pozzi che tanto ha fatto e la splendida equipe (medica, infermieristica ecc.) che collabora con lui. La cucciola adesso sta benissimo e sembra impossibile vederla così vivace. Ancora grazie a tutti, Isabella, Valter e, ovviamente, Giulia!

Patologia trattata
Stenosi valvola ed arteria polmonare.
Trovi utile questa opinione? 
10 Luglio, 2014
Daniela
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

SEMPLICEMENTE GRAZIE!!!!!!!

Mia figlia Maria Andrea, oggi di 7 anni, ad un anno è stata operata dal "super" e direi "unico" dott. Marco Pozzi... Mia figlia sta benissimo, come se nulla le fosse accaduto.. nella mia mente l'immagine del dott. Pozzi che col pollice e un magnifico sorriso mi dice che tutto è andato bene!!!!
Io ringrazio tutti i medici (Bettuzzi, Colaneri, Baldinelli, Quarti e ovviamente Pozzi), tutti gli infermieri e la caposala, che con tanta passione e dedizione curano i piccoli pazienti e per tutto il coraggio e la speranza che riescono a dispensare!!!
SEMPLICEMENTE GRAZIE!!!

Patologia trattata
DIV SEVERO E STENOSI POLMONARE.
Trovi utile questa opinione? 
11 Aprile, 2014
antonio
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

MEGLIO TARDI CHE MAI

UN GRANDISSIMO RINGRAZIAMENTO AL REPARTO DI CARDIOCHIRURGIA PEDIATRICA, E IN PARTICOLAR MODO AL DOTTOR QUARTI ANDREA, PER AVER SALVATO MIA FIGLIA DANIELA E AVERLE RIDONATO LA VITA.
LA PROFESSIONALITA', LA CORTESIA E L'UMILTA' AVUTE.. PENSAVO FOSSE ORMAI IMPOSSIBILE TROVARLE IN UN OSPEDALE ITALIANO, INVECE MI HANNO FATTO RICREDERE.
GRAZIE DI TUTTO, DA PAPA' ANTONIO E MAMMA RENATA.

Patologia trattata
SOSTITUZIONE VALVOLA MITRALE.
Trovi utile questa opinione? 
14 Marzo, 2014
romina
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Un sincero e sentito ringraziamento

Vorrei rivolgere i miei più sentiti ringraziamenti alla clinica di cardiochirurgia pediatrica del Lancisi. Nel giro di una settimana abbiamo saputo, da un normale controllo, che la nostra piccola di 7 mesi doveva sottoporsi ad un intervento correttivo a cuore aperto. Prima di decidere se e quando procedere, mio marito ed io abbiamo chiesto di parlare con un cardiochirurgo e il Dr. Quarti ci ha chiamati personalmente. A lui va il mio più caro e sincero ringraziamento. Con estrema professionalità e umanità ci ha spiegato e rassicurato su tutto. Sempre il Dr. Quarti ha operato nostra figlia, ci ha dato notizia del buon esito dell’operazione e nei dieci giorni che siamo stati in clinica ci ha sempre, con estrema competenza e con il sorriso sulle labbra, ragguagliati su come stava procedendo il decorso di nostra figlia. Un ringraziamento anche per aver eseguito una toracotomia mininvasiva e una sutura già oggi, a distanza di pochissimi giorni, pressoché invisibile. Un ringraziamento va a tutta l’equipe medica e allo staff infermieristico. Una struttura altamente funzionante, che mi ha piacevolmente colpito.

Patologia trattata
DIA OS.
Trovi utile questa opinione? 
29 Dicembre, 2013
GIANNI
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

GRAZIE E ANCORA GRAZIE

Volevo ringraziare tutto il Reparto di Cardiochirurgia Pediatrica degli Ospedali Riuniti di Ancona, diretto dal Magnifico Dott. MARCO POZZI; ma farei anche un plauso anche al Dott. QUARTI che ha operato la bambina d'urgenza nei primi mesi di vita. Adesso la nostra bambina ha 6 anni e nei prossimi anni dovrà effettuare altri interventi, uno in eta' scolare e uno in eta' adulta, ma senza di loro nulla sarebbe stato possibile. UN GRAZIE DI CUORE va anche al DOTT. COLONNA, che ci ha seguito nella gravidanza con ECOCARDIO FETALE per scoprire bene ,con il passare dei mesi, la problematica che sarebbe venuta alla nascita; e questo e' stato un bene per la nostra bambina. Un grazio infine al DOTT. COLANERI e alla DOTT.SSA BALDINELLI.

Patologia trattata
TETRALOGIA DI FALLOT CON ATRESIA DELLA POLMONARE E D.I.V.
Trovi utile questa opinione? 
24 Settembre, 2013
paola
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Grazie dal profondo del nostro cuore

Dopo tanto buio e tanta disperazione, finalmente un po' di luce e di speranza nel futuro... Grazie infinite dott. Marco Pozzi per la sua disponibilità e la sua enorme professionalità ed esperienza, non scorderò mai il suo viso stanco ma sorridente all'uscita dalla sala operatoria dopo 7 ore di intervento.. la sua gioia nel comunicarci che tutto era andato bene... Grazie infinite per averci ridato la gioia di sorridere! Un ringraziamento speciale anche al Dott. Quarti e alla Dott.ssa Baldinelli per la loro grande umanità... GRAZIE!

Patologia trattata
Ipoplasia del ventricolo sinistro e valvola mitrale ipoplasica.
Trovi utile questa opinione? 
19 Luglio, 2013
rosa madonna
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Il cuore è vita

Cinque giorni dopo che Claudia è nata, la pediatra dell'ospedale ci consiglia di fare un'indagine e così, a due settimane di vita, fa il suo primo ecocardio... Seguono altri controlli, finchè è la cardiologa stessa dell'ospedale di Fabriano che ci indirizza ad Ancona... Il primo appuntamento con il fantastico dott. Massimo Colaneri è il 31 gennaio 2012. Ne seguono altri due e, proprio durante l'ultimo, ci viene comunicato che la situazione va peggiorando e Claudia deve essere operata... Nel giro di pochissimi giorni organizzano tutto, ricovero ed intervento... Tralascio le emozioni, mie e di mio marito, ma faccio il mio plauso ed applauso a tutto il personale per la gentilezza, l'umanità e la semplicità con cui si approcciano a genitori e bambini... Ringrazio gli infermieri dei reparti, della rianimazione, i cardiologi, i chirurghi ed il primario il dott. Marco Pozzi in particolare... ricordo ancora quando ci ha convocati dopo l'intervento: serio ci ha spiegato l'intervento e che Claudia era fuori pericolo... Poi, quando ha visto me e mio marito piangere, sollevati finalmente dopo mesi di preoccupazioni, con un sorriso smagliante mi ha dato una pacca sulla spalla.
Claudia aveva sei mesi quando è stata operata, adesso ha 1 anno e 8 mesi e sta benissimo!!! Fa i suoi soliti controlli ogni sei mesi, ma è il minimo insomma...

Patologia trattata
Difetto interatriale (DIA) di tipo ostium secundum;
stenosi valvola polmonare.
Trovi utile questa opinione? 
25 Giugno, 2013
Rita
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Messaggio di speranza

Silvia ha dodici anni, ha un'insufficienza aortica causata da valvola bicuspide, il vistoso peggioramento accorcia le distanze verso la chirurgia. Seguiti dalla cardiologia dell'ospedale Gaslini (noi abitiamo a Genova), ci viene detto che la valvola potrebbe essere riparata "temporaneamente", la conferma solo durante l'intervento; in alternativa la sostituzione con protesi biologica, un accenno al "Ross", definito dal cardiochirurgo un intervento tecnicamente molto complesso con alti rischi per Silvia.
Disperazione... Per caso nelle mie lunghe ricerche leggo che ad Ancona c'e un'eccellenza di cardiochirurgia pediatrica congenita diretta dal Dott. Pozzi e il mio lavoro, sempre per caso, mi porta proprio ad Ancona, dove ci riceve dapprima il Dott. Quarti, che con disponibilità, competenza e tanta umanità ci spiega, ci rincuora, ci dà dei numeri e ci spiega ancora. Capisco che riparare senza probabilità di durata, o peggio ancora sostituire con protesi biologica, non è altro che risolvere un problema con un altro problema; capisco che non mi è mai stato neppure accennato che in Italia ci sia un centro di cardiochirurgia altamente specializzato in interventi come il "Ross"; capisco quale opportunità avrebbe perso Silvia, come avrebbe condizionato la sua giovane vita una mia scelta sbagliata. Il 24 aprile Silvia è stata sottoposta ad intervento di "Ross" eseguito dal Dott. Pozzi e la sua equipe (tra l'altro dopo che avevano constatato che la valvola era irreparabile); dopo soli 10 giorni siamo tornati a casa, Silvia si è ripresa rapidamente ritrovando la spensieratezza dei suoi 12 anni. Ho voluto raccontare la nostra dolorosa esperienza nella speranza di incoraggiare molti genitori a rivolgersi sempre a cardiochirurgie competenti in grado di dare garanzie e buone aspettative di vita, indipendentemente dalla città o dalla struttura ospedaliera a cui si appartiene ma, soprattutto, indipendentemente da chi vi farà sentire dei "disobbedienti" per aver osato scavalcare grandi ospedali solo di nome. Un sentito ringraziamento al Dott. Pozzi per la generosità di aver portato in Italia tanta competenza e dedizione e al Dott Quarti, che grazie alla sua disponibilità e preparazione ci ha ridato la speranza facendoci fare la scelta giusta. Un particolare ringraziamento al Dott. Colaneri, che ha tuttora in cura Silvia e a tutti gli operatori che amorevolmente si sono presi cura di Silvia.
Grazie di cuore.

Patologia trattata
Insufficienza valvolare aortica.
Trovi utile questa opinione? 
17 Giugno, 2013
Badioli Luca
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

GRAZIE DI CUORE!

Da quando, a solo un giorno dalla nascita del nostro bambino, abbiamo scoperto che soffriva di una malformazione congenita al cuore sono stati dei mesi difficilissimi per noi e le nostre famiglie.
Abbiamo però avuto la buona ventura di trovare fin dal primo momento conforto e speranza nella eccezionale professionalità, scrupolosità ed umanità di tutto il Personale della Divisione di Cardiochirurgia Pediatrica dell’Ospedale Regionale di Torrette di Ancona.
Desideriamo esprimere, anche a nome di Nicolò, la nostra gratitudine ed ammirazione profonde al Prof. Pozzi e a tutti i dirigenti medici, Dott. Quarti, Dott. Colaneri, Dott.ssa Nardone, Dott. Capestro, Dott. Colonna, Dott.ssa Baldinelli, Dott.ssa Soura e Dott.ssa Baldoni per il felice esito dei complessi interventi chirurgici e definitiva risoluzione della cardiopatia, nonché a tutto il personale paramedico per la premurosa assistenza e dedizione sempre dimostrate.
Vorremmo inoltre comunicare l’orgoglio che proviamo per l’esistenza sul territorio locale di una struttura di così elevata eccellenza.
Adesso, grazie a tutti loro, il nostro piccolo Nicolò si appresta ad affrontare serenamente la vita come tutti i bambini, con il cuoricino restituito al suo pieno vigore.

Luca e Michela Badioli

Patologia trattata
Difetto interventricolare tipo inlet con straddling della tricuspide e difetto interatriale ostium secundum.
Trovi utile questa opinione? 
03 Mag, 2013
Sara
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
5.0

Professionalità eccellente

Volevamo ringraziare tutto lo staff del reparto cardiologia pediatrica. Mio figlio, a soli tre giorni di vita, è stato portato da Pescara ad Ancona per un consulto, in quanto riscontrato un soffio, ma durante la visita i dottori comunicano a mio marito (l'unico presente in quanto io ancora ricoverata) che il bimbo ha una coartazione aortica, pertanto si deve procedere ad un intervento chirurgico. Mentre il bimbo viene preparato per l'intervento, il dottor Quarti illustra l'intervento con un disegno, rassicurando. Nonostante potessero sembrare frasi di circostanza, mio marito da subito ha riposto in lui tanta fiducia per l'umanità ma, soprattutto, la professionalità. Solo nella serata siamo riusciti a vedere il piccolo in rianimazione, dove è rimasto per tre giorni. Successivamente è stato trasferito in terapia intensiva per proseguire la fase post operatoria, dove alla'interno del reparto abbiamo trovato eccellenti cardiologi ed infermieri con una professionalità sbalorditiva; con i bimbi sono delle tate, trasmettono serenità anche nei genitori (che con l'umore sono a zero..). Un grazie veramente a tutti, siete gli angeli del nostro piccolo.

Patologia trattata
Coartazione aortica.
Trovi utile questa opinione? 
11 Ottobre, 2012
Sabrina
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Un reparto meraviglioso!

E' un reparto ottimo come struttura, primario, chirurghi, cardiologi, infermieri e assistenti, nonchè all'avanguardia nella cardiochirurgia pediatrica congenita... non ci potevamo trovare meglio!! Un grazie a tutti per la professionalità e per aver ridato un futuro a mia figlia. GRAZIE DI CUORE!!!

Patologia trattata
Anomalia di Ebstein.
Trovi utile questa opinione? 
27 Luglio, 2012
lino
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Chi merita non va mai dimenticato

Grazie di cuore a tutti i medici del centro CARDIOCHIRURGICO PEDIATRICO dell'Ospedale di Ancona.
Voglio citarne alcuni con cui ho avuto un dialogo più diretto, che sono: Prof. Pozzi; Dott. Colaneri; Dott. Quarti che, oltre ad essere un bravo cardiochirurgo, è anche un ottimo chirurgo plastico, riesce a fare delle suture invisibili.
Ad un anno dall'intervento va tutto bene.
GRAZIE A TUTTI

Patologia trattata
DIV interventricolare.
Trovi utile questa opinione? 
22 Giugno, 2012
natalia
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie dal cuore

Avevo appena partorito, tanto dolore e tanta fatica.. ma non potevo neanche immaginare che il vero dolore, la paura e l'angoscia stavano per arrivare. Al 4 °giorno di vita si scopre che La mia bambina ha un problema al cuore, anzi 2.., a dire la verità 3...
Comincia la corsa in ospedale, le spiegazioni del problema e il bisogno di operare in fretta... Non lo so come avrei reagito a tutto questo se incontravo le persone come: Alessandra Baldinelli, Massimo Colaneri, Andrea Quarti e dottor Marco Pozzi, che con tanta gentilezza e pazienza ha spiegato e rispiegato i motivi del malato cuoricino della nostra Stella. A seguire l'operazione, l'attesa e.. finalmente il dottor Pozzi che dice che l'intervento è andato a buon fine. Non smetterò mai di ringraziare tutta questa gente: le infermiere e i dottori di questo reparto non solo sono bravissimi, ma quello che è ancora più importante è che hanno un grande cuore. Ora mia figlia sta in ospedale, ancora si deve risvegliare dopo la seconda operazione e fa tanto male a vedere la sua culla vuota.. ma so che è in buoni mani e che domani forse potrò guardarla negli occhi .. e che forse mi sorriderà ..
Domani è un altro giorno... e sicuramente tutto andrà bene..
grazie, grazie e ancora grazie.
Natalia

Patologia trattata
Difetto Interventricolare (DIV), coartazione aorta.
Trovi utile questa opinione? 
20 Agosto, 2011
lina
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

siete speciali

sono passati due anni e ricordo ancora oggi i momenti passati lì in reparto... io e la mia bambina siamo state trattate meravigliosamente bene da tutto lo staff medico (persone simpatiche e disponibili) e soprattutto dagli "angeli" che hanno trascorso giorni e notti con noi, che lavorano con amore e nel momento del bisogno ci hanno confortato.. quindi grazie anche a tutti gli infermieri!!!
Ringrazio inoltre tutti i genitori che ho avuto la possibilità di conoscere e con i quali ho condiviso le preoccupazioni e le gioie prima e dopo le operazioni, facendoci forza a vicenda!
Grazie per avermi dato la possibilità di poter vedere la mia bambina crescere.

Patologia trattata
Canale atrioventricolare CAV completo.
Trovi utile questa opinione? 
08 Luglio, 2011
cristina
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie Dr.ssa Soura, Dr. Quarti e reparto tutto

Sono la mamma di un bimbo di 10 anni sottoposto a intervento chirurgico per rimuovere una membrana sottovalvolare aortica. voglio ringraziare di cuore tutto il reparto di cardiochirurgia pediatrica del Lancisi, un grazie speciale alla dottoressa Elli Soura che si è accorta del problema, dopo che all'ospedale di Teramo mi avevano detto che era tutto nella norma e che mio figlio era sanissimo. un grazie al dottor Andrea Quarti che ha operato mio figlio, un grazie a tutto il reparto per la pazienza, la disponibilità, l'amore verso i bimbi, qualità che in altri ospedali non trovi...
grazie veramente di cuore..

Patologia trattata
Stenosi sottovalvolare aortica da membrana.
Trovi utile questa opinione? 
08 Giugno, 2011
lino
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

grazie Dott. Andrea Quarti

Voglio ringraziare il Prof. Pozzi, il Dott. Quarti, il Dott. Santoro sempre con il sorriso sulle labbra ed il Dott. Colaneri - persone veramente qualificate e gentili. Ognuno per il ruolo che riveste. Senza offesa per gli altri, un grazie di cuore merita il Dott. Quarti che ritengo BRAVISSIMO e a cui auguro un futuro ricco di soddisfazioni e successi (prendete nota). Per quanto riguarda il resto, meglio non commentare perchè andrebbe a sminuire il grande lavoro di chi è stato nominato... perchè si dovrebbe tirare in ballo la ASL... Dico solo che: come possono coesistere un reparto adulti con uno pediatrico, o meglio ancora neonatale??? Dirigenti amministrativi... riflettete prima che sia troppo tardi.

Patologia trattata
Difetto interatriale (DIA).
Trovi utile questa opinione? 
24 Mag, 2011
lino
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

ottimo reparto, grazie Dr.ssa Bettuzzi

La dottoressa Maria Grazia Bettuzzi, oltre ad essere brava e competente, e sicuramente non sta a me giudicarla, è dotata di grande tatto ed umanità. Posso assicurarvi che sta trattando il nostro piccolo in modo dolce, con tanta sensibilità come pochi hanno... grazie di cuore.

Patologia trattata
DIV.
Trovi utile questa opinione? 
16 Aprile, 2010
Ettore
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottima Equipe

Il mio bambino è stato operato presso gli Ospedali Riuniti di Ancona il mese scorso, siamo veramente soddisfatti dell'esito dell'intervento, i chirurghi sono molto bravi e disponibili.

Patologia trattata
Coartazione aortica.
Trovi utile questa opinione? 
15 Aprile, 2010
marta
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Altissima professionalità

Altissima professionalità sia da parte del personale medico che dei paramedici, con noi sono stati tutti molto cortesi e soprattutto cci hanno restituito il nostro bambino sano e per questo non li ringrazieremo mai abbastanza.
Il personale di Sala Operatoria ci ha accolto e consolato nel momento peggiore per noi, quello dell'intevenro , rassicurandoci e spiegandoci l'iter operatorio.

Patologia trattata
Difetto Interventricolare DIV.
Trovi utile questa opinione? 
30 Gennaio, 2010
Stefania
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Competenza e gentilezza

Il team è estremamente competente e gentile, struttura nuova e a dimensione di bimbo. Medici preparati e disponibili, infermiere amorevoli come mamme. In un momento difficile ho trovato la risposta ad ogni mia domanda, comprensione e la soluzione a tutti i problemi del mio piccolo.

Patologia trattata
Correzione di Tetralogia di Fallot.
Trovi utile questa opinione? 

Altri contenuti interessanti su QSalute