Cardiologia Ospedale Arezzo

 
4.8 (16)
Scrivi Recensione
Il reparto di Cardiologia e UTIC dell'Ospedale San Donato di Arezzo, situato in Via Pietro Nenni, ha come Direttore il Dott. Leonardo Bolognese. Il reparto fa parte del Dipartimento Cardiovascolare e Neurologico Area Funzionale Cardiovascolare. L'interesse primario del reparto è rivolto al paziente cardiopatico in una prospettiva dipartimentale e multidisciplinare in collaborazione con le altre UU.OO del presidio e con le strutture cardiologiche degli ospedali periferici della USL8 in una organizzazione in rete provinciale. Fanno parte dell'equipe i dirigenti medici Fraticelli Aureliano (responsabile Unità di Terapia Intensiva Coronarica UTIC), Angioli Paolo, Bensi Antonio, Borgheresi Paolo, Ducci Kenneth, Fabiani Alessandro, Falsini Giovanni, Felici Massimo, Guida Raffaele, Liistro Francesco, Notarstefano Pasquale Giovanni, Ottaviani Ivo, Pieroni Maurizio, Rosini Costanza Francesca, Sabini Alessandra, Salvadori Claudia, Tegli Luca.

Recensioni dei pazienti

16 recensioni

 
(14)
 
(1)
 
(1)
2 stelle
 
(0)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.8
 
4.6  (16)
 
4.6  (16)
 
4.9  (16)
 
4.9  (16)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Paraplegica dopo intervento di ablazione

Mia madre lo scorso febbraio 2017 ha subìto un intervento di ablazione cardiaca. A seguito di ciò ha avuto una emorragia spinale gravissima ed è rimasta irreversibilmente paraplegica, con gravissime ripercussioni sulla sua è sulla nostra vita. Ritengo non si debba aggiungere altro.

Patologia trattata
Fibrillazioni atriali.



Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Reparto d'eccellenza

Esperienza molto positiva, nonostante la gravità del caso. Reparto con personale estremamente qualificato, professionale, preparato, capace, tempestivo e, al contempo, familiare, umano, gentile e premuroso di rendere la degenza del paziente il meno traumatica possibile.
Un esempio di Sanità Italiana perfettamente funzionante, da prendere ad esempio.

Patologia trattata
Infarto del miocardio.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti

Volevo ringraziare da parte mia e di mia madre, che è stata operata da lui, il Dott. Francesco Liistro, persona eccezionale e grandissimo nel suo lavoro. Grazie.

Patologia trattata
Rivascolarizzazione gamba dx.

Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Eccellenza cardiologica

Dopo infarto coronarico mi è stato applicato uno stent con competenza dal dottor Francesco Liistro. Poi trattamento post intervento per due giorni nella unità coronarica dell'Ospedale San Donato di Arezzo sotto la supervisione del direttore dottor Leonardo Bolognese. Grande dedizione e umanità da parte del personale sanitario e in particolar modo delle Oss, sempre materne, premurose e vigili.
Grande merito di servizio pubblico sanitario.

Patologia trattata
Sofferenza cardiaca acuta.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Opinione

Reparto con personale sia medico che infermieristico dalla grande professionalità e competenza, nonchè sempre disponibile verso i pazienti ed i familiari.

Patologia trattata
Tachicardia.
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

SUPERFICIALITA'

Ho avuto mia mamma ricoverata nel mese di giugno per una fibrillazione atriale. Il reparto è ottimo in tutti i settori, ma ho trovato molta superficialità, forse perché mia mamma è (anzi era) anziana e quindi, come mi disse il dottore che fece il ricovero, forse sarebbe stata meglio in geriatria. Alla dimissione, il dott. M.P. che fece il piano terapeutico concordato con il primario, non specificò minimamente che uno dei farmaci era pericoloso, e lo è stato, tanto che iniziata la cura dopo la dimissione ha portato alla morte mia mamma per un sanguinamento (emorragia), che l'anticoagulante di nuova generazione prescritto ha determinato.

Patologia trattata
FIBRILLAZIONE ATRIALE.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie al Reparto di Cardiologia

Lo scorso settembre nostra figlia tredicenne è stata sottoposta dal dott. Fraticelli ad ablazione transcatetere per aritmia ventricolare e desideriamo ringraziarlo, unitamente a tutto il personale del reparto di cardiologia, per la competenza e l'assistenza prestata.

Patologia trattata
Aritmia ventricolare.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Complimenti al reparto cardiologia

Complimenti ai medici della cardiologia San Donato.
Desidero ringraziare il Dott. Paolo Angioli e il Dott. Maurizio Pieroni per la professionalità e cordialità ricevute. Ho trovato competenza, capacità ma soprattutto umanità e comprensione. Ovvio che il merito sia anche del Dott. Bolognese.
Straordinario il personale infermieristico.

Patologia trattata
Episodio Sincopale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

OTTIMO REPARTO AL SAN DONATO

E' dal 2011 che sia mio marito che io - per differenti patologie - abbiamo avuto modo di conoscere il dr. Bolognese, il dr. Fraticelli, le dottoresse Baldassarre, Sabini ed altri dello staff, nonchè io personalmente il dr.. Guida, che è il mio aritmologo e cardiologo di fiducia (conosciuto al pronto soccorso). Di tutti quanti elogiamo la professionalità, cordialità, la competenza ed umanità che vengono trasmesse al paziente, anche da tutto il personale infermieristico.
ECCELLENTE REPARTO DEL SAN DONATO - sanita' che funziona ottimamente.

Patologia trattata
Reintervento su valvole cardiache (fatto a Careggi dal dr. Stefano);
fibrillazione atriale e aritmia.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Elogio alla dott.ssa Silvia Baldassarre

Ho avuto un trapianto cardiaco sette anni fa. Sono molto contento della serietà, cordialità e gentilezza della dottoressa Silvia Baldassarre verso il paziente. Lei ha sempre tempo per me e un orecchio per tutti. Complimenti per la sua professionalità e per la tranquillità che trasmette.

Patologia trattata
Esiti da trapianto cardiaco.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Stenosi mitralica in.. polipatologie

Sono stata ricoverata più volte nel reparto di Cardiologia del P.O. del San Donato di Arezzo e, leggendo i commenti precedenti, vi riconosco la mia stessa percezione del "reparto": competenza, capacità decisionale nel giudicare e risolvere, professionalità, comprensione e... umanità. Ringrazio tutti, ma in primis il Primario prof. Leonardo Bolognese, che "ha tirato" su un simile staff, e il dott. Paolo Angioli, che mi segue davvero da vicino!
P.S.: ho "visitato", mio malgrado, cardiologie di altre città, ma mai mi sono sentita al sicuro come in quella del San Donato
Ornella B.

Patologia trattata
Recidiva di scompenso cardiaco e fibrillazione atriale ad alta frequenza in valvulopatia mitralica reumatica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

UTIC

Ho avuto un infarto del miocardio 5 anni fa e mi sono stati impiantati 5 stent medicati dal Dott. Liistro e dal Dott. Angioli, che attualmente mi segue con visite periodiche. Ho trovato in quel reparto competenza, capacità ma, soprattutto, umanità e comprensione.. Credo che si possano definire sicuramente delle persone meravigliose.

Patologia trattata
Infarto del miocardio.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottimo reparto.

Uno staff incredibilmente preparato. Finalmente un reparto che funziona al S.Donato di Arezzo. Straordinario tutto il personale infermieristico.
Grazie al dott. KENNETH DUCCI e al dottor FELICE.

Patologia trattata
Ischemia coronarica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Cardiologia San Donato Arezzo - Professionalità

Caro Dott. Bolognese,
le scrivo oggi, il giorno dopo della bellissima notizia che Lei mi ha dato tramite mia figlia: dopo quasi 30 anni che i suoi colleghi di Belgrado mi hanno fatto credere di avere l’Angina Pectoris, Lei mi ha confermato che io NON ho questa malattia. A Lei è bastato sentire che io l’attacco di “angina pectoris” lo curo con una zolletta di zucchero e non con la nitroglicerina, come consigliato dai medici belgradesi, per sottopormi all’Eco stress e quindi stabilire l’assenza di questa malattia. Per 30 anni mi sono curata di una malattia che non ho grazie alla superficialità ed irresponsabilità dei medici belgradesi. Sto piangendo in questo momento perché non riesco a trattenere le lacrime di gioia. Sento bisogno di ringraziarLa ma non trovo le parole adeguate che possano esprimere la mia gratitudine.
Non parliamo poi del fatto che Lei mi ha dato il Suo numero di telefonino! Cose dell’altro mondo! Questa non mi è mai capitata! Lei, che è ritenuto il miglior cardiologo d’Arezzo, non si dà arie e addirittura lascia il Suo numero ad una paziente sconosciuta! Complimenti, dott. Bolognese, per la Sua semplicità, per la Sua umanità e soprattutto per la Sua professionalità. Lei sì che il titolo del dottore lo merita e lo porta con tanto onore!
Cordiali saluti,
Radmila Vucic, Belgrado, Serbia

P.S. Questa lettera è stata tradotta da mia figlia perché io non conosco la lingua italiana. Mia figlia voleva correggere alcune parole, alcune frasi, ma io non le ho permesso perché voglio che a Lei arrivi il mio pensiero, magari espresso in modo semplice, ma stia certo che la mia gratitudine viene dal profondo del mio cuore.

Patologia trattata
Presunta Angina Pectoris.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Il miglior reparto del San Donato

Posso e desidero ringraziare il dottor Ken Ducci per l'intervento che mi ha fatto, il primario dott. Bolognese, la dott.ssa Silvia Baldassarre e tutto il personale medico e infermieristico del reparto... Sono una squadra fortissima!!! grazie...

Patologia trattata
infarto con dissezione del tronco comune.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Complimenti allo staff del dott. Bolognese

Non c'e nulla da dire, secondo il mio modesto parere questo è un reparto che funziona benissimo e personalmente non posso che ringraziare tutti, cominciando dal Dottor Bolognese. Grazie.
Umberto Acciai

Patologia trattata
Infarto (2006); restringimento coronarico (2008).


Altri contenuti interessanti su QSalute