Chirurgia pediatrica Ospedale Sant'Andrea Roma

Chirurgia pediatrica Ospedale Sant'Andrea Roma

 
3.2 (3)
Scrivi Recensione
Il reparto di Chirurgia pediatrica dell'Azienda Ospedaliero Universitaria e Policlinico Sant'Andrea di Roma, situata in Via di Grottarossa 1035-1039, ha come Dirigente Responsabile il Dott. Prof. Salvatore Caterino. Il reparto, dotato di 4 letti di ricovero ordinario, è un'Unità Operativa Semplice Dipartimentale che garantisce attività clinica indirizzata al riconoscimento e al trattamento di tutte le malformazioni congenite e/o patologie acquisite tipiche dell’età pediatrica, con particolare riguardo alla patologia urologica. Si distingue per l'attività di Andrologia pediatrica, di Chirurgia generale pediatrica, di Gastroenterologia chirurgica pediatrica, di Chirurgia laparoscopica, nonchè per il trattamento dei traumi in collaborazione con i colleghi che si interessano prevalentemente di ortopedia e traumatologia pediatrica. L’attività chirurgica in day hospital- day surgery è attualmente attiva solo per la diagnostica mini-invasiva o per piccoli interventi chirurgici nei bambini di età superiore ai 3 anni. In regime ambulatoriale l'Unità si occupa di diagnostica clinico strumentale per la patologia infiammatoria e disfunzionale del colon-retto, della diagnosi e trattamento di stipsi e della diagnosi e trattamento del reflusso gastroesofageo.

Recensioni dei pazienti

3 recensioni

Voto medio 
 
3.2
Competenza 
 
2.3  (3)
Assistenza 
 
2.7  (3)
Pulizia 
 
4.0  (3)
Servizi 
 
3.7  (3)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
2.0

Fimosi

Mi sono recata presso l'ambulatorio di andrologia pediatrica del Sant'Andrea per capire come risolvere il problema di fimosi di mio figlio di 5 anni. Dopo diversi appuntamenti nei quali mi venivano date indicazioni di applicazione di crema, il dottore ha eseguito uno scollamento delle aderenze utilizzando crema e bisturi. La visita si è conclusa con l'indicazione del dottore ad operare mio figlio al frenulo ai 12 anni, ma a detta suo la fimosi era rientrata.
Non rimasta soddisfatta delle sue cure, mi sono recata a fare altre visite presso più ambulatori, dove ho ricevuto l'indicazione ad effettuare una circoncisione in quanto la fimosi c'era e persisteva.
E circoncisione poi è stata fatta.

Patologia trattata
Fimosi.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ingerimento corpo estraneo

Volevo rivolgere un ringraziamento particolare al Professore Caterino per le cure prestate e l'attenzione rivolta a mio figlio dopo l'ingerimento di un "pomello".
P.S.: pomello espulso venerdì 04 ottobre 2013.
Grazie, Roberto Z.

Patologia trattata
Ingerimento corpo estraneo.
Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

36 EURO BUTTATI

La visita effettuata è stata molto veloce, fatta con molta sufficienza, quasi con fastidio; è stata prescritta una crema da mettere per una settimana per poi rifare una visita. Andrò da uno specialista privato.

Patologia trattata
problemi al prepuzio in bambino di 5 anni.